Biscotti al vino

PRESENTAZIONE

Biscotti al vino

Fragranti ciambelline da gustare in purezza o intinte in un vino liquoroso: comunque preferirete gustarli, i biscotti al vino vi sorprenderanno per la loro semplicità e dolcezza. Sono realizzati solo con farina, olio, vino e zucchero: sono aromatici grazie alla presenza dell'anice, sono fragranti grazie all'impasto a base di olio e vino bianco. Uno tira l'altro a qualsiasi ora del giorno... e della sera! Sono perfetti, come i tozzetti o cantucci, anche per concludere una cena in compagnia, al momento dell'ammazzacaffè. Delicati e profumati, i biscotti al vino evocano storie contadine e tavole imbandite, vita di un tempo che potrete ricreare con una teglia di profumatissime ciambelline!

Leggi anche: Biscotti all'olio d'oliva

INGREDIENTI

97
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per circa 40 biscotti
Vino bianco 135 g
Farina 00 500 g
Olio di semi 125 g
Zucchero 150 g
Semi di anice ½ cucchiaio
Lievito in polvere per dolci 8 g
Sale fino 1 pizzico
per decorare
Zucchero q.b.
Preparazione

Come preparare i Biscotti al vino

Per preparare i biscotti al vino, iniziate ponendo i semi di anice nel vino bianco, mescolate 1 e tenete da parte. In una ciotola versate la farina setacciata con il lievito 2, un pizzico di sale e lo zucchero 3.

Mescolate a mano e poi create una conca, dove potrete versare l'olio 4 e il vino con i semini di anice 5. Impastate a mano 6

e una volta che avrete raccolto tutti gli ingredienti, spostatevi su un piano di lavoro. Compattate bene l'impasto 7 e poi staccate un pezzetto alla volta, di circa 28 g 8, scaldatelo lavorandolo tra i palmi delle mani poi create un filoncino lungo circa 20 cm 9.

Arrotolatelo facendo congiungere le estremità, fatele aderire bene 10. Ora potete tuffare la ciambellina nello zucchero 11, solo da una parte 12. Proseguite allo stesso modo per tutti gli altri, otterrete circa 40 biscotti.

Sistemate man a mano le ciambelline su un foglio foderato con carta forno con la parte zuccherata rivolta verso l'alto 13. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Quindi sfornate i vostri biscotti al vino 14, fateli raffreddare prima di servirli 15.

Conservazione

Potete conservare i biscotti al vino in una scatola di latta o in un contenitore per 7-10 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Al posto del vino bianco usate quello rosso per rendere i vostri biscotti di un bel colore brunito!

378 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • valemigiu
    sabato 30 maggio 2020
    posso utilizzare zucchero di canna al posto di quello bianco?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 30 maggio 2020
    @valemigiu: ciao, puoi provare. Le quantità restano invariate, potrebbe risultare un po' più scuro il composto
  • dolci13
    martedì 07 aprile 2020
    Ho provato a fare questi biscotti, perché nel momento in cui vado a fare i bastoncini l’impasto si sgretola?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 08 aprile 2020
    @dolci13: ciao! hai impastato bene il composto? Eventualmente puoi provare ad aggiungere ancora un goccino di olio! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo