Biscotti glassati a forma di zucca

/5
Biscotti glassati a forma di zucca
32
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio
  • Nota: più il tempo di riposo della frolla in frigo

Presentazione

Biscotti glassati a forma di zucca

I biscotti glassati a forma di zucca sono un’idea simpatica e molto semplice da realizzare per la notte stregata di Halloween; la pasta frolla alla nocciola ha un sapore molto rustico che di sicuro incontrerà il favore dei bambini!
I colori accesi delle glasse regalano un tocco allegro e divertente a questi frollini a tema: una ricetta ideale anche da realizzare con i più piccoli, per invogliarli ad avvicinarsi alle prime sperimentazioni in cucina!

Per la pasta frolla alle nocciole

Nocciole intere spellate 100 g
Farina 00 200 g
Burro 120 g
Uova media 1
Zucchero 120 g
Tuorli 1

Per la glassa

Zucchero a velo 300 gr
Acqua bollente q.b.
Coloranti alimentari arancione e verde q.b.
Preparazione

Come preparare i Biscotti glassati a forma di zucca

Biscotti glassati a forma di zucca

Preparate la pasta frolla alle nocciole tritando molto finemente in un mixer le nocciole (1) con un cucchiaio di zucchero fino a ottenete una polvere fine (2); unite questa polvere alla farina (3) nella planetaria

Biscotti glassati a forma di zucca

e versatevi anche lo zucchero (4) e il burro freddo (6) a dadini; impastate velocemente fino a ottenere un composto bricioloso, a questo punto unite anche l’uovo intero e il tuorlo; formate un panetto (6), copritelo con pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare almeno 1 ora.

Biscotti glassati a forma di zucca

Prendete il panetto di frolla, stendetelo in una sfoglia rettangolare (7) spessa circa 3-4mm e tagliate con il tagliabiscotti (8-9) a  forma di zucca;

Biscotti glassati a forma di zucca

ponete i biscotti su una placca da forno coperta con carta forno e cuocete in forno caldo a 180° ventilato per circa 12-14 minuti fino a che siano dorati in superficie.
Preparate nel frattempo la glassa unendo in una ciotola lo zucchero a velo e poca acqua bollente  (10) alla volta fino a ottenere una crema abbastanza densa (11), (potete correggere la consistenza della glassa aggiungendo o altro zucchero a velo o acqua a seconda della necessità)
Dividete la glassa neutra ottenuta in due ciotole, in una più piccola aggiungete il colorante verde che vi servirà per il picciolo della zucca e le venature; in una ciotola più grande (va bene anche la stessa in cui avete preparato la glassa bianca), unite il colorante arancione (12) che servirà come base per la zucca stessa.

Biscotti glassati a forma di zucca

Tenete da parte le due glasse (13) e mescolatele di tanto in tanto onde evitare che lo zucchero cristallizzi.
Estrete i biscotti dal forno e fateli raffreddare su una griglia (14); quando i biscotti saranno ben freddi fate cadere un cucchiaino di glassa arancione (15) sulla zucca e stendetela con il retro stesso del cucchiaino;

Biscotti glassati a forma di zucca

aspettate che si solidifichi e poi stendete anche la glassa verde sul picciolo (16) e poi a creare le striature della zucca con un cornetto (17) fatto di carta forno oppure una semplice siringa.
Fate solidificare bene le glasse prima di servire i biscotti. (18)

Consiglio

I coloranti alimentari si possono trovare in commercio in forma liquida, in polvere o in gel/pasta. I più comuni sono quelli liquidi che però vanno a influire sulla consistenza della glassa, per cui in questo caso andrà usata meno acqua. I coloranti migliori come resa di tonalità sono quelli in polvere; essendo molto forti ne va usata una minima quantità. Come per le classiche tempere anche per i coloranti alimentari è possibile mescolarli in modo da ottenere i colori a seconda del proprio gusto o necessità, ad esempio in questo caso se non trovaste il colore arancione già pronto lo potete ottenere assemblando il rosso e il giallo fino a trovare la tonalità di arancione che più vi piace.

Leggi tutti i commenti ( 32 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Tra le ricette di Halloween, i biscotti alla zucca sono uno dei dolci più originali, semplici da preparare e allo stesso tempo molto…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 15 min
Biscotti di zucca della strega

Antipasti

Gli scones alla zucca sono una sfiziosa variante dei classici panini anglosassoni: perfetti per l'aperitivo, magari farciti con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 40 min
Scones alla zucca

Dolci

Le losanghe dolci di zucca sono ottimi da accompagnare con una tazza di thè scuro che ne contrasti il sapore dolce, rendendola…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 90 min
Losanghe dolci alla zucca

Dolci

Le fragole milleforme sono simpatiche e dolcissime fragoline mascherate da topini, Santa Claus e fantasmini che faranno felici tutti…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Fragole mille forme

Dolci

La cheesecake alla zucca è una golosa rivisitazione della più classica New York cheesecake: una bellissima e buonissima idea per Halloween!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
Cheesecake alla zucca con ragnatela

Dolci

I biscotti di halloween sono dei dolcetti golosi realizzati con una frolla alla zucca e una al cacao. Perfetti per la notte delle streghe!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min
Biscotti di Halloween

Dolci

Ecco una delle ricette di Halloween più golose e semplici da preparare: i muffin alla zucca, una soffice base da decorare come preferite!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 25 min
Muffin alla zucca

Primi piatti

Il risotto alla zucca è uno dei piatti tradizionali del Nord Italia, in particolare lombardo. E un piatto semplice da preparare ma…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
Risotto alla zucca

Altre ricette correlate

I commenti (32)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • ValentinaP ha scritto: lunedì 02 ottobre 2017

    Se dovessi sostituire la farina di grano con quella di Riso la dose rimarrebbe la stessa?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 02 ottobre 2017

    @ValentinaP: Ciao, con un diverso tipo di farina dovrai ritarare le dosi per cercare di ottenere un impasto piuttosto compatto!

  • fbongermino@yahoo.it ha scritto: martedì 01 novembre 2016

    Ma se non ho la planetaria? ho provato a farli e impastare tutto.con bimby e poi a mano uova e tuorlo.. ma è diventando tutto liquidissimo e appiccicaticcio, allora ho aggiunto farina ma una volta tirato fuori dal frigo è stato impossibile stendere la.pasta e fare le formine.. come fare? forse erano.troppo grandi le.uova?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 01 novembre 2016

    @fbongermino@yahoo.it : ciao, lavorando senza planetaria potevi usare la farina di nocciole o le nocciole ridotte in farina come da ricetta. Il burro potevi lavorarlo ammorbidito perché a mano è difficile lavorare quello freddo. La frolla va comunque lavorata molto velocemente. 

Leggi tutti i commenti ( 32 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La crostata alla frutta è un dolce classico ma intramontabile. Una torta colorata, fresca e profumata, da preparare con frutta diversa e di stagione.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min

Dolci

Non esiste una sola ricetta della frolla, ma tante varianti in base a ciò che si vuol ottenere. Questa è perfetta per crostate o biscotti!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min

Primi piatti

La Pasta con tonno fresco è un primo piatto semplice e sfizioso da realizzare, con pochi ingredienti e con tanto colore per rallegrare la tavola!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min

Biscotti glassati
Biscotti alla zucca
Zucca halloween
Ricette biscotti
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce