Bavette con pesto di agrumi

/5
Bavette con pesto di agrumi
31
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Siete alla ricerca di un piatto da preparare stasera? Leggero, fresco e saporito? Noi abbiamo la ricetta per voi: le bavette con pesto agli agrumi. Un primo piatto di pasta che conquisterà a partire dal profumo, una brezza agrumata che svela gli ingredienti di questo piatto che a prima vista potrebbe confondersi con il più tradizionale pesto alla genovese. Qui invece non troverete l’aglio ma spicchi di arance e limoni che regaleranno al vostro palato un’esperienza sensoriale nuova e sopraffina. Le bavette avvolgono dolcemente il pesto quasi a custodirne i segreti, ma al primo assaggio tutto vi sarà svelato: bavette insaporite da un pesto al basilico aromatizzato agli agrumi con gli immancabili pinoli dal gusto delicato. Portare in tavola la magia di questi abbinamenti è molto più semplice di quanto pensiate: venite a scoprire la nostra ricetta!

Ingredienti

Linguine 320 g
Basilico 60 g
Limoni (circa 1) 110 g
Arance (circa 2) 470 g
Olio extravergine d'oliva 120 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Pinoli 30 g
Grana Padano DOP grattugiato 60 g
Preparazione

Come preparare le Bavette con pesto di agrumi

Bavette con pesto di agrumi

Per realizzare le bavette al pesto di agrumi iniziate pelando a vivo gli agrumi: con uno spelucchino eliminate le estremità delle arance, fino ad arrivare alla polpa; poi eliminate la scorza compresa la parte bianca, seguendo l'andamento dello spicchio (1); estraete gli spicchi ad uno ad uno in modo da liberarli dalla pellicina che li avvolge (2), procedete allo stesso modo con i limoni: eliminate le estremità e poi la scorza e la parte bianca (3)

Bavette con pesto di agrumi

quindi estraete gli spicchi (4) come avete fatto per le arance. Ora ponete prendete le foglie di basilico (potete pulirle con un panno asciutto oppure lavarle in una ciotola con acqua fredda, molto delicatamente; quindi asciugarle sempre delicatamente con carta da cucina) e versatele in un mixer dotato di lame (5), aggiungete i pinoli (6),

Bavette con pesto di agrumi

il formaggio grattugiato (7), gli spicchi di arancia (8) e gli spicchi di limone (9).

Bavette con pesto di agrumi

Per finire versate a filo l’olio di oliva (10) e azionate il robot per frullare il composto il tempo necessario per ottenere un pesto omogeneo (11). Intanto in un tegame capiente, portate a bollore l’acqua e salate dal bordo alto e cuocete le bavette (12); cuocetele al dente.

Bavette con pesto di agrumi

Intanto versate il pesto in una padella larga (13) o un saltapasta, salate (14) e pepate (15) a piacere.

 

Bavette con pesto di agrumi

quando le bavette saranno cotte, scolatele direttamente nella padella con il pesto (16). Fate saltare le bavette al pesto di agrumi per qualche istante e (17) poi servitele bene calde (18).

Conservazione

Le bavette al pesto di agrumi si possono conservare in frigorifero chiuse in un contenitore ermetico per un giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Potete conservare il pesto di agrumi in frigorifero chiuso in un vasetto, ricoperto con olio d'oliva, per 3-4 giorni al massimo.

Consiglio

Volete provare una variante dal gusto più deciso? Sostituite il basilico con la rucola e i pinoli con le mandorle, il successo è assicurato!

Leggi tutti i commenti ( 31 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (31)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Arianna ha scritto: domenica 24 settembre 2017

    Questo piatto è meraviglioso! si potrebbe congelare solo il pesto? grazie e complimenti!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 24 settembre 2017

    @Arianna: Ciao, noi consigliamo di conservare il pesto per 3-4 giorni, se preferisci puoi provare a congelarlo!

  • Alessio ha scritto: domenica 07 maggio 2017

    Provate e letteralmente divorate da quanto ci sono piaciute. Pesto diverso dal solito ma gustosissimo. A me personalmente è piaciuto molto il contrasto tra il dolce dell'arancia e l'acidità del limone.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 07 maggio 2017

    @Alessio: Ciao, siamo contenti ti siano piaciute! smiley

Leggi tutti i commenti ( 31 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Ottavia Iannuzzi
    Un sapore fresco e particolare che conquista anche i più difficili. Grazie a GialloZafferano e alla mamma che ha cucinato!
  • Alix80
    Buonissimo!!! consiglio: solo mezzo limone!

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

I ravioli alla crema di formaggio e uova sono un primo piatto godurioso. Scoprirete un ripieno cremoso che si abbina benissimo al guanciale!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

I capù sono dei deliziosi involtini di verza ripieni di carne tipici delle valli bergamasche che vantano anche una sagra dedicata a loro!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min

Agrumi
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte