Bignè rustici con pancetta e noci

/5

PRESENTAZIONE

Con la pasta choux si possono creare le ricette più varie, sia dolci che salate, che vanno dai golosi profiteroles ai raffinati bignè con Parmigiano e lime per esempio! Questa volta abbiamo realizzato un’idea tanto semplice quanto saporita da proporre ai vostri amici per un aperitivo: i bignè rustici con pancetta e noci. Questi sfiziosi bocconcini sono un’originale alternativa ai classici rustici di pasta sfoglia e possono essere arricchiti con i vostri ingredienti preferiti. Assaggiate la versione con pancetta e noci e fateci sapere quali altre varianti avete creato!

INGREDIENTI

Ingredienti per la pasta choux
Acqua 125 g
Farina 00 80 g
Burro 60 g
Uova 2
Sale fino 3 g
per farcire e guarnire
Grana Padano DOP (da grattugiare) 20 g
Pancetta affumicata a cubetti 100 g
Gherigli di noci 10
Semi di sesamo q.b.
Preparazione

Come preparare i Bignè rustici con pancetta e noci

Per realizzare i bigné rustici con pancetta e noci, per prima cosa preparate la pasta choux: versate l’acqua in un pentolino 1 insieme al burro 2 e al sale 3 e portate a bollore.

Unite la farina tutta in una volta 4 e mescolate energicamente con una frusta a fuoco dolce fino a quando il composto non si compatterà, staccandosi dal fondo del pentolino 5. Trasferite il composto in una ciotola 6 e lasciate raffreddare.

Ora aggiungete un uovo per volta 7, mescolando bene con la frusta per amalgamarlo. Solo quando l’uovo sarà stato completamente assorbito potrete aggiungere l’altro: alla fine il composto dovrà risultare liscio e consistente 8. Versate il formaggio grattugiato 9.

Unite anche la pancetta a cubetti 10 e le noci spezzettate grossolanamente 11, tenendone un po’ da parte per la guarnizione finale, poi mescolate ancora con la frusta per amalgamare il tutto 12.

Foderate una leccarda con carta forno e versate il composto a cucchiaiate, distanziando i mucchietti fra di loro 13. Appiattite leggermente la superficie con il dorso del cucchiaio e guarnite con le noci 14 e la pancetta che avevate tenuto da parte 15.

In ultimo aggiungete i semi di sesamo 16 e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 20 minuti 17. Una volta cotti, i bigné rustici con pancetta e noci dovranno risultare gonfi e dorati 18. Lasciateli intiepidire e servite!

Conservazione

I bignè rustici con pancetta e noci si possono conservare in frigorifero per massimo 2 giorni, avendo cura di riscaldarli in forno prima di servirli. Non si consiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite potete sostituire la pancetta con del prosciutto cotto a dadini o del salmone affumicato.