Arrosto ripieno di prugne e noci con senape

/5

PRESENTAZIONE

Siete alla ricerca di un secondo piatto raffinato e succulento per il vostro menu di Natale? Vi proponiamo il nostro arrosto ripieno di prugne e noci con senape, un arrotolato ricco e saporito, perfetto da servire in occasione dei pranzi lucculiani delle feste. Non abbiamo lasciato nulla al caso, ogni dettaglio è spiegato con cura per consentirvi di replicare a casa questo speciale piatto di carne, completo di contorno sfizioso a base di patate e funghi. Poichè a Natale tutto è concesso, abbiamo avvolto il rotolo di lonza con fettine di pancetta, così da creare un'invitante crosticina dorata all'esterno. Il ripieno è ricco di frutta secca e prugne che doneranno un tocco agrodolce alla pietanza. Stuzzicate i palati dei vostri ospiti con un arrosto sontuoso da 5 stelle!

Preparazione

Come preparare l'Arrosto ripieno di prugne e noci con senape

Per preparare l'arrosto ripieno di prugne e noci con senape, mondate e tritate lo scalogno 1, tritate finemente rosmarino, maggiorana e timo 2. Tagliate a pezzetti le prugne e le albicocche 3.

Tritate la frutta secca 4. In una padella antiaderente lasciar fondere il burro con lo scalogno tritato, aggiungete le erbe aromatiche 5 e fate insaporire qualche istante 6.

Aggiungete la frutta secca e disidratata 7 e tostate fino a doratura 8. Fate intiepidire e intanto aprite la lonza. tagliando con un coltello ben affilato per ottenere una grande fetta unica 9.

Battetela leggermente 10 e spalmate la senape all’antica sulla carne 11, aggiungete giusto un pizzico di sale e di pepe, cospargete con il ripieno intiepidito 12.

Arrotolate la carne 13 14. Distribuite le fette di pancetta dolce sul tagliere, una vicino all'altra 15.

 

Adagiate sopra il rotolo 16 e avvolgete la superficie, lati compresi 17. Legate l'arrosto con lo spago 18.

Scottate brevemente in padella con olio su tutti i lati 19, sfumate con un bicchierino di brandy 20 e fiammeggiate, lasciate evaporare l'alcol 21.

Trasferite l'arrosto in una pirofila con il suo fondo di cottura 22. Cuocete in forno statico, già caldo a 200°, per circa 50 minuti, a metà cottura rigirare. Intanto tagliate a spicchi le patate 23, pulite i funghi e tagliateli in quarti 24

In una padella sciogliete il burro 25 e insaporitelo con l'aglio 26. Aggiungete le patate e il rosmarino 27. Scottate le patate fino a dorarle.

Aggiungete anche i funghi 28 e proseguite la cottura per qualche minuto 29. Il vostro arrosto è pronto per essere servito!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito ma si può conservare fino a un paio di giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete sostituire la frutta secca e disidratata a vostro piacimento, se invece volete rendere ancora più ricco il vostro arrosto invece della pancetta potete utilizzare il lardo.

Potete preparare una salsa di accompagnamento con burro, panna, senape antica e aglio.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.