/5

Broccoli gratinati

PRESENTAZIONE

I broccoli sono i protagonisti di tante gustose ricette: fagottini, paste, sformati e vellutate che dimostrano la versatilità di questi ortaggi e il loro potenziale in termini di gusto e di sapore. Qui ve li proponiamo nella loro versione più tradizionale: broccoli gratinati, una ricetta tanto semplice quanto gustosa, ottima anche nella versione con cavolfiori e perfetta per i vostri menu invernali, che esalta il loro gusto deciso contrapponendolo a una vellutata e aromatica besciamella senza lattosio che li avvolge in un abbraccio cremoso. I broccoli gratinati sono un piatto rustico e veloce che strizza l’occhio a chi è soggetto a intolleranze alimentari!

Leggi anche: Vellutata di broccoli

INGREDIENTI

241
CALORIE PER PORZIONE
Broccoli 600 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 25 g
Pepe nero q.b.
per la besciamella senza lattosio
Latte senza lattosio 500 g
Farina 00 40 g
Burro senza lattosio 50 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Broccoli gratinati

Per realizzare i broccoli gratinati per prima cosa separate le cimette dei broccoli dal gambo 1, sciacquatele sotto l’acqua corrente, quindi portate al bollore un tegame colmo di acqua e sbollentate le cimette per 3-4 minuti 2. Poi scolateli 3

e poneteli all’interno di una ciotola colma di acqua e ghiaccio 4. Così da farli raffreddare mantenendo vivo il loro colore. Intanto preparate la besciamella senza lattosio: mettete sul fuoco una pentola con il latte senza lattosio 5 e portate a bollore. A parte, in un altro pentolino, fate sciogliere il burro a fuoco molto dolce 6.

Una volta che il burro si sarà sciolto, versate la farina a pioggia, mescolando la con la frusta per non formare grumi 7. Aromatizzate il latte caldo con la noce moscata grattugiata 8 e un pizzico di sale, una volta che il burro si sarà sciolto, versate una piccola parte di latte 9 così da stemperare il composto con la frusta poi versate anche il resto.

Proseguite la cottura a fuoco moderato per 5-6 minuti mescolando con la frusta fino a ottenere una salsa densa 10. Ora scolate i broccoli dall’acqua ghiacciata 11, prendete una pirofila da forno, distribuite sul fondo uno strato di besciamella 12

Quindi adagiate i broccoli scolati 13 e ricopriteli con la restante besciamella, spolverizzate la superficie con il Parmigiano grattugiato 14 e il pepe nero, gratinate in forno a 200° per 20 minuti fino a quando non si formerà una crosticina dorata in superficie; i vostri broccoli gratinati sono pronti per essere gustati 15.

Conservazione

Conservate i broccoli gratinati in frigorifero per 2-3 giorni. E’ possibile congelarli per poi scongelarli direttamente in forno se avete usato ingredienti freschi.

Consiglio

Per chi ama le note croccanti basterà distribuire sulla superficie della teglia un pò di pangrattato prima della cottura.

43 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • vanecooker
    martedì 09 aprile 2019
    tutta fiera inizio a fare questa ricetta e mi accorgo che l'unico latte che ho è scaduto.. invece della besciamella (non ne avevo neanche giá pronta) ci ho messo la panna da cucina! Esperimento non proprio riuscito ma buono! ps: per renderla piu golosa ci ho infilato dei cubetti di pancetta precedentemente saltati in padella! spettacolo
  • Chiarina89
    domenica 20 gennaio 2019
    buongiorno!! se volessi utilizzare la besciamella già pronta? quanta ne metto? Grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    domenica 20 gennaio 2019
    @Chiarina89:Ciao, puoi usare 500 ml di besciamella.
18 FATTE DA VOI
Simonachica471
Adesso🤗
Pierluigi.Z.C.
Versione con aggiunta di straccetti di baccalà...
vanecooker
broccoli gratinati sbagliati
Marco778
Fatto dallo chef di mia moglie 😂
Arianna.ch
facilissimo da fare! ho usato il doppio della besciamella però! tutto senza lattosio con farina di farro 👍🏻
koki1712
ottimo!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo