Broccoli gratinati

/5

PRESENTAZIONE

I broccoli sono i protagonisti di tante gustose ricette: fagottini, paste, sformati e vellutate che dimostrano la versatilità di questi ortaggi e il loro potenziale in termini di gusto. Qui ve li proponiamo nella loro versione più tradizionale: broccoli gratinati, un contorno tanto semplice quanto appetitoso, ottimo anche nella versione con cavolfiori e perfetta per i vostri menu invernali. Questa preparazione esalta il sapore deciso dei broccoli contrapponendolo a una vellutata e aromatica besciamella che li avvolge in un abbraccio cremoso. I broccoli gratinati sono un piatto rustico e veloce a base di verdure, perfetto per i menu della stagione fredda.

Se invece volete sperimentare una versione più leggera allora provate i nostri broccoli in padella o l'insalata di broccoli, cavolfiori e indivia belga.

INGREDIENTI

Broccoli da pulire 1 kg
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 40 g
Pepe nero q.b.
per la besciamella
Latte intero 250 g
Farina 00 25 g
Burro 25 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Broccoli gratinati

Per preparare i broccoli gratinati iniziate dalla besciamella fatta in casa: fate sciogliere il burro in una casseruola a fuoco dolce 1. Aggiungete la farina tutta in una volta 2 e cuocete per un minuto stando attenti a non far attaccare il fondo, mescolando con un cucchiaio. Versate in 3 volte il latte a temperatura ambiente 3.

Fate addensare mescolando con la frusta 4,  dovete ottenere una salsa densa e senza grumi. Condite con sale, pepe e noce moscata 5. Mondate i broccoli ricavando le cime 6 e lavatele.

Sbollentate le cime in acqua salata per 6 minuti 7, quindi scolatele in una bacinella con acqua e ghiaccio 8. Tamponate i broccoli per asciugarli 9

Versate della besciamella sul fondo di una pirofila da forno 10, aggiungete un primo strato di broccoli 11 e altra besciamella 12.

Realizzate un secondo strato con i broccoli avnzati 13 e la besciamella, condite con il formaggio grattugiato 14. Cuocete in forno statico preriscadato a 200° per 17 minuti, dopo passate al grill a 230 grati per 8 minuti. Servite i broccoli gratinati caldi 15.

Conservazione

Conservate i broccoli gratinati in frigorifero per 2-3 giorni. E’ possibile congelarli per poi scongelarli direttamente in forno se avete usato ingredienti freschi.

Consiglio

Per chi ama le note croccanti basterà distribuire sulla superficie della teglia un po' di pangrattato prima della cottura. Non buttate via il gambo dei broccoli ma usatelo per preparare un brodo vegetale.

Chiudi