Asparagi al forno

/5

PRESENTAZIONE

Gli asparagi al forno sono un contorno primaverile delizioso e genuino che vi conquisterà per la sua preparazione facile e veloce. Questo piatto, oltre a soddisfare il palato con la sua combinazione di sapori delicati, celebra l'arrivo della stagione delle fioriture in tutta la sua freschezza e vitalità. Gli asparagi, caratterizzati da una leggera nota terrosa e un piacevole retrogusto amarognolo, sono gli indiscussi protagonisti: la cottura al forno li trasforma in bastoncini morbidi e succulenti, ma ciò che li rende davvero unici è l'aggiunta del timo limonato. Questa erba aromaticamente profumata aggiunge un tocco agrumato agli asparagi al forno, rendendoli ancora più appetitosi! Approfittate di questo periodo per realizzare tante altre ricette con gli asparagi:

 

Preparazione

Come preparare gli Asparagi al forno

Asparagi al forno - 1 Asparagi al forno - 2 Asparagi al forno - 3

Per preparare gli asparagi al forno per prima cosa lavate gli asparagi e staccate la parte bianca del gambo, che è quella più dura 1. Fate una leggera pressione sul gambo, l’asparago andrà a piegarsi proprio nel punto in cui la parte coriacea termina. Per questa ricetta non è necessario pelare il gambo poiché la cottura in forno li renderà molto morbidi 2. Scegliete una teglia che possa contenere gli asparagi in base alla loro lunghezza. Ungete la teglia con olio evo e adagiate uno spicchio d’aglio schiacciato 3

Asparagi al forno - 4 Asparagi al forno - 5 Asparagi al forno - 6

Disponete gli asparagi uno accanto all’altro, senza sovrapporli, poi condite con sale 4, pepe 5, Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 6 e ancora un filo d'olio. 

Asparagi al forno - 7 Asparagi al forno - 8 Asparagi al forno - 9

Terminate sfogliando del timo limonato 7. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 15-20 minuti, o fino a completa cottura. Il tempo può variare in base alla grandezza degli asparagi. Sfornate gli asparagi al forno, eliminate l'aglio 8 e serviteli ben caldi 9, accompagnandoli ai vostri secondi piatti preferiti!

Conservazione

Gli asparagi al forno si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

Potete congelarli dopo la cottura.

Consiglio

È consigliabile selezionare asparagi più o meno della stessa dimensione per una cottura omogenea.

Il timo limonato viene aggiunto per dare un po’ di freschezza, per conferire invece un tocco balsamico si può usare della maggiorana, sia in cottura che prima di servire.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • SONIA B87
    lunedì 15 aprile 2024
    Ho seguito la ricetta. Risultato ottimo, ho dovuto aumentare la cottura di 10 minuti.
  • emabrb
    giovedì 04 aprile 2024
    ma siete sicuri 15-20 minuti? i miei sono dentro da 20 e sono ancora durissimi!!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 05 aprile 2024
    @emabrb: Ciao, il tempo di cottura va regolato in base alla dimensione degli asparagi... probabilmente i tuoi erano più grandi e necessitavano di una cottura più lunga! La prossima volta se preferisci puoi pelare i gambi smiley
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.