Biscotti alla ricotta

/5

PRESENTAZIONE

La ricotta è uno dei formaggi tra i più delicati, buoni e versatili che ci siano. Si presta benissimo per realizzare ricette salate, ma dona morbidezza e gusto anche ai dolci: una favolosa torta ricotta e pere, le golose cassatelle di carnevale, le genuine crostate o torte! E i biscotti? Ve li proponiamo in questa ricetta: biscotti alla ricotta. Delle vere chicche di bontà, dalla consistenza morbida e dal sapore eccezionalmente delicato. Un piccolo lusso dolce da concedersi per colazione, per cominciare al meglio la giornata oppure un piccolo break pomeridiano. I biscotti alla ricotta sono fatti senza olio e sono senza burro, eppure vedrete sarà amore al primo morso!

INGREDIENTI
Ingredienti per circa 25 biscotti
Ricotta vaccina 250 g
Farina 00 250 g
Zucchero 150 g
Uova (circa uno medio) 55 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Scorza di limone 1
Zucchero a velo per spolverizzare q.b.
Preparazione

Come preparare i Biscotti alla ricotta

Per preparare i biscotti alla ricotta cominciate dall'impasto. Setacciate la farina e il lievito in una ciotola. In un'altra versate la ricotta e lo zucchero 1, profumate con la scorza grattugiata di limone 2, aggiungete l'uovo 3

e iniziate a lavorare con una spatola 4. Aggiungete le polveri setacciate in due volte 5. Quindi mescolate accuratamente 6.

Quindi aggiungete la restante parte di farina e lievito setacciati 7, e mescolate: in questo modo eviterete la formazione di grumi. Non appena il composto risulterà compatto e morbido potrete passare alla formazione delle piccole sfere. Inumiditevi le mani e formatele prelevando delle porzioni di circa 20-25 grammi 8. In questo modo otterrete circa 25 pezzi, da disporre man mano su una leccarda con carta forno 9.

Cuocete i biscotti alla ricotta in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15-18 minuti 10. Controllate i tempi per il vostro forno. Una volta pronti, sfornate lasciate raffreddare. Quindi spolverizzateli di zucchero a velo 11 ed eccoli pronti per essere serviti 12!

Conservazione

I biscotti alla ricotta si possono conservare in una scatola per circa 3-4 giorni.

Consiglio

Scegliete una ricotta fresca, non troppo acquosa, altrimenti i biscotti diventeranno gommosi. Per sicurezza potete scolare la ricotta per una notte (conservandola in frigorifero).

Se preferite una consistenza più fluffy al posto dell'uovo intero utilizzate solo un tuorlo e al posto del lievito usate 5 g di ammoniaca per dolci. Cuocete i biscotti a 170° per 18 minuti.

Se volete rendere un po' più particolari i vostri biscotti alla ricotta spolverizzateli con un po' di cacao amaro in polvere prima dello zucchero a velo, sentirete un piacevole contrasto!

All'impasto potete aggiungere scorza d'arancia o vaniglia per sostituire il limone, eventualmente anche della cannella o delle gocce di cioccolato. Ricordate che da cotti risulteranno abbastanza chiari, cercate di non andare oltre i tempi di cottura previsti.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI20
  • impasto
    sabato 15 gennaio 2022
    io ho sostituito 100 gr di farina 00 con 90 gr di farina di riso! Buonissimi per niente gommosi anzi sofficissimi ! Mio marito li ha imbottiti, tipo panini, con marmellata! Sono piaciuti a tutti 😁
  • Barbara.b75
    venerdì 24 settembre 2021
    salve a tutti, ho riprodotto molte volte le vostre ricette con ottimi risultati, ma questa ricetta è veramente pessima. per la prima volta, e con gran dispiacere, ho dovuto buttare tutto. peccato perché il sapore è anche buono, ma la consistenza gommosa rovina tutto. consiglieri di rivedere la ricetta e nel frattempo di eliminare questa. un caro saluto a tutto lo staff.
    Redazione Giallozafferano
    martedì 05 ottobre 2021
    @Barbara.b75: Ciao, la consistenza finale dei biscottini non è gommosa. Forse dipende dal tipo di ricotta utilizzata. Ad ogni modo al posto del lievito potresti provare con l'ammoniaca per dolci e ad utilizzare solo tuorlo al posto di uova intere. Fai un tentativo e facci sapere!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.