Budino al cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Il budino al cioccolato è un delizioso dessert casalingo dai sapori intramontabili. Questo dolce al cucchiaio non teme le mode culinarie, è un evergreen della pasticceria fai da te, facile da preparare. La nostra ricetta prevede una cottura di pochi minuti e poi subito in frigo a rassodare negli stampini decorati, che conferiranno una forma raffinata ai budini. Per completare l'opera dedicatevi a una decorazione golosa e accattivante, che includa anche una nota croccante. Noi abbiamo scelto degli aromatici amaretti e una manciata di chicchi di melagrana che, oltre a conferire un tocco acido, coloreranno il piatto di un bel color amaranto! Venite a scoprire come è facile preparare in casa il budino al cioccolato e sperimentate altre gustose varianti:

INGREDIENTI

Ingredienti (per 2 stampi da 150 ml)
Latte intero 250 g
Cioccolato fondente 70 g
Zucchero 50 g
Burro 40 g
Amido di mais (maizena) 20 g
per decorare
Amaretti 16 g
Cioccolato fondente in scaglie q.b.
Melagrana q.b.
Preparazione

Come preparare il Budino al cioccolato

Per preparare il budino al cioccolato in un pentolino scaldate il latte 1 e portatelo fino a sfiorare il bollore, a fiamma moderata. In un altro tegame, fate sciogliere il burro 2 e unite lo zucchero 3.

Mescolate con una frusta per amalgamare 4. Tritate il cioccolato al coltello, piuttosto grossolanamente 5, e unitelo nel tegame del burro 6. Fate sciogliere a fiamma moderata, mescolando con una frusta a mano.

Quando il composto sarà del tutto fluido, unite l'amido di mais setacciato 7 e fate incorporare con la frusta. In questa maniera non si formeranno grumi. Come ultimo passaggio, versate anche il latte caldo a filo 8, mescolando con la frusta 9. Fate cuocere il budino per qualche minuto, fino a quando inizierà ad addensarsi. Togliete dal fuoco appena inizia a compattarsi: raffreddandosi si addenserà del tutto.

Bagnate 2 stampi per budino da 150 ml e versate subito il composto all'interno 10. Riempite lo stampo a metà, sbriciolate all'interno 1 amaretto ciascuno 11 e poi ricoprite con il resto del budino 12.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente 13, coprite con i tappi degli stampi 14, poi ponete in frigorifero per almeno 3 ore. Trascorso il tempo, togliete i tappi 15.

Rovesciate il budino al cioccolato su un piattino e servite, decorando la superficie con degli amaretti sbriciolati, delle scaglie di cioccolato e dei chicchi di melagrana 17, per un tocco di colore- 18.

Conservazione

Conservate il budino al cioccolato in frigorifero per 3-4 giorni, coperto con della pellicola.

Consiglio

Al posto degli amaretti, potete utilizzare anche delle meringhe, che avranno lo stesso effetto di regalare una nota di croccantezza insieme alla cremosità del budino. Potete anche seguire lo stesso procedimento tradizionale, senza aggiungere gli amaretti. Potete aromatizzare il budino anche con qualche cucchiaio di liquore all'amaretto o Cointreau. Al posto dei classici stampi da budino, potete utilizzare anche dei pirottini di silicone o di alluminio monoporzione. In questo caso, spennellate la superficie con poco olio di semi, prima di versare il budino, per facilitarvi la fuoriuscita, quando sarà pronto.