Biscotti a forma di matita

/5

PRESENTAZIONE

Per molti bimbi è un periodo felice e per altri un po' meno, è l'inizio della scuola che tra grida festose e pianti chiassosi segna un importantissimo momento nella quotidianità dei più piccoli... e non solo. Vogliamo stimolare l'apprendimento e prepararli al meglio? Basterà realizzare questi simpatici biscotti a forma di matita per stimolare il loro apprendimento, premiare i buoni voti e incoraggiare i meno volenterosi. Una sana e ricca merendina da realizzare con le vostre mani, insieme a quelle dei bimbi, grazie alla nostra ricetta della pasta frolla e della golosa glassa da colorare. Anzi, ricordate di far pasticciare anche i bimbi: potrete insegnare loro, per esempio, che giallo, rosso e blu, i colori primari, se mescolati tra loro restituiranno nuove tinte. Tantissimi colori per i vostri biscotti a forma di matita! E se poi volete sorprendere i più piccini con la scienza non scordate di preparare una speciale vellutata in 3 colori diversi: magia pura!

INGREDIENTI

Farina 00 500 g
Burro 250 g
Zucchero a velo 200 g
Uova medie 2
Scorza di limone non trattato 1
per la glassa
Zucchero a velo 100 g
Acqua 2 cucchiai
Preparazione

Come preparare le Biscotti a forma di matita

Per preparare i biscotti a forma di matita cominciamo dalla pasta frolla. Nel frullatore versate la farina, il burro freddo a pezzetti 1, azionate le lame e ottenete un composto sabbioso 2. Poi aggiungete lo zucchero a velo 3,

l'uovo 4 e la scorza di limone grattugiata 5. Un'ultima mescolata con le lame 6.

Trasferite sul piano e lavorate brevemente con le mani 7. Ottenete un panetto liscio, avvolgetelo nella pellicola 8 e fatelo riposare in frigorifero per almeno mezzora 9.

Trascorso il tempo recuperate la frolla e tiratela con il matterlo sul piano leggermente infarinato 10. Ottenete uno spessore di circa 0,5 cm e tagliate con uno stampino a forma di matita o rettangolare da 7x4 cm di lato: in questo caso basterà eliminare 2 triangolini per ottenere la punta. Un'alternativa agli stampi? Potrete tracciare da voi il contorno con un coltellino 11. Man mano disponete i biscotti da cuocere su una leccarda con carta forno 12.

Quando saranno tutti pronti 13 potrete passare alla cottura: in forno statico, già caldo a 180° per circa 10 minuti 14. Metteteli su una leccarda e fateli raffreddare non appena saranno cotti 15.

Nel frattempo potete occuparvi della glassa all'acqua. In una ciotola versate lo zucchero a velo e l'acqua 16. Mescolate con una frustina per ottenere una consistenza viscosa e non troppo morbida 17. Suddividete la glassa in tante ciotoline quanti colore volete ottenere e aggiungete il colorante 18.

Ora passate alla decorazione. Mettete in piccoli conetti di carta forno la glassa 19 e decorate la parte centrale 20 e poi le punte. Ecco pronti i vostri biscotti a forma di matita, lasciateli asciugare e sono pronti per la merenda 21.

Conservazione

I biscotti a forma di matita si conservano in un luogo fresco, sotto una campana di vetro, per 3-4 giorni. Potete preparare in anticipo i biscotti e glassarli successivamente. La glassa si può conservare in frigorifero o a temperatura ambiente per 4-5 giorni, tenetela coperta con un panno umido oppure con pellicola trasparente.

Consiglio

Siete indecisi sul tipo di colorante da utilizzare? Noi vi suggeriamo i coloranti in gel per i vostri biscotti a forma di matita, hanno una resa migliore sia in colore che consistenza. I coloranti in polvere potrebbero asciugare troppo il composto, contrariamente quelli liquidi invece ammorbidirebbero la glassa. Per aromatizzare la glassa, utilizzare lo zucchero vanigliato oppure scegliere succo di limone o di arancia al posto dell'acqua!