Befanini

/5

PRESENTAZIONE

Come narra un antico detto: “l’Epifania tutte le feste si porta via!”… E per festeggiare l’ultimo giorno delle feste di fine anno in Toscana vengono preparati i befanini, deliziosi biscotti realizzati con un impasto aromatizzato al rum e decorati in superficie con le codette colorate. Per realizzare questi dolci biscotti vengono utilizzati stampini di varie forme a tema natalizio tra cui, nella versione tradizionale, la sagoma della Befana. Si narra che questi dolcetti nacquero nella zona di Viareggio e in passato fosse tradizione prepararli e scambiarseli come regalo fra le varie famiglie, insieme alle formine utilizzate per realizzarli.

INGREDIENTI

ingredienti per 45 biscotti
Burro 125 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Zucchero 100 g
Baccello di vaniglia 1
Uova 1
Rum 10 g
Scorza di limone 1
Farina 00 250 g
Ingredienti per decorare
Albumi 1
Codette colorate q.b.
Preparazione

Come preparare i Befanini

Per preparare i befanini iniziate mettendo la farina e il burro, ben freddo, all’interno di un mixer 1. Azionate l’apparecchio e frullate il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso 2 che poi trasferirete su una spianatoia, nella classica forma a fontana con il buco al centro 3.

Aggiungete ora lo zucchero 4, il lievito 5, i semi della bacca di vaniglia 6,

la scorza del limone grattugiata 7, l’uovo ed infine il rum 8. Impastate il tutto con le mani 9 fino ad ottenere un composto liscio e compatto,

a cui darete la forma di un panetto, quindi schiacciatelo un po’ con le mani per appiattirlo, copritelo con la pellicola 10 e mettetelo in frigorifero a riposare per almeno un’ora. Trascorso questo tempo stendete l’impasto con l’aiuto di un mattarello 11 fino ad ottenere un foglio sottile (circa 3 mm), quindi ricavate i biscotti con delle formine natalizie 12.

Trasferite i biscotti ottenuti su una leccarda ricoperta di carta da forno, spennellateli con l’albume 13 e cospargeteli con delle caramelline colorate per dolci 14. Infornate i befanini in forno statico, preriscaldato, a 180° per 7-8 minuti (tenete controllata la cottura perché i biscotti non dovranno scurirsi troppo). Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella 15. I befanini sono pronti: buona Befana!

conservazione

Potete conservare i biscotti, completamente freddi, riposti in una scatola di latta per una settimana al massimo.

Consiglio

Se li preparate per dei bambini, potete omettere il rum e utilizzare la fialetta di aroma al rum, poiché priva di parte alcolica.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI49
  • EmilyDrodemberg
    giovedì 12 marzo 2020
    Ciao! Io uso questa ricetta da anni e non mi ha mai deluso. Tuttavia, essendo Toscana stendo l'impasto alto e mi vengono dei bei befanoni spessi, però friabili. Potrei aggiungere una o due uova per rendere l'impasto più umido e morbido?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 16 marzo 2020
    @EmilyDrodemberg: ciao! se aggiungi altre uova a questo impasto risulterà sicuramente più appiccicoso e dovrai aggiungere altra farina per equilibrarlo. Se tende a sbriciolarsi puoi aggiungere qualche fiocchetto di burro! 
  • AlessandraNoventa
    martedì 03 marzo 2020
    buonissimi dovevo farli per il compleanno di mia figlia, per sicurezza non ho usato il rum neanche in polvere ma erano buonissimi lo stesso!!!