Biscotti di Pan di zenzero (gingerbread)

PRESENTAZIONE

Biscotti di Pan di zenzero (gingerbread)

Per le feste natalizie non possono mancare lucine, ghirlande, film a lieto fine e soprattutto i biscotti di Natale, come i biscotti di Pan di zenzero. Amatissimi nel mondo anglosassone, e ormai anche dalle nostre parti, i Gingerbread hanno origini nordeuropee. Il loro sapore ricco e speziato ha conquistato proprio tutti! Questi biscottini si realizzano in tante forme diverse: omini, renne, alberelli, calzette o stelline, tutto è concesso, purché richiami la magia del Natale. Ma c’è una formina speciale che proprio non può mancare: grazie a lei questo biscotto diventa il gingerbread man… l’omino di Pan di zenzero. Un tocco di ghiaccia reale e i vostri biscotti di Pan di zenzero prenderanno le fattezze desiderate, diventeranno protagonisti di tante storie golose che rievocano l'atmosfera delle feste di natalizie e arricchirano di gusto la calza della Befana insieme ad altre leccornie tipiche come il carbone, i candy cane twist nella nostra versione cookies, le caramelle mou e golosi lecca lecca!

Leggi anche: Corona di pan di zenzero

INGREDIENTI

Ingredienti per circa 15 biscotti Pan di zenzero
Zenzero in polvere 5 g
Farina 00 350 g
Chiodi di garofano macinati 1 pizzico
Noce moscata 1 pizzico
Cannella in polvere 5 g
Bicarbonato ¼ cucchiaino
Zucchero 160 g
Burro freddo di frigo 110 g
Uova 1
Sale fino 1 pizzico
Miele 50 g
per la glassa
Zucchero a velo 150 g
Albumi 1
Preparazione

Come preparare i Biscotti di Pan di zenzero (gingerbread)

Per realizzare i biscotti di Pan di zenzero iniziate dalla frolla speziata: ella ciotola di un mixer munito di lame versate la farina 1 e tutte le spezie: i chiodi di garofano macinati, la cannella in polvere, la noce moscata grattugiata e lo zenzero in polvere 2. Aggiungete anche 1/4 di cucchiaino di bicarbonato 3,

lo zucchero semolato 4. Quindi unite un pizzico di sale 5 e versate il miele 6.

Per ultimo versate il burro freddo di frigo tagliato a dadini 7, frullate il composto ad intermittenza per non scaldare eccessivamente l'impasto fino a ottenere una consistenza sabbiosa 8. Versate il composto sul piano di lavoro e formate la classica fontana 9.

Versate l’uovo al centro 10 e incorporatelo all’impasto prima con la forchetta 11 poi con le mani. Impastate velocemente 12

e una volta che l’impasto avrà preso consistenza 13, formate un panetto piatto e copritelo con pellicola trasparente 14. Ponete l’impasto a rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, stendetelo con il mattarello su una spianatoia infarinata ad uno spessore tra i 7 mm e 1 cm 15.

Ritagliate la frolla con le formine natalizie che preferite, noi abbiamo scelto i classici omini di Pan di zenzero 16. Se volete, in questa fase potete forare i biscotti all'altezza della testolina degli omini per far passare un nastrino e poterli appendere all’albero. Con le dosi indicate otterrete circa 15 biscotti (in base al tipo di forme usate e alle dimensioni il numero potrebbe variare). Trasferite i biscotti su una leccarda rivestita con carta da forno 17 e cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15 minuti: i tempi sono indicativi poiché ogni forno ha una potenza diversa, è consigliabile perciò fare una prova, con un paio di pezzi per accertarsi che la cottura nel proprio forno sia ottimale. A cottura ultimata, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare completamente 18, meglio se su una gratella.

Intanto preparate la ghiaccia reale: versate gli albumi in una ciotola 19, iniziate a montare con le fruste elettriche a media velocità e incorporate poco a poco lo zucchero a velo aiutandovi con un cucchiaio 20: dovrete aggiungerne fino ad ottenere un composto omogeneo della consistenza desiderata 21.

Trasferite la glassa in una sac-à-poche usa e getta 22 e ritagliate la punta creando un piccolo foro 23 quindi decorate i biscotti ricalcando la sagoma e arricchendo di particolari gli omini a vostro piacimento. I biscotti di pan di zenzero sono pronti per essere gustati 24.

Conservazione

Consigliamo di conservare i biscotti di Pan di zenzero in una scatola di latta, per 4-5 giorni al massimo.
L'impasto dei biscotti si può conservare in frigorifero per 4-5 giorni oppure congelare avvolto con pellicola trasparente per 1 mese circa.
All'occorrenza va scongelato in frigorifero prima di stendere e realizzare i biscotti.

Consiglio

Questo impasto deve essere lavorato molto velocemente e messo in frigorifero a rassodarsi per essere maneggiato senza problemi. Quando ritagliate la sagoma, quindi, lavorate in un ambiente fresco e aiutatevi infarinando la spianatoia e stendendo solo l'impasto che vi serve, conservando l'altro in frigo fino a quando non sarà il suo turno.

530 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • irislazzaro
    sabato 11 maggio 2019
    con cosa posso sostituire il bicarbonato? purtroppo non ce l’ho in casa
    Redazione Giallozafferano
    sabato 11 maggio 2019
    @irislazzaro: Ciao, prova a csostituirlo con un pizzico di sale!
  • RitaAiFornelli
    domenica 17 febbraio 2019
    salve , se uso l'olio di cocco al posto del burro ? E le farine senza glutine (cocco rapè e g saraceno) invece della farina 00?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 17 febbraio 2019
    @RitaAiFornelli: ciao! purtroppo non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. Ti consigliamo di regolarti in base alla consistenza dell'impasto!
93 FATTE DA VOI
anka in the kitcken
ci devo ancora lavorare sulla decorazione ma erano buoni :)
Jovincello
continuo a non trovare gli omini di pan di zenzero... ho rimediato con le donnine di pan di zenzero 😂😂 per il momento.. to be continued
Ellis18
Biscotti Pan di Zenzero.. senza decorazione ma davvero buoni!
SandraBOND
Il mio esercito in preparazione 😊
itene calcagno
super biscottini, perfetti per un regalino, li faccio da anni, ricetta veloce e perfetta direi
kika1234
omini di panpepato
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo