Bombardino

PRESENTAZIONE

Il momento più bello dopo una giornata passata sulle piste da sci è rifugiarsi in una baita per scaldare mani e spirito con una bevanda fumante! Qui potrete scegliere fra una tazza di cioccolata calda, un bicchiere di vin brulé o un classico bombardino, il famoso liquore di montagna a base di zabaione e panna montata. Caratterizzato da un’alta gradazione alcolica e servito rigorosamente caldo, è una vera e propria “bomba” contro il freddo! Poiché esistono varie versioni del bombardino, fra cui quella al limoncello, noi ve ne proponiamo una molto semplice da realizzare a casa… basteranno un po’ di Vov e di brandy e sarà subito inverno!

Leggi anche: Bombardino al limoncello

INGREDIENTI
Ingredienti per 4 bicchieri della capacità di 80 ml
Vov 240 g
Brandy 80 g
Panna fresca liquida fredda 200 g
Zucchero 20 g
Preparazione

Come preparare il Bombardino

Per realizzare il bombardino, per prima cosa montate la panna montata: versate la panna fredda in una ciotola 1 e iniziate a montare con le fruste elettriche mentre aggiungete gradualmente lo zucchero 2 fino ad ottenere una consistenza ferma e soda 3. Trasferite la panna montata in un sac-à-poche con bocchetta a stella.

Ora versate il Vov in un pentolino 4 e scaldatelo a fuoco dolce per 5 minuti, poi unite il brandy 5 e spegnete il fuoco, roteando leggermente la padella per mescolare 6.

Riempite i bicchieri con il liquore per circa due terzi 7, poi aggiungete la panna montata 8. Il vostro bombardino è pronto per essere gustato 9!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito il bombardino.

Consiglio

Se desiderate potete guarnire il bombardino con una spolverata di cacao amaro! Al posto del brandy si può utilizzare anche il whisky o il rum.

Curiosità

Pare che il bombardino sia nato a Livigno per mano di un ragazzo genovese che mal tollerava le rigide temperature della montagna. Il nome deriverebbe dal commento della prima persona che lo ha assaggiato che avrebbe esclamato “Accidenti! E’ una bombarda”.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • Rosie1Rosie
    martedì 18 febbraio 2020
    Per favore, cos’e Vov?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 19 febbraio 2020
    @Rosie1Rosie: ciao! è un liquore a base di uova! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo