Bocconcini di pollo con yogurt e curcuma

/5

PRESENTAZIONE

Bocconcini di pollo con yogurt e curcuma

Non accontentatevi del solito petto di pollo! Con un po’ di fantasia e una manciata di ingredienti potete realizzare una sfiziosa alternativa, i bocconcini di pollo con yogurt e curcuma. Ideali anche per una cena dell’ultimo minuto, conquisteranno tutti al primo sguardo grazie alla meravigliosa tinta dorata della curcuma. La salsa allo yogurt, inoltre, dona alla carne una morbidezza irresistibile mentre i pinoli aggiungono un’appetitosa nota croccante. Portate in tavola un raggio di sole con i bocconcini di pollo con yogurt e curcuma!

INGREDIENTI

Petto di pollo 500 g
Pinoli 50 g
Farina 00 50 g
Acqua 120 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Per la salsa
Yogurt magro bianco 200 g
Curcuma in polvere 1 cucchiaino
Preparazione

Come preparare i Bocconcini di pollo con yogurt e curcuma

Per preparare i bocconcini di pollo con yogurt e curcuma, per prima cosa pulite il petto di pollo da eventuali cartilagini e ossicini e tagliatelo a cubetti di egual misura 1. Trasferite il pollo in un contenitore, aggiungete il sale 2 e la farina 3 e mescolate bene per ricoprire la carne in modo uniforme.

Eliminate la farina in eccesso con un colino 4 e passate alla cottura. Scaldate l’olio in una padella, versate i pinoli 5 e tostateli per qualche minuto a fiamma vivace 5. Quando i pinoli si saranno dorati, aggiungete i bocconcini di pollo infarinati 6, mescolate e lasciateli rosolare per qualche minuto sempre a fuoco vivace,

poi sfumate con l’acqua 7. Nel frattempo preparate la salsa: unite la curcuma allo yogurt in una ciotola 8 e mescolate bene il composto 9.

Versate la salsa nella padella 10 e mescolate a fuoco dolce per qualche secondo, giusto il tempo di amalgamarla 11. I vostri bocconcini di pollo con yogurt e curcuma sono pronti per essere serviti 12!

Conservazione

I bocconcini di pollo con yogurt e curcuma si possono conservare in frigorifero per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite, potete sostituire il petto di pollo con altri tagli come cosce o sovracosce.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI36
  • pasqualedemarte
    giovedì 25 febbraio 2021
    quando consigliate di mettere lo yogurt? ho provato a metterlo mentre il pollo stava finendo di cuocersi ma è diventato tutto grumoso. Se lo metto dopo la cottura risulterà il pollo caldo e la salsa freddina, o no?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 25 febbraio 2021
    @pasqualedemarte: Ciao, come indicato va messo a fine cottura, giusto il tempo di far amalgamare. La prossima volta prova a tenerlo fuori dal frigo per un po' prima, così non ci sarà uno sbalzo termico troppo elevato
  • pasqualedemarte
    venerdì 05 febbraio 2021
    Al posto dei pinoli potrei usare le mandorle?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 06 febbraio 2021
    @pasqualedemarte: ciao! nessun problema!