Biscotti al pistacchio

/5

PRESENTAZIONE

Friabili o morbidi, voi come preferite i biscotti? Noi amiamo tutte le ricette di biscotti: dai quelli al burro alla versione al caffè, non ci stanchiamo mai di sperimentare. I biscotti al pistacchio sono l'ultima tentazione! Un modo squisito di utilizzare questo prezioso ingrediente in cucina. Dopo la cheesecake e i cantucci, è arrivato il turno di questi biscottini con frolla al pistacchio, che ricordano un po' gli amaretti. Una spolverata di zucchero a velo, un pistacchio intero a decorazione et voilà, in pochi minuti saranno pronti e bellissimi! Non vi resta che scegliere il tè o la tisana per accompagnare questi dolci bocconcini!

E se siete amanti dei pistacchi provate anche la nostra crema spalmabile!

INGREDIENTI
Farina di pistacchi 160 g
Zucchero 100 g
Uova (medio) 1
Burro 30 g
Farina 00 90 g
Fecola di patate 20 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Zucchero a velo 30 g
Pistacchi pelati 20
Preparazione

Come preparare i Biscotti al pistacchio

Per preparare i biscotti al pistacchio, fondete il burro a fuoco dolcissimo (o al microonde) e lasciate intiepidire. Versate in ciotola lo zucchero e l'uovo leggermenete sbattuto 1, montate con le fruste elettriche 2 fino a ottenere un composto spumoso 3

Aggiungete il burro sciolto, a temperatura ambiente, mantenendo azionate le fruste a velocità bassa 4. A questo punto aggiungete la farina di pistacchi poco alla volta 5, mescolando delicatamente con una spatola. Appena sarà amalgamata bene, aggiungere la farina 00, la fecola 6 

e il lievito, un po’ per volta continuando a mescolare la spatola 7. Quando l’impasto inizierà a risultare abbastanza solido iniziate a lavorarlo con le mani 8, spostandolo sul banco da lavoro 9.

Formate un panetto 10,  avvolgetelo nella pellicola 11 e mettetelo in frigorifero a riposare per circa 1 ora. Passato il tempo necessario, prendere l’impasto dal frigorifero e ritagliate con un tarocco dei pezzetti di circa 20 g 12.

Dovrete ottenere circa 20 pezzi 13. Formate delle palline  con le mani 14. Passate le palline nello zucchero a velo 15

posizionatele su una teglia rivestita con la carta da forno. Mettetele un po’ distanziate perché in cottura si gonfieranno. A questo punto fate una leggera pressione con le dita sopra ogni pallina 16, per appiattirle leggermente. Inserite su ogni biscotto un pistacchio intero 17 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti, nel ripiano medio del forno. A cottura ultimata, sfornate i biscotti al pistacchio 18 e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente prima di gustarli.

Conservazione

Conservate i biscotti al pistacchio in una scatola di latta o un barattoli di vetro per 3-4 giorni. Potete congelare la frolla.

Consiglio

La farina di pistacchi caratterizza il gusto questi frollini ma se non riuscite a reperirla potete variare il sapore utilizzando la farina di nocciole o la farina di mandorle.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI11
  • Suometta
    venerdì 19 agosto 2022
    Di per sé sarebbero buonissimi e semplicissimi ma, come in tanti hanno già scritto, il lievito è troppo e rovina tutto. Alla fine risultano immangiabili purtroppo.
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 22 agosto 2022
    @Suometta: Ciao, per il retrogusto amarognolo, li avevamo già riprovati e non abbiamo riscontrato questa problematica, era legata più ad un tempo di cottura forse troppo lungo per il proprio forno. Ad ogni modo, se preferisci, puoi inserire meno lievito la prossima volta smiley
  • mikimauri
    sabato 23 aprile 2022
    facili da fare ma il retrogusto di lievito li rende terribilmente amari. peccato! ricetta da sistemare

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.