Befanini

PRESENTAZIONE

Come narra un antico detto: “l’Epifania tutte le feste si porta via!”… E per festeggiare l’ultimo giorno delle feste di fine anno in Toscana vengono preparati i befanini, deliziosi biscotti realizzati con un impasto aromatizzato al rum e decorati in superficie con le codette colorate. Per realizzare questi dolci biscotti vengono utilizzati stampini di varie forme a tema natalizio tra cui, nella versione tradizionale, la sagoma della Befana. Si narra che questi dolcetti nacquero nella zona di Viareggio e in passato fosse tradizione prepararli e scambiarseli come regalo fra le varie famiglie, insieme alle formine utilizzate per realizzarli.

Leggi anche: Stelle (biscotti) di Natale

INGREDIENTI

51
CALORIE PER PORZIONE
ingredienti per 45 biscotti
Burro 125 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Zucchero 100 g
Baccello di vaniglia 1
Uova 1
Rum 10 g
Scorza di limone 1
Farina 00 250 g
Ingredienti per decorare
Albumi 1
Codette colorate q.b.
Preparazione

Come preparare i Befanini

Per preparare i befanini iniziate mettendo la farina e il burro, ben freddo, all’interno di un mixer 1. Azionate l’apparecchio e frullate il tutto fino ad ottenere un composto sabbioso 2 che poi trasferirete su una spianatoia, nella classica forma a fontana con il buco al centro 3.

Aggiungete ora lo zucchero 4, il lievito 5, i semi della bacca di vaniglia 6,

la scorza del limone grattugiata 7, l’uovo ed infine il rum 8. Impastate il tutto con le mani 9 fino ad ottenere un composto liscio e compatto,

a cui darete la forma di un panetto, quindi schiacciatelo un po’ con le mani per appiattirlo, copritelo con la pellicola 10 e mettetelo in frigorifero a riposare per almeno un’ora. Trascorso questo tempo stendete l’impasto con l’aiuto di un mattarello 11 fino ad ottenere un foglio sottile (circa 3 mm), quindi ricavate i biscotti con delle formine natalizie 12.

Trasferite i biscotti ottenuti su una leccarda ricoperta di carta da forno, spennellateli con l’albume 13 e cospargeteli con delle caramelline colorate per dolci 14. Infornate i befanini in forno statico, preriscaldato, a 180° per 7-8 minuti (tenete controllata la cottura perché i biscotti non dovranno scurirsi troppo). Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella 15. I befanini sono pronti: buona Befana!

conservazione

Potete conservare i biscotti, completamente freddi, riposti in una scatola di latta per una settimana al massimo.

Consiglio

Se li preparate per dei bambini, potete omettere il rum e utilizzare la fialetta di aroma al rum, poiché priva di parte alcolica.

49 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • EmilyDrodemberg
    giovedì 12 marzo 2020
    Ciao! Io uso questa ricetta da anni e non mi ha mai deluso. Tuttavia, essendo Toscana stendo l'impasto alto e mi vengono dei bei befanoni spessi, però friabili. Potrei aggiungere una o due uova per rendere l'impasto più umido e morbido?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 16 marzo 2020
    @EmilyDrodemberg: ciao! se aggiungi altre uova a questo impasto risulterà sicuramente più appiccicoso e dovrai aggiungere altra farina per equilibrarlo. Se tende a sbriciolarsi puoi aggiungere qualche fiocchetto di burro! 
  • AlessandraNoventa
    martedì 03 marzo 2020
    buonissimi dovevo farli per il compleanno di mia figlia, per sicurezza non ho usato il rum neanche in polvere ma erano buonissimi lo stesso!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo