/5

Bicchierino con melighe, crema al cioccolato e zabaione al passito

PRESENTAZIONE

Bicchierino con melighe, crema al cioccolato e zabaione al passito

Il bicchierino con melighe, crema al cioccolato e zabaione al passito è il dessert ideale per concludere una cena raffinata. Strati croccanti di melighe alternati a creme vellutate e morbide: una crema al cioccolato fondente, un classico della pasticceria tradizionale e uno zabaione speciale profumato al vino passito per eccellenza, ovvero il Passito di Pantelleria, che dona alla crema il suo tipico sapore dolce e aromatico. Il bicchierino con melighe crema al cioccolato e zabaione al passito è una fusione di sapori e consistenze per un dolce irresistibile.

Leggi anche: Zabaione al cioccolato

INGREDIENTI

Ingredienti per 8 bicchierini
Biscotti melighe 8
per la crema pasticcera al cioccolato
Latte intero 250 ml
Panna fresca liquida 250 ml
Zucchero 125 g
Amido di riso 30 g
Cioccolato fondente (tritato) 100 g
Tuorli 125 g
per lo zabaione
Tuorli (temperatura ambiente) 8
Zucchero 100 g
Passito di Pantelleria 100 ml
Preparazione

Come preparare il Bicchierino con melighe, crema al cioccolato e zabaione al passito

Per realizzare il bicchierino con melighe, crema al cioccolato e zabaione al passito iniziate dalla preparazione della crema pasticcera al cioccolato: in un pentolino con il doppio fondo versate i tuorli, rompeteli con una frusta poi unite lo zucchero semolato 1 e l’amido di riso 2, aggiungete anche a filo il latte 3

e la panna 4 continuando a sbattere con la frusta per incorporare gli ingredienti. Scaldate il composto e mescolate fino a quando la crema non sarà densa. A questo punto spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato tritato 5 mescolate 6

finché non si sarà sciolto. Trasferite la crema pasticcera al cioccolato in una ciotola bassa e larga 7, coprite con la pellicola a contatto e lasciatela raffreddare. Ora occupatevi dello zabaione: in una bastardella ponete i tuorli, aggiungete lo zucchero 8 e montate con uno sbattitore elettrico 9 fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

Poi aggiungete a filo il vino passito 10, sempre sbattendo finchè non si sarà ben amalgamato. Prendete una pentola che possa contenere la bastardella , riempitela con due dita d’acqua e ponetela a scaldare sul fuoco, ponete sopra la bastardella con la crema di zabaione 11 e fate scaldare per 10 minuti sempre sbattendo con la frusta il composto 12.

Quando la crema sarà gonfia e densa trasferite la bastardella in una ciotola colma di ghiaccio per far raffreddare rapidamente lo zabaione. Ora componete i bicchierini della capacità di 200 ml: sbriciolate le melighe grossolanamente 13, poi ponete uno strato di melighe sbriciolate sul fondo del bicchierino 14, prendete la crema pasticcera, trasferitela in una sac-à-poche con bocchetta stellata e spremete un po’ di crema nel bicchierino 15,

poi fate un altro strato di melighe e terminate con lo zabaione 16. Per finire guarnite i bicchierini con briciole di melighe 17. I vostri bicchierini con melighe, crema al cioccolato e zabaione al passito sono pronti per essere gustati 18!

Conservazione

Si consiglia di consumare il bicchierino al momento e si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete arricchire la crema al cioccolato aggiungendo anche del gianduia e guarnire i bicchierini con  scaglie di cioccolato fondente.

21 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • furio
    mercoledì 04 maggio 2016
    Ciao, ho provato a fare lo zabaione, seguendo tutto alla lettera (ho messo il marsala però) e mi è venuto dal sapore forte di uovo.. cosa ho sbagliato? non ha superato i 47 gradie e non era a contatto con l'acqua (che non ha bollito).
  • Stefy
    lunedì 21 dicembre 2015
    Con che cosa posso sostituire le melighe?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 24 dicembre 2015
    @Stefy: Ciao, puoi utilizzare altri biscotti friabili e dolci a tuo piacimento! smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo