Arrosto di maiale alla birra

/5
Arrosto di maiale alla birra
95
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 90 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio
  • Nota: più il tempo necessario per far marinare l'arrosto nella birra

Presentazione

L’arrosto di maiale alla birra è un secondo piatto molto saporito preparato con l’arista, il taglio più succoso del maiale, insaporita da fette di pancetta e un'aromatica marinatura alla birra. L’arrosto di maiale alla birra è un secondo piatto raffinato, un po’ laborioso ma il risultato ripagherà il tempo dedicato alla sua preparazione.
La riduzione alla birra, che accompagna l'arrosto, si ottiene frullando il fondo di cottura e renderà questa pietanza una vera delizia! Se vi piace il suo aroma, utilizzatela anche per realizzare delle gustose patate alla birra e avrete ottenuto il contorno perfetto!

Ingredienti

Arista 1,8 kg
Birra chiara 1 l
Cipolle 1
Carote 1
Sedano 2 coste
Aglio 1 spicchio
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
Salvia 3 foglie
Rosmarino 1 rametto
Semi di finocchio 1 cucchiaino
Bacche di ginepro q.b.
Pepe nero in grani q.b.
Pancetta a fette 50 g
Farina 00 1 cucchiaio
Preparazione

Come preparare l'Arrosto di maiale alla birra

Arrosto di maiale alla birra

Per preparare l’arrosto di maiale alla birra iniziate preparando l’arrosto la sera prima di cucinarlo: avvolgete l’arista di maiale con le fette di pancetta, poi legatela con un filo di spago (seguendo la procedura che trovate nella scuola di cucina, clicca qui), infine infilate un rametto di rosmarino tra lo spago e la pancetta (1). Mondate, lavate e tagliate a tocchetti la carota, la cipolla e due coste di sedano, poi mettetele in un recipiente abbastanza capiente assieme all’arista di maiale (2). Aggiungete la birra, qualche bacca di ginepro e del pepe in grani, poi coprite con la pellicola e lasciate marinare in frigorifero per tutta la notte (3).

Arrosto di maiale alla birra

Il giorno seguente scolate e asciugate la carne, tenendo da parte la marinatura (4). A questo punto preparate un trito di salvia, aglio e rosmarino e metteteli in un recipiente (5). Aggiungete i semi di finocchio, sale e pepe macinato quanto basta e utilizzatelo per cospargere l’arrosto (6). Fate una leggera pressione con le mani per far aderire meglio il trito di erbe.

Arrosto di maiale alla birra

Mettete in un tegame tre cucchiai di olio e fate rosolare l’arrosto su tutti i lati (7),  poi unite le verdure della marinatura ben scolate (8). Fate cuocere il tutto per 10 minuti e aggiungete, un mestolo alla volta, la marinata alla birra (9).

Arrosto di maiale alla birra

Continuate la cottura a fuoco dolce e rigirate di tanto in tanto l’arrosto per farlo cuocere bene su tutti i lati (10). Dopo circa un'ora verificate la cottura facendo la prova dello stecchino: pungete l'arrosto con uno stecchino di legno, se il liquido che fuoriesce è bianco l’arrosto è cotto, se invece è rosa la carne è ancora cruda. Se non dovesse uscire alcun liquido vuol dire che la carne è stata cotta troppo.Quando l’arrosto sarà cotto, frullate il fondo di cottura con un mixer (11), filtratelo quindi fatelo addensare sul fuoco e aggiustate di sale. Fate stemperare un cucchiaio raso di farina in un po’ d’acqua, poi unite il composto alla riduzione (12), questo servirà a rendere più densa la salsa. Servite l’arrosto di maiale alla birra tagliato a fette e guarnitelo con la riduzione alla birra che avete ottenuto.

Conservazione

Potete conservare l’arrosto di maiale alla birra in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per un paio di giorni.

Consiglio

Vi consigliamo di mantenere l'osso dell'arista in quanto protegge la carne dalla disidratazione.
Se lo desiderate potete cuocere l’arrosto in forno a 180° e controllare la cottura utilizzando il metodo dello stecchino.
Se non trovate l'arista di maiale potete utilizzare il carré o il collo.
Se preferite la carne bovina potete utilizzare lo scamone.

Leggi tutti i commenti ( 95 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

L'arrosto alla panna è un raffinato secondo piatto, un'alternativa originale al tradizionale arrosto.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
Arrosto alla panna

Secondi piatti

L'arista di maiale arrosto è un classico secondo piatto di carne, servito con delle succulente patate a spicchi.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Arista di maiale arrosto

Secondi piatti

L'arrosto di vitello all'uva è un secondo piatto autunnale. La carne insaporita dagli odori viene cotta insieme agli acini d'uva…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 120 min
Arrosto di vitello all'uva

Secondi piatti

L'arrosto al latte è un secondo piatto di carne ricco dal gusto unico, grazie all'utilizzo del latte che crea un saporito e cremoso…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 80 min
Arrosto al latte

Secondi piatti

L’arrosto all’arancia è uno squisito secondo piatto, raffinato e originale, da servire in tavola accompagnato da spicchi di arancia.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 120 min
Arrosto all'arancia

Secondi piatti

Il pollo arrosto è un secondo piatto sfizioso e saporito che viene cotto in forno e insaporito con un trito di erbe aromatiche.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Pollo arrosto

Secondi piatti

L'arrosto ripieno di fichi e crudo è un secondo piatto invitante e gustoso, un modo diverso di gustare l'arrosto con un ripieno di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 90 min
Arrosto ripieno di fichi e crudo

Secondi piatti

L'arrosto di maiale in porchetta è un secondo piatto perfetto da preparare per un'occasione speciale, per la domenica o anche per…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 90 min
Arrosto di maiale in porchetta

Altre ricette correlate

I commenti (95)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • piccoletta89 ha scritto: mercoledì 28 marzo 2018

    Buongiorno, domenica vorrei provare a servire questo arrosto nel mio menù di Pasqua. Se lo preparassi la sera prima? può andar bene comunque? grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 28 marzo 2018

    @piccoletta89: Ciao, come già indicato nel box conservazione: Potete conservare l’arrosto di maiale alla birra in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per un paio di giorni. Il nostro consiglio è comunque quello di prepararlo al momento e gustarlo!

  • Angela Verdolini ha scritto: mercoledì 31 gennaio 2018

    fatto.....complimenti da tutti! buonissimo

Leggi tutti i commenti ( 95 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Angela Verdolini
    buonissimo
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La crostata alla frutta è un dolce classico ma intramontabile. Una torta colorata, fresca e profumata, da preparare con frutta diversa e di stagione.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Torte salate

La torta salata di rucola è un antipasto dal gusto spiccato e pungente, ideale per gli estimatori di questa erba dal sapore particolare!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 25 min

Primi piatti

La tiella di pasta e patate è una ricetta tipica della Calabria. Tutti gli ingredienti vengono messi insieme e cotti successivamente in una teglia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Maiale
Stinco di maiale alla birra
Stinco di maiale arrosto
Stinco alla birra
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce