Bigoli con ragù di capesante

PRESENTAZIONE

Un gustoso condimento a base di capesante, sugo di pomodoro e un alcuni tipici profumi mediterranei. Si tratta di un ragù velocissimo con cui condire la pasta fresca di oggi. Ecco la ricetta dei bigoli con ragù di capesante, un facile e sfizioso piatto che conquisterà anche i palati più esigenti. Questo primo delizioso è perfetto anche per le festività natalizie grazie alla sua allure raffinata. Siete pronti? Preparate le forchette per avvolgere i bigoli con ragù di capesante, il pranzo è servito!

Leggi anche: Capesante al vino

Preparazione

Come preparare i Bigoli con ragù di capesante

Per preparare i bigoli con ragù di capesante cominciate proprio da queste ultime. Dopo averle pulite, sciacquatele 1 e scolatele bene prima di tagliarle in 4 parti 2. Mettete un attimo da parte e poi tagliate i pomodorini, anche questi in 4 parti 3.

Pulite e affettate sottilmente i cipollotti 4 e per finire sminuzzate grossolanamente il basilico 5. Spostatevi ai fornelli e scaldate un po' d'olio in una padella insieme a uno spicchio d'aglio. Poi aggiungete le capesante e lasciatele sfrigolare qualche istante 6.

Sfumate con il vino bianco 7, fate evaporare l'alcol e aggiungete i pomodorini tagliati 8, lo scalogno affettato 9,

e le foglie di basilico 10. Scottate rapidamente mescolando il tutto e poi togliete l'aglio 11 prima di aggiungere la passata di pomodoro 12,

un po' d'acqua 13 e regolate di sale, pepe e peperoncino in polvere 14. Mescolate e lasciate cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti; aggiungete al bisogno altra acqua 15.

Intanto che il condimento cuoce 16, tuffate i bigoli in una pentola con abbondante acqua bollente e salata 17. Cuocete secondo i tempi riportati sulla confezione e scolate direttamente nel sugo quando pronti 18.

Mantecate rapidamente la pasta con il condimento, spegnete e aggiungete il prezzemolo sminuzzato grossolanamente 19, mescolate e impiattate 20. Ecco pronti i vostri bigoli con ragù di capesante, buon appetito 21.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i bigoli con ragù di capesante, ma in alternativa potrete conservarli in frigorifero per un giorno al massimo.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Rendete ancora più saporiti i bigoli con ragù di capesante aggiungendo al condimento degli scampi. Se non avete il peperoncino in polvere va bene anche quello intero, sia fresco che essiccato, nel primo caso basterà tagliarlo a fettine nel secondo invece sbriciolatelo. Infine se non trovate il cipollotto rosso andrà benissimo al suo posto della cipolla rossa di Tropea.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • annafiocchi
    domenica 01 marzo 2020
    nella lista ingredienti non c’è scritto che. servono i pomodorini!
    Redazione Giallozafferano
    domenica 01 marzo 2020
    @annafiocchi: Ciao, grazie della segnalazione abbiamo provveduto ad aggiornare la lista ingredienti: i pomodorini ciliegini sono 100 grammi.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo