Bocconcini di merluzzo e speck

PRESENTAZIONE

E' sabato sera e avete organizzato una cenetta tra amici? Siete alla ricerca di un piatto da preparare in anticipo e da condividere con tutti sistemandolo al centro della tavola? I bocconcini di merluzzo e speck sono perfetti da servire come antipasto! Potrete prepararli qualche ora prima e servirli freddi, insieme a delle salsine studiate ad hoc per i vostri ospiti... noi ve li proponiamo insieme ad una ciotolina di maionese, ma potrete optare per salsa allo yogurt, o salsa verde per esempio! Il gusto sapido dello speck si sposa benissimo con la dolcezza del merluzzo e con le erbe aromatiche contenute nella panatura! E' richiesto un solo accorgimento: preparatene in abbondanza, un bocconcino tira l'altro! 

Leggi anche: Merluzzo con battuto di pomodori secchi

INGREDIENTI

Filetto di merluzzo 300 g
Speck a fette 100 g
Pane (mollica) 30 g
Rosmarino 1 rametto
Prezzemolo 1 ciuffo
Erba cipollina q.b.
Scorza di limone 1
Sale fino 1 pizzico
Olio extravergine d'oliva q.b.
per accompagnare
Maionese 4 cucchiai
Preparazione

Come preparare i Bocconcini di merluzzo e speck

Per preparare i bocconcini di merluzzo e speck come prima cosa preparate il trito di erbe aromatiche 1 e unitelo in una ciotola insieme alla mollica sbriciolata 2. Aggiungete poi la scorza di limone grattugiata 3 e mescolate il tutto. 

Prendete i filetti di merluzzo e tagliateli prima a falde 4 e poi a cubetti, non troppo piccoli 5. Versate un filo d'olio in un tegame, scaldatelo e unite il merluzzo 6. Lasciatelo rosolare su entrambi i lati per un totale di 5 minuti, girandoli con delicatezza. 

In ultimo salate 7 e trasferite in un piatto 8. Passate poi i cubetti di merluzzo nella panatura 9 

in modo da coprirli interamente 10. Distendete le fette di speck su un tagliere e adagiate ciascun bocconcino all'inizio di una delle fette 11. Arrotolate in modo da ottenere un involtino 12

Fate lo stesso anche per gli altri 13 e disponeteli all'interno di una pirofila 14. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti. Poi sfornate 15 e lasciate raffreddare. 

Sistemate su un piatto delle foglie di lattuga e una ciotolina, trasferite poi anche i bocconcini 16 e riempite la ciotolina con la maionese 17. I vostri bocconcini di merluzzo e speck sono pronti da servire 18

Conservazione

I bocconcini di merluzzo e speck si conservano nel frigorifero per un paio di giorni, ben coperti. 

Consiglio

Il merluzzo può essere sostituito con rana pescatrice o nasello.
La mollica di pane tritata può essere sostituita con pangrattato.
E' possibile accompagnare con degli stuzzicadenti, così sarà più facile prendere i bocconcini ed intingerli nella maionese.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • juju992
    lunedì 16 settembre 2019
    Ciao, è possibile congelarsi in qualche fase del procedimento di preparazione?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 17 settembre 2019
    @juju992:Ciao, te lo sconsigliamo perchè non otterresti una buona resa al momento di comporre i bocconcini.
2 FATTE DA VOI
Fadertina
apprezzato 😍
Sonounafava
Dimenticato l'insalata e il merluzzo si era spappolato e l'ho fatto a polpetta, ma vi giuro che è buono assai!!! ;)
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo