Biscotti alla quinoa e cioccolato

PRESENTAZIONE

Biscotti alla quinoa e cioccolato

Antico cibo sacro degli Incas e ingrediente irrinunciabile per gli astronauti impegnati nelle missioni spaziali di lunga durata, la quinoa è uno pseudo-cereale dalle numerose proprietà che non contiene glutine, poiché i suoi semi si ricavano da una pianta che fa parte della famiglia delle barbabietole. Noi abbiamo utilizzato la quinoa quinoa abbinata alle verdure, sotto forma di burger e anche per degli sfiziosi bocconcini con zucchine, zenzero e parmigiano. Questa volta vi presentiamo un’originale preparazione dolce realizzata con la farina di quinoa che, con qualche accorgimento, perde il suo retrogusto amarognolo e leggermente erbaceo e si accompagna molto bene a ingredienti dal sapore deciso come il cioccolato fondente, la cannella, la scorza d’arancia o il caffè. I biscotti alla quinoa e cioccolato sono deliziosi per la colazione o per una pausa caffè sana e nutriente. Senza burro e senza lattosio, sono preparati mischiando la farina di quinoa con quella di mais fumetto, una farina ancora più fine della fioretto e perfetta per i dolci! Ottimi per gli intolleranti, siamo sicuri che i biscotti alla quinoa e cioccolato riusciranno a conquistare ognuno di voi!

Leggi anche: Quinoa con verdure

Preparazione

Come preparare i Biscotti alla quinoa e cioccolato

Per preparare i biscotti alla quinoa e cioccolato, cominciate con la tostatura della farina di quinoa: versatela in una teglia rettangolare foderata con carta forno 1 distribuendola bene con un cucchiaio e realizzando uno strato sottile e uniforme 2. Tostate la farina di quinoa a 80° forno statico per 2 ore: questa operazione consente di eliminare il retrogusto leggermente amaro proprio di questa farina senza glutine. Trascorso il tempo di tostatura, lasciate raffreddare la farina di quinoa e trasferitela in una ciotola capiente insieme alla farina di mais fumetto 3.

Aggiungete lo zucchero di canna grezzo 4, poi l’olio extravergine  5 e il latte di riso a temperatura ambiente 6.

Mescolate con un cucchiaio 7, quindi unite il cacao amaro 8 e il lievito per dolci 9.

Aggiungete a questo punto un pizzico di sale 10, la scorza grattugiata di arancia non trattata 11 e l’uovo 12.

Mescolate con le mani per compattare l’impasto 13 e inserite anche le gocce di cioccolato 14 e la cannella in polvere per un tocco speziato 15.

Appiattite leggermente il panetto di frolla e avvolgetelo con della pellicola trasparente 16; lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti. Dopodichè posizionatelo su un foglio di carta forno 17 e disponete su di esso un secondo foglio di carta forno 18.

Stendete l’impasto tra i due fogli di carta forno 19 aggiungendo, se occorre, poca farina di mais per non farlo attaccare durante la lavorazione. Ricavate una sfoglia spessa circa 6 mm e con uno stampino, ottenete dei biscottini a forma di fiore (o se preferite tondi) della dimensione di circa 5 cm di diametro 20. Con queste dosi otterrete circa Posizionateli ora su una teglia con carta forno 21.

Per un tocco in più, potete decorare la superficie dei biscottini alla quinoa con delle gocce di cioccolato fondente o bianco 22. Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti, oppure in forno ventilato per 10-12 minuti a 160°. Lasciate raffreddare i biscotti alla quinoa e cioccolato prima di trasferirli su un vassoio e servirli (23-24)!

Conservazione

I biscotti alla quinoa e cioccolato si conservano morbidi in una scatola di latta per 2-3 giorni.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (28)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • 19mimi92
    martedì 04 dicembre 2018
    Buingiorno! Sarebbe possibile sostituire la farina di frumento con quella di mandorle? Se sì, in che misure?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 04 dicembre 2018
    @19mimi92:Ciao, non avendo provato questa variante non possiamo fornirti indicazioni precise ma possiamo consigliarti di provare cercando di ottenere la stessa consistenza dell'impasto.
  • helga
    mercoledì 21 settembre 2016
    i biscotti sono buonissimi, l'unica cosa che ho sostituito e' stata la scorza di una arancia e la cannella. ho messo in alternativa un pochino di aroma alla mandorla
FATTE DA VOI (1)
Katalin123
Versione di natale con il cioccolato e mandorle