Biscotti al miele e semi di papavero

/5
Biscotti al miele e semi di papavero
47
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 30 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di lievitazione dell'impasto

Presentazione

I biscotti, si sa, fanno gola davvero a tutti, grandi e piccini! In questa ricetta vi proponiamo dei biscotti al miele e semi di papavero, gustosi dolcetti adatti per la prima colazione o la merenda. L'impasto, molto profumato, è caratterizzato da una nota delicata al miele e da un piacevole sentore agrumato al limone. La loro particolarità? La presenza dei semi di papavero che conferisce un tocco rustico davvero squisito assolutamente da provare. Inoltre, grazie alla loro particolare forma a cerchio saranno perfetti per decorare e rendere unico il vostro albero delle feste: provateli e fatevi conquistare dalla loro bontà!

ingredienti per 30 biscotti

Fecola di patate 80 g
Farina 00 200 g
Zucchero 100 g
Uova a temperatura ambiente 1
Burro a temperatura ambiente 60 g
Miele 20 g
Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina 8 g
Scorza di limone 1
Semi di papavero 10 g
Preparazione

Come preparare i Biscotti al miele e semi di papavero

Biscotti al miele e semi di papavero

Per preparare i biscotti al miele e semi di papavero ponete in una ciotola capiente lo zucchero semolato e il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti (1). Mescolate con uno sbattitore elettrico (2) e poi aggiungete l’uovo intero a temperatura ambiente (3).

Biscotti al miele e semi di papavero

Quando l’uovo si sarà incorporato nell’impasto, versate il miele (4), continuando con le fruste per amalgamare bene tutti gli ingredienti. In una ciotola a parte setacciate la farina insieme alla fecola (5) e al lievito (6).

Biscotti al miele e semi di papavero

Aggiungete poco alla volta le polveri che avete setacciato al composto a base di zucchero e burro (7) e mescolate in modo da ottenere un impasto chiaro e spumoso; unite i semi di papavero (8) e la scorza di limone grattugiata (9).

Biscotti al miele e semi di papavero

Raccogliete gli ingredienti con un tarocco (10) e poi continuate lavorando a mano l’impasto molto velocemente. Trasferitelo su di una spianatoia leggermente infarinata (11) e impastate fino ad ottenere un composto liscio e compatto. A questo punto formate un panetto, copritelo con la pellicola trasparente (12) e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Biscotti al miele e semi di papavero

Trascorso il tempo necessario, ponete l’impasto su un piano di lavoro infarinato; cospargetelo con un po’ di farina (13), per evitare che si attacchi, e con l'aiuto di un mattarello stendetelo (14) ad uno spessore di 5 mm (15).

Biscotti al miele e semi di papavero

Prendete un coppapasta del diametro di 7 cm e ricavate dei dischi (16): con le nostri dosi dovrete ottenere circa 30 biscotti. Con un coppapasta della misura di 4,5 cm andate a coppare il centro di ciascun disco in modo da creare dei cerchi più piccoli (17). Con le mani togliete delicatamente i dischetti interni (18) e rimpastateli in modo da formare un panetto; coprite di nuovo con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 15 minuti, dopodichè ripetete l'operazione fino a terminare l’impasto.

Biscotti al miele e semi di papavero

Ponete i biscotti che avete ottenuto su una leccarda foderata con carta da forno (19) e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 13-15 minuti (o 160° per 8-10 minuti se in forno ventilato). Una volta che saranno ben dorati (20), sfornateli e lasciateli raffreddare su di una gratella. A questo punto potete servire e gustare i vostri biscotti al miele e semi di papavero (21).

Conservazione

Conservate i biscotti al miele e semi di papavero in una scatola di latta per 1 settimana al massimo. Potete congelare l'impasto prima di cuocerlo e conservarlo per 1 mese al massmo.

Consiglio

Date spazio alla fantasia! Realizzate questi biscotti utilizzando forme diverse e profumateli in tanti modi ad esempio con la scorza di arancia, la vaniglia o la cannella: saranno buonissimi!

Leggi tutti i commenti ( 47 ) Le vostre versioni ( 3 )

I commenti (47)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Silvia ha scritto: lunedì 02 ottobre 2017

    Ciao, ho già fatto diverse volte questi biscotti. Mi piacerebbe usare questo impasto come base di una crostata alla crema. La dose basterebbe per una teglia da 24cm?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 03 ottobre 2017

    @Silvia :Ciao Silvia, solo per una base queste dosi saranno sufficienti.

  • Mp ha scritto: martedì 13 dicembre 2016

    È possibile sostituire il burro con un olio? E se sì in quale proporzione? Grazie.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 13 dicembre 2016

    @Mp: Ciao Mp, considera che le sostituzioni non sempre restituiscono lo stesso risultato; in ogni caso in generale si può provare a sostituire il burro con olio tenendo presente che 100 g di burro si possono sostituire con 80-85 g massimo di olio. 

Leggi tutti i commenti ( 47 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • cremaog
    Buonissimi. La prossima volta proverò a mettere un po’ meno burro. 👏🏻
  • trimagica
    Buoni molto particolari.
  • Baldacc1
    Non cosi semplice ma risultato spettacolare

Ultime ricette

Dolci

La torta di mele è un dolce della tradizione casalinga, soffice e goloso, preparato con tante mele e perfetto per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Secondi piatti

L'arrosto di maiale con prugne è un appettitoso secondo piatto di carne dal cuore morbido e agrodolce, ideale per arricchire i menu autunnali!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 100 min

Dolci

Le pere al vino e cioccolato sono un dolce sfizio da concedersi dopo i pasti...una via di mezzo tra frutta e dessert!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 35 min

Semi di papavero
Biscotti integrali al miele
Biscotti al miele morbidi
Biscotti con olio di semi
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce