Biscotti a cuore bicolore

PRESENTAZIONE

L'amore è un incastro perfetto tra due anime che si cercano. Fiori, cioccolatini sono gesti romantici senza tempo, ma serve qualcosa che testimoni l'unione perfetta. E cosa c'è di meglio a San Valentino che preparare una dolcezza con le proprie mani? I biscotti a cuore bicolore saranno il vostro messaggio d'amore inequivocabile...impasto bianco e impasto al cacao incastonati in un puzzle dolcissimo di poesia e gusto. Due cuori di colore diverso che si stringono in un abbraccio stretto e goloso, per dar vita ad un unico biscotto profumato e originale. I biscotti a cuore bicolore sono perfetti da regalare alle persone speciali della vostra vita: basterà conservarli in un sacchetto da legare con un bel nastro rosso!

Leggi anche: Biscotti girandola

INGREDIENTI
Farina 00 500 g
Burro (freddo di frigo) 300 g
Tuorli (freddo di frigo) 3
Zucchero di canna 200 g
Sale fino 1 pizzico
Cacao amaro in polvere 50 g
Preparazione

Come preparare i Biscotti a cuore bicolore

Per preparare i biscotti a cuore bicolore come prima cosa versate il burro freddo nella ciotola di una planetaria dotata di foglia 1. Aggiungete lo zucchero di canna 2 e il sale 3. Lavorate a velocità moderata fino a che non avrete ottenuto un composto composto omogeneo e cremoso. 

Unite i tuorli 4 e lavorate fino a che non saranno ben assorbiti. Aggiungete poi anche la farina 5 e continuate a lavorare ancora fino a che non sarà completamente incorporata 6

Trasferite su un piano 7 e lavorate alcuni secondi per compattarlo. Dividete l'impasto a metà 8 e trasferite una delle due parti di nuovo nella planetaria. Aggiungete il cacao 9 

e lavorate con la foglia fino a farlo assorbire 10. A questo punto avrete ottenuto due impasti, uno bianco e uno nero 11. Avvolgeteli nella pellicola separatamente 12 e lasciateli riposare in frigorifero per un'ora.

Passato il tempo necessario riprendete la frolla bianca e stendetela con un mattarello fino a uno spessore di 1-2 cm 13. Riprendete anche l'impasto al cacao e stendetelo allo stesso spessore 14. Utilizzando un coppapasta a forma di cuore largo 7,5 cm e lungo 7 cm, ricavate il primo biscotto. 

Utilizzando un coppapasta a forma di cuore più piccolo largo 4,5 cm e lungo 4 cm, coppate il biscotto 16, in modo da ottenere un cuore più grande "vuoto" e uno più piccolo "pieno". Separate le due parti 17 tenendole entrambe, perchè serviranno a breve. Passate alla frolla al cacao e fate la stessa operazione: ricavate un biscotto a cuore e poi coppatelo con lo stampo più piccolo 18.

Separate anche questi come fatto per quelli chiari 19. A questo punto prendete una leccarda rivestita con carta forno, posizionate i biscotti a cuore al cacao più grandi e sistemate al centro di essi il cuore piccolo bianco 20, in modo da creare un effetto bicolore. Ripetete la stessa operazione anche per il cuore bianco più grande, posizionando al centro il biscottino nero 21. 

Proseguite in questo modo fino a terminare entrambi gli impasti 22. Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti nel ripiano basso. Poi sfornateli e lasciate raffreddare i biscotti prima di spostarli dalla teglia e servirli 24.

Conservazione

I biscotti cotti si possono conservare per una settimana in una scatola di latta. 

La frolla (sia bianca che al cacao) può essere conservata in frigorifero per 3-4 giorni. In alternativa è possibile congelarla per circa 1 mese.

 

Consiglio

Aromatizzate la frolla al cacao aggiungendo un pizzico di peperoncino e quella bianca con dei semini di vaniglia! 

6 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • elilalla90
    lunedì 10 febbraio 2020
    buonasera vorrei sapere se si utilizza il forno ventilato, gradi, ripiano e tempi di cottura. grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 11 febbraio 2020
    @elilalla90: Ciao, tenendo presente che ogni forno ha le sue caratteristiche, consigliamo di abbassare leggermente la temperatura di 10-20° e di cuocere una decina di minuti in meno sul ripiano centrale. Consigliamo comunque di testare la cottura su pochi pezzi per regolarti al meglio.
  • crissy81
    martedì 04 febbraio 2020
    buonasera, volevo sapere se potevo fare l'impasto con 300 di farina 00 e 200 di farina di mandorle. grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    martedì 04 febbraio 2020
    @crissy81: Ciao, qualsiasi variazione simile comporta che l'impasto avrà una consistenza diversa quindi dovrai dosare la dose di liquido della ricetta.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo