/5

Bicchierini con crema di yogurt, confettura di fragole e biscotti sablè al cacao

PRESENTAZIONE

Bicchierini con crema di yogurt, confettura di fragole e biscotti sablè al cacao

bicchierini con crema di yogurt e confettura di fragole sono un dessert al cucchiaio dolce, cremoso e fresco. La nota acidula dello yogurt greco si unisce armoniosamente ad una gustosa confettura di fragole, creando strato dopo strato un abbinamento molto invitante al palato. Gustare questo dolce non è mai stato così divertenete, perché potete servirlo accompagnandolo con croccanti biscotti di pasta sablè al cacao a forma di cucchiano! Stupite i vostri ospiti e portate in tavola questi golosi bicchierini per concludere il vostro pasto con una piacevole nota di freschezza.

Leggi anche: Biscotti sablés

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 bicchierini da 80 ml
Yogurt greco 250 g
Confettura di fragole 200 g
Baccello di vaniglia 1
per 16 biscotti
Tuorli 2
Zucchero 60 g
Farina 00 60 g
Cacao amaro in polvere 25 g
Lievito in polvere per dolci 3 g
Burro (a temperatura ambiente) 10 g
Sale fino 1 pizzico
per decorare
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare i Bicchierini con crema di yogurt, confettura di fragole e biscotti sablè al cacao

Per realizzare i bicchierini con crema di yogurt, confettura di fragole e biscotti sablè al cacao incominciate con la preparazione della pasta sablè al cacao. Ponete 2 tuorli in una ciotola capiente insieme allo zucchero e al pizzico di sale 1. Mescolate con uno sbattitore elettrico 2 e poi aggiungete il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti 3;

continuate a mescolare fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso 4. In un recipiente a parte versate la farina 5 e il lievito setacciati 6.

Unite il cacao in polvere 7 e mischiate con un cucchiaino 8. Versate il tutto nel composto a base di uova, mescolando con lo sbattitore elettrico 9, quindi impastate a mano per raccogliere tutti gli ingredienti.

Quando avrete ottenuto un composto compatto e liscio, trasferitelo su una spianatoia: dategli la forma di un panetto e appiattitelo leggermente con le dita 10; ricopritelo con la pellicola trasparente 11 e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti, finché non sarà ben sodo. Nel frattempo preparate la crema di yogurt; incidete una bacca di vaniglia nel senso della lunghezza ed estraete i semi raschiandola 12.

In una ciotola capiente ponete lo yogurt greco e i semi della bacca 13, mescolando bene con una spatola in modo che i semi si distribuiscano in maniera omogenea e rilascino il loro aroma 14. Ponete la crema che avete ottenuto 15 in una sac-à-poche senza bocchetta, a cui potete praticare un foro, e conservate in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Trascorso il tempo necessario, stendete l'impasto su un piano di lavoro infarinato con l’aiuto di un mattarello 16 (oppure tra due fogli di carta da forno), creando una sfoglia spessa circa 0,5 cm. Ritagliate la pasta con un tagliabiscotti leggermente infarinato a forma di cucchiaino 17: con queste dosi dovrete ottenere 16 biscotti 18; distribuite i biscotti su una leccarda rivestita con carta da forno e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti (o in forno ventilato a 160° per 8 minuti).

A cottura ultimata sfornate i cucchianini di pasta sablè 19, lasciandoli raffreddare completamente su di una gratella.  Una volta che la crema di yogurt si sarà rassodata, toglietela dal frigorifero e componete i dessert: distribuite la crema in 4 bicchierini da portata della capienza di 80 ml 20, poi sbriciolate una parte dei biscotti al cacao 21 e distribuiteli sulla crema per rendere il dolce più gustoso e croccante;

ponete la confettura di fragole in una sa-à-poche senza bocchetta, cui praticate un foro, e proseguite alternando la confettura e gli altri ingredienti 22. Ripetete l’operazione per creare un altro strato, quindi terminate con una decorazione a zig zag, aggiungendo qualche briciola di biscotto e una fogliolina di menta 23. Infine accompagnate ciascun bicchierino con i biscotti a forma di cucchiaino: i vostri bicchierini con crema di yogurt, confettura di fragole e biscotti sablè al cacao sono pronti per essere serviti 24.

Conservazione

Potete conservare il bicchierino con crema di yogurt e confettura di fragole in frigorifero per un paio di giorni al massimo. E’ possibile preparare in anticipo i biscotti e conservarli in una scatola di latta per 3-4 giorni oppure. Potete congelare l’impasto della frolla al cacao e scongelarlo all’occorrenza in frigorifero.

Consiglio

Freschi, golosi e invitanti: questi bicchierini sono davvero un dolce irresistibile! Se volete, potete provare a sbriciolare anche dei normali biscotti secchi, alternandoli alla pasta sablè al cacao: strato dopo strato rimarrete incantati dalla bontà di queste piccole delizie!

33 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Marta
    venerdì 01 luglio 2016
    Posso omettere il biscotto???
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 01 luglio 2016
    @Marta:Ciao Marta, il biscotto crea una base croccante piacevole ma se preferisci puoi evitare di usarlo.
  • daniela
    domenica 26 giugno 2016
    Buonissima, però l'ho trovata un po' troppo dolce, troppa marmellata? Posso sostituirla con un' altro gusto, tipo frutti di bosco o altro? Complimenti.
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 27 giugno 2016
    @daniela:Certo Daniela, scegli quella che più gradisci smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}