Barrette al riso soffiato e cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Volete preparare un dolcetto sfizioso per rallegrare un momento della vostra giornata? Le barrette di riso soffiato e cioccolato sono l'ideale per una merenda golosa! Le barrette sono molto semplici da realizzare e si prestano a diverse versioni in base alle vostre preferenze: potete mescolare il riso soffiato con il cioccolato fondente per un gusto più deciso; con quello al latte per un sapore più morbido, mentre con il cioccolato bianco questo dessert risulterà ancora più dolce! Le barrette di riso soffiato e cioccolato sono leggere e croccanti. Possono essere un modo goloso per consumare le riserve invernali di cioccolato, prima dell'arrivo delle calde giornate estive!

Provate altre sfiziose barrette fatte in casa:

INGREDIENTI
Ingredienti per 27 barrette (da 3x8 cm)
Cioccolato al latte 550 g
Riso soffiato al naturale 100 g
Burro 20 g
Preparazione

Come preparare le Barrette al riso soffiato e cioccolato

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Per preparare le barrette di riso soffiato e cioccolato, iniziate spezzettando grossolanamente tutto il cioccolato con l'aiuto di un coltello 1; potete usare cioccolato al latte, bianco o fondente, secondo i vostri gusti. Le quantità di pezzi di cioccolato ottenuti verranno suddivise per diverse preparazioni: mettete a sciogliere in un pentolino a bagnomaria 100 g del cioccolato a pezzi, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio 2. Intanto, foderate una tortiera o una teglia rettangolare 30x23 con carta da forno. Quando il cioccolato sarà fuso, versatelo delicatamente sulla teglia  3.

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Stendete il cioccolato su tutta la superficie della teglia aiutandovi con una spatola o con il dorso di un cucchiaio 4. Poi, come per la sequenza precedente, passate a sciogliere a bagnomaria 300 g di cioccolato da unire al riso soffiato 5. Quando sarà sciolto, aggiungete il burro e mescolate (potete anche ometterlo se non lo preferite) 6.

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Quando il cioccolato sarà fuso, togliete il pentolino dall'acqua del bagno maria e ponetelo sul fornello a fuoco molto basso; quindi aggiungete poco alla volta il riso soffiato 7. Sempre a fuoco basso, mescolate il composto con una paletta o un cucchiaio 8 finchè il riso non avrà assorbito il cioccolato fuso. Quindi trasferite il composto nella teglia e premete bene con l'aiuto di una spatola o il dorso di un cucchiaio per stenderlo su tutta la superficie 9.

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Quando avrete distribuito il composto in maniera uniforme su tutta la superficie della teglia 10, fatelo raffreddare leggermente. Intanto iniziate a preparate la copertura:sciogliete a bagnomaria i restanti 150 g di cioccolato, quando sarà fuso versatelo direttamente sul riso soffiato 11. Con l'aiuto di una spatola o del dorso di un cucchiaio, spargetelo delicatamente su tutta la superficie di riso soffiato fino a ricoprirlo interamente 12.

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Lasciate solidificare il composto ottenuto fuori dal frigo per 4-5 ore, in modo che si compatti restando morbido 13. Poi sformatelo e ponetelo su un tagliere per realizzare le barrette da 3x8 centimetri (14-15). Potrete così gustare le vostre barrette di riso soffiato e cioccolato come merenda o come sfizio durante la giornata!

Conservazione

Le barrette di riso e cioccolato possono essere conservate in frigorifero in un contenitore chiuso con coperchio o con pellicola trasparente per 5-6 giorni.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Queste barrette fanno tornare tutti bambini! Le potete preparare di tutte le forme, foderando gli stampini con la base di cioccolato (come descritto nella ricetta) e poi riempiendoli del composto di riso soffiato e cioccolato.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI120
  • digesu8651
    domenica 07 aprile 2024
    Non funziona il cioccolato rimane troppo morbido, un mio amico dice che bisogna temperare il cioccolato altrimenti non si indurisce. Se è così perché date ste ricette farlocche che mi han fatto sprecare un sacco di cioccolato e di riso soffiato?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 08 aprile 2024
    @digesu8651: ciao! temperare il cioccolato permette di ottenere un risultato più lucido e croccante. Ad ogni modo anche così il cioccolato si indurisce senza problemi; se non si indurisce prova a metterlo in frigo!
  • Salvatore1.
    mercoledì 27 settembre 2023
    secondo me ci va il doppio del riso e un contenitore più piccolo
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.