Bicchierini di riso venere e spada

PRESENTAZIONE

Lo sapevate che il riso venere è chiamato così perché nell’antichità era considerato un potente afrodisiaco? Il suo insolito color ebano, la fragranza aromatica e la consistenza tipica del riso integrale, lo rendono un ingrediente perfetto per piatti di grande effetto sia caldi che freddi, come l’insalata di riso venere o gli arancini di pesce. E’ stato proprio pensando all’abbinamento particolarmente riuscito con il pesce che abbiamo creato un antipasto di mare semplice e raffinato, i bicchierini di riso venere e spada! Gli strati di riso nero si alternano a una crema speziata dalle tinte verdi che viene impreziosita con teneri dadini di pesce spada al profumo di limone e menta. Servendo i bicchierini di riso venere e spada in contenitori monoporzione trasparenti, il contrasto cromatico sarà subito visibile e invoglierà i vostri ospiti ad affondare il cucchiaino per andare alla scoperta di un conturbante gioco di sapori, aromi e colori… a cui potrete far seguire un altrettanto sfizioso secondo di pesce come il salmone caramellato al miele, per un menù da veri intenditori!

Leggi anche: Riso venere ai frutti di mare

INGREDIENTI

165
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 10 bicchierini (del diametro di 6,5 cm)
Riso nero Venere 200 g
Pesce spada 250 g
Scorza di limone 1
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
per la crema di porri e basilico
Porri 100 g
Zenzero fresco 20 g
Basilico 15 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino q.b.
per guarnire
Menta q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare i Bicchierini di riso venere e spada

Per preparare i bicchierini di riso venere e spada, per prima cosa versate il riso in abbondante acqua salata 1 e cuocete per circa 40 minuti. Nel frattempo sbucciate lo zenzero e tagliatelo a pezzi grossolani 2, poi mondate il porro e tagliatelo a rondelle 3.

Scaldate un filo d’olio in un pentolino e fate soffriggere il porro e lo zenzero per pochi minuti (4-5). Trasferite il soffritto in un bicchiere alto e stretto, unite le foglie di basilico che avrete precedentemente lavato e asciugato 6

e i 30 g di olio 7. Frullate con un frullatore a immersione fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea 8, poi aggiustate di sale 9.

Ora passate alla preparazione del trancio di pesce spada: eliminate la pelle 10 e tagliatelo prima a striscioline 11 e poi a dadini 12.

Scaldate un filo d’olio in una casseruola, aggiungete i dadini di pesce spada 13 e fateli saltare per circa 5 minuti a fuoco vivace, insaporendo con la scorza di limone grattugiata 14, sale e pepe 15.

Quando sarà trascorso il tempo di cottura del riso, scolatelo 16 e versatelo in una ciotola, poi conditelo con un filo d’olio 17 e una macinata di pepe e mescolate bene. A questo punto potete assemblare il vostro antipasto: noi abbiamo utilizzato dei bicchierini di vetro del diametro di 6,5 cm. Mettete alla base un primo strato di riso venere 18,

coprite con un cucchiaino di crema di porro e basilico 19 e aggiungete qualche dadino di pesce spada 20, poi ultimate con un altro strato di riso venere 21.

Infine, guarnite con un filo d’olio in superficie 22 e con qualche fogliolina di menta fresca 23: i vostri bicchierini di riso venere e spada sono pronti per essere serviti tiepidi o a temperatura ambiente 24!

Conservazione

I bicchierini di riso venere e spada si possono conservare in frigorifero per un giorno al massimo, coperti con pellicola trasparente.

Consiglio

In aggiunta ai bicchierini di riso venere e spada, potete realizzare una versione “bianca e rossa” con riso basmati e una deliziosa coulis di pomodoro!

15 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • cecy1210
    martedì 01 gennaio 2019
    sapore veramente particolare! deliziosi... complimenti per la ricetta
  • cecy1210
    mercoledì 19 dicembre 2018
    posso fare in anticipo la crema e surgelarla?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 19 dicembre 2018
    @cecy1210: ciao! Puoi farlo! Se dovesse essere necessario, una volta scongelata, puoi frullarla ancora per qualche secondo! 
8 FATTE DA VOI
Géraldine.Pando
buono anche freddo
LisaFiorenzani
uno spettacolo e un bontà !
Salaminifritti
ho sostituito il porro con un finocchio lessato. molto soddisfatta! piatto fresco e gustoso
Deb🐉🍕🍋🌸
Buonissimo
Perry08
Troppo buono!!😋
Olga Gapeeva
top!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo