Budino al cioccolato e coulis di lamponi

PRESENTAZIONE

Il budino al cioccolato e coulis di lamponi è un dessert prelibato preparato con cioccolato fondente e servito accompagnato da una deliziosa coulis di lamponi e fragole, che conferisce al dolce un raffinato gusto armonioso. Il segreto per non farla risultare troppo acidula sta nel passarla al setaccio, perché i semini di fragole e lamponi vengano trattenuti. Servito con panna montata e decorato con un lampone fresco, il budino al cioccolato conquisterà il cuore del vostro amato o della vostra amata già al primo assaggio, per il suo gusto avvolgente e morbido: il dessert perfetto per la sera di San Valentino!

Leggi anche: Panna cotta con coulis di lamponi

INGREDIENTI

Ingredienti per due budini
Latte intero 230 g
Burro 40 g
Zucchero 80 g
Cioccolato fondente 80 g
Amido di mais (maizena) 25 g
per la coulis
Lamponi 100 g
Fragole 100 g
Zucchero 50 g
per guarnire
Panna fresca liquida 40 g
Menta q.b.
Lamponi 2
Preparazione

Come preparare il Budino al cioccolato e coulis di lamponi

Per preparare il budino con coulis di lamponi iniziate tritando il cioccolato fondente 1 e ponetelo a sciogliere a bagnomaria (potete utilizzare una bastardella da porre su un pentolino con acqua bollente e l’acqua non dovrà toccare il fondo della bastardella) 2. Aggiungete il burro 3 e mescolate per far sciogliere completamente il composto.

Mettete a bollire il latte in un altro pentolino e quando avrà sfiorato il bollore, toglietelo dal fuoco e unite il cioccolato fuso 4, mescolando con una frusta o una spatola 5. In una ciotolina miscelate lo zucchero con la maizena 6

e versateli sempre mescolando, nel composto di cioccolato e latte 7. Riponete il pentolino sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando la crema non si sarà leggermente addensata e velerà la spatola (8-9).

A questo prendete gli stampini (se utilizzate quelli in alluminio, potete ungerli leggermente con dell’olio di mandorle dal sapore leggero oppure olio di semi) 10. Versate negli stampi il composto 11 fino al bordo 12 e lasciate raffreddare per almeno 3 ore, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

Passate a preparare la coulis di lamponi: lavate i lamponi e le fragole, togliete da queste ultime le foglioline verdi e tagliatele grossolanamente 13, ponetele in un pentolino e versate anche i lamponi 14. Quindi unite lo zucchero 15 e fate cuocere a fuoco basso finchè le fragole non saranno morbide.

Passate la polpa ottenuta al colino 16, aiutandovi con una spatola morbida 17 (è preferibile non usare un frullatore ad immersione perché rompendosi anche i semi delle fragole e dei lamponi potrebbe risultare più acidula). Potete dividere la coulis in piccoli contenitori per poi servirla insieme a ciascun budino 18.

Quando il budino si sarà solidificato, passate la lama di un coltellino intorno al bordo per staccare più facilmente dallo stampo 19; rovesciate il budino su un piatto da portata 20. Quindi montate la panna fresca con uno sbattitore elettrico 21 o nella planetaria e ponetela in una sac-à-poche. Decorate il budino con un ciuffo di panna montata, decorate con un lampone fresco e servite con accanto la coulis: il vostro budino con coulis di lamponi è pronto per essere servito.

Decorate il budino con un ciuffo di panna montata 22, decorate con un lampone fresco 23 e qualche fogliolina di menta e servite con accanto la coulis: il vostro budino con coulis di lamponi è pronto per essere gustato 24.

Consiglio

Potete preparare la coulis usando solo i lamponi, oppure cambiando frutta e regolandovi con lo zucchero in base ai vostri gusti.

Conservazione

Conservate il budino al cioccolato per circa 2 giorni nello stampino in frigorifero coperto con pellicola.

Si sconsiglia la congelazione.

35 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Valentina
    giovedì 08 giugno 2017
    Ciao, li ho fatti 2 volte seguendo la ricetta alla lettera ma anche dopo 24 h di frigo non si sono addensati... Mi sorge un dubbio, possibile che dovessi farli addensare sul fuoco prima di metterli negli stampini di alluminio? Perché la ricetta invece dice di aggiungere cioccolato+ burro e poi amido+zucchero al latte fuori dal fuoco!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 09 giugno 2017
    @Valentina:Ciao, una volta aggiunto il cioccolato, l'amido e lo zucchero, si deve riporre la crema sul fuoco per farla leggermente addensare, come si vede nella figura 9. Provvederemo a specificare meglio questo passaggio nella scheda.
  • arry
    mercoledì 20 luglio 2016
    Mi dispiace ma sta volta c'è qualcosa che non va...ho seguito la ricetta alla lettera e il budino non si è addensato per nulla in più oltre alla delusione della mal riuscita della ricetta una volta assaggiata la crema al cioccolato (fatta raffreddare per 12 h nella speranza che si addensasse) era troppo troppo dolce...spero che prima o poi mettiate una ricetta di budino al cioccolato fondente amaro
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo