Bocconcini di nasello saltati

PRESENTAZIONE

È capitato a tutti almeno una volta nella vita: arriva un ospite improvviso e bisogna inventarsi qualcosa per cena. Possibilmente un piatto semplice che si prepari in pochi minuti, ma che che abbia anche un tocco originale e un gusto accattivante, in grado di conquistare anche il commensale più esigente. GialloZafferano arriva in vostro soccorso e vi propone i bocconcini di nasello saltati: un secondo di pesce facilissimo da preparare ma pieno di sapore, in cui la tenerezza dei filetti di nasello incontra le note pungenti del lime e la croccantezza delle nocciole tostate. Questi polposi bocconcini di nasello si preparano in pochissimi minuti e spariranno dalla tavola altrettanto velocemente: un modo insolito di portare in tavola il nasello in una ricetta perfetta sia per una cenetta romantica che per convincere un bambino poco avvezzo a mangiare il pesce. Fate accomodare gli ospiti a tavola: la cena sarà pronta in men che non si dica!

Leggi anche: Nasello allo spumante

INGREDIENTI
258
CALORIE PER PORZIONE
Filetti di nasello 300 g
Nocciole intere spellate 50 g
Lime 1
Burro 30 g
Salvia 4 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Bocconcini di nasello saltati

Per preparare i bocconcini di nasello saltati prendete i filetti di nasello e tagliate ogni filetto in 3 pezzi, ottenendo dei bocconcini 1. Quando avrete tagliato tutto il pesce, mettetelo un momento da parte conservandolo in frigorifero mentre preparate il condimento. In una padella versate le nocciole 2 e fatele tostare per 5-6 minuti a fuoco dolce 3. Una volta tostate tenetele da parte e fatele raffreddare.

Ora passate al condimento: in una padella antiaderente fate sciogliere il burro e aggiungete le foglie di salvia 4. Quando il burro sarà fuso versate delicatamente i bocconcini di nasello 5, poi grattuggiate metà della scorza del lime 6.

Spremete il lime e versatene il succo nella padella 7 e aggiustate di sale e di pepe. Fate cuocere il nasello a fuoco medio-alto per 4-5 minuti, girando ogni bocconcino delicatamente con una pinza 8. A cottura ultimata, impiattate i bocconcini di nasello prelevandoli dalla pentola con l'aiuto di un cucchiaio 9: non infilzateli con la forchetta o con la pinza, perché potrebbero rompersi.

Disponete i bocconcini di nasello in un piatto da portata, irrorandoli con il fondo di cottura 10. A questo punto riprendete le nocciole tostate ormai raffreddate e tritatele grossolanamente con un coltello (11-12).

Distribuite le nocciole tritate sui bocconcini di nasello 13, terminate con un'ultima grattugiata di scorza di lime 14 e servite 15: i vostri bocconcini di nasello saltati sono pronti per essere serviti!

Conservazione

Si consiglia di consumare i bocconcini di nasello salati appena pronti, ben caldi. Se ve ne dovessero avanzare potete conservarli in frigorifero in un contenitore chiuso o in un piatto coperto da pellicola per 1 giorno al massimo.

Consiglio

Potete dare un gusto più deciso sostituendo le nocciole con delle noci, sempre tostate e tritate grossolanamente. Avete in casa tutti gli ingredienti ma non avete il lime? Niente paura: il limone andrà ugualmente bene, e darà ai vostri bocconcini di nasello un sapore più delicato.

7 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Poffina
    venerdì 08 giugno 2018
    si può usare un altro tipo di pesce oltre al nasello?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 08 giugno 2018
    @Poffina: Ciao, puoi provare col merluzzo!
  • IreneH
    sabato 14 aprile 2018
    Io l'ho servito con del riso venere bollito. Ottimo 😋
7 FATTE DA VOI
giovy...
😋
battista73
Fatto come da preparazione GZ, ho sostituito le nocciole con le mandorle e il Line con il limone....semplicemente delizioso!
eribeagle
Ecco il piattino del mio bambino.... Divorato! Piaciutissimo!!!!!!
antonella_87
Piccola variazione usando al posto delle nocciole delle mandorle pelate e come da voi consigliato limone al posto del lime.
Poffina
variante con filetto di merluzzo... un successone!
merka_v
Bocconcini di nasello con granella di pistacchio e limone
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo