Arrosto al latte

/5

PRESENTAZIONE

L’arrosto è uno dei secondi piatti più amati, una pietanza che incontra il gusto di grandi e piccini. Per rendere ancora più gustoso il tradizionale arrosto di vitello vi proponiamo una ricetta realizzata con il latte, che oltre a conferire un gusto delicato alla carne, crea uno squisito fondo di cottura con il quale si prepara una cremosa salsa molto saporita, ideale per accompagnare le fettine di arrosto. Pochi ingredienti per realizzarlo ma badate a scegliere bene la carne: per questa preparazione vi consigliamo il campanello di vitello, un taglio di carne ideale per la lunga cottura che vi garantirà delle fette tenere e saporite. L’arrosto al latte è una pietanza perfetta per i menù delle feste, potete prepararlo in anticipo e poi servitelo a fette accompagnandolo con la salsa al latte calda, sarà una vera delizia!

Non perdetevi anche queste sfiziose varianti:

 

INGREDIENTI
Vitello campanello 1 kg
Latte intero 1 l
Vino bianco secco 100 ml
Burro 70 g
Carote 1
Cipolle 1
Sedano 1 costa
Alloro 2 foglie
Aglio 2 spicchi
Farina 00 1 cucchiaio
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare l'Arrosto al latte

Arrosto al latte

Per realizzare l’arrosto al latte iniziate legando la carne seguendo le indicazioni che trovate nella scheda della scuola di cucina Come legare l’arrosto. Posizionate la carne su di un tagliere, nel nostro caso il campanello di vitello, ed eliminate la cartilagine e il grasso in eccesso che potrebbero altrimenti indurire durante la cottura 1. Poi con lo spago da cucina procedete a realizzare la gabbia (2-3).

Arrosto al latte

Tritate le verdure per il soffritto: ponete nel mixer il sedano, la carota 4, la cipolla 5, azionate il mixer per sminuzzarle finemente 6 e tenete da parte il misto di verdure per il soffritto.

Arrosto al latte

Ora ponete un tegame ampio sul fuoco, sciogliete 30 g di burro 7, ponete l'arrosto 8 e fate rosolare la carne da tutti i lati 9 .

Arrosto al latte

Quando la carne sarà ben rosolata 10, toglietela dal tegame e ponetela in una terrina 11. Nello stesso tegame sciogliete il burro restante e fatevi appassire la cipolla, il sedano e la carota tritati finemente con il mixer 12;

Arrosto al latte

aggiungete poi 2 spicchi d’aglio e le foglie di alloro 13. Quando il soffritto sarà ben consumato, unite l’arrosto di vitello 14, sfumate quindi con il mezzo bicchiere di vino 15, evaporato il quale salate e pepate.

Arrosto al latte

A questo punto aggiungete il latte già caldo 16, proseguite la cottura con il coperchio 17, finché la carne non sarà ben cotta all’interno, per circa 50 minuti. A cottura ultimate estraete la carne 18.

Arrosto al latte

Per verificare la cottura infilzate la carne con uno stuzzicadente 19, se perderà un liquido trasparente vuol dire che la carne è cotta al punto giusto, se dovesse uscire del liquido rosa proseguite la cottura. Se non fuoriesce alcun liquido significa che la carne è stata cotta troppo a lungo. Ora eliminate dal fondo di cottura le foglie di alloro 20 e gli spicchi di aglio, ponete il fondo in una ciotola e passatelo con un mixer ad immersione 21

Arrosto al latte

fino ad ottenere una salsa cremosa 22. Ponete la salsa ottenuta in un tegame 23, intanto in una ciotolina ponete un paio di cucchiaio di acqua fredda 24

Arrosto al latte

unite un cucchiaio di farina setacciata 25 e mescolate per sciogliere la farina 26 questo eviterà di formare i grumi nella salsa. Unite quindi la farina alla salsa 27 ,

Arrosto al latte

mescolate con una frusta 28 e cuocete a fuoco basso per far addensare la salsa. Quando la salsa sarà cremosa spegnete il fuoco e trasferitela in una salsiera. Prendete l’arrosto al latte, tagliatelo a fette 29 servitelo accompagnandolo con la salsa calda 30.

Conservazione

Conservate l’arrosto al latte in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo. E’ possibile congelare l’arrosto se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

In alternativa al campanello di vitello potete utilizzare la fesa di tacchino. Se amate gli aromi, potete rosolare la carne con delle erbe come il rosmarino o l’erba cipollina.

NON CAMBIARE MENÙ, PROVA IL NUOVO FINISH ULTIMATE PLUS!

Il nuovo Finish Ultimate Plus è la nuova generazione di capsule Finish in grado di compiere 4 azioni contro lo sporco durante il ciclo di lavaggio: rimuove le macchie in profondità; stacca lo sporco incrostato; elimina l’unto; dona brillantezza; Per una pulizia intensa e una brillantezza eccezionale. Scopri di più

COMMENTI115
  • ValentinaRomeo
    venerdì 24 maggio 2024
    Ciao! È possibile utilizzare la lonza con lo stesso procedimento?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 24 maggio 2024
    @ValentinaRomeo: Ciao, puoi prendere spunto dalla ricetta dell'arista di maiale al latte che trovi sul nostro sito!
  • serenamo
    domenica 28 aprile 2024
    Ciao, ho seguito la ricetta, ma durante la cottura il latte ha iniziato a fare i grumi.. È normale?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 28 aprile 2024
    @serenamo: Ciao, probabilmente hai cotto la salsa a fiamma troppo alta... avevi mescolato bene la farina con l'acqua prima di aggiungerla? 
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.