Budino di castagne

PRESENTAZIONE

Chi sa resistere alla dolce tentazione di un raffinato e avvolgente budino? Qualunque sia l'ingrediente principe col quale è preparato, è un dessert che mette d'accordo proprio tutti con la sua bontà, perfetto per deliziare i vostri ospiti a fine pasto. Noi vi proponiamo di prepararne uno davvero originale: non fatevi ingannare dal colore, non è un semplice budino al cioccolato ma...un budino di castagne! Sì, proprio loro: le regine dell'autunno sono le protagoniste indiscusse di questo sfizioso dolce al cucchiaio, in una cremosa purea che racchiude tutto il sapore d'autunno, con una nota di gusto deciso data dal cioccolato fondente. Non vi resta che munirvi di stampini e dare vita a queste delizie ma...non svelate subito il segreto di tanta bontà ai vostri amici, altrimenti che gusto c'è?

Leggi anche: Castagne al forno

INGREDIENTI

411
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 6 budini da 200 g circa l'uno
Castagne 1 kg
Latte intero 500 g
Zucchero 50 g
Panna fresca liquida 260 g
Cioccolato fondente 150 g
Gelatina in fogli 8 g
per decorare
Cioccolato fondente 30 g
Preparazione

Come preparare il Budino di castagne

Per preparare il budino di castagne, per prima cosa mettete a bollire le castagne in una pentola con un coperchio 1 per circa 30 minuti. Una volta trascorso questo tempo, fate la prova con lo stecchino: punzecchiatele per verificare che siano cotte, poi scolatele 2 e tenetele da parte in una ciotola coperte 3; in questo modo, grazie al vapore il rivestimento esterno si ammorbidirà e potrete sbucciarle più facilmente. 

Una volta tiepide, sbucciatele togliendo anche la pellicina 4. Dopo averle pulite tutte, versate le castagne in una pentola 5, aggiungete il latte 6 e cuocete a fuoco moderato per almeno un'ora.

Mescolate di tanto in tanto fino a quando saranno diventate morbide e il composto non sarà denso e corposo 7. Quindi trasferitele in un passaverdure e passatele fino a ridurle in purea, da raccogliere in una ciotolina 9.

Mettete in ammollo in acqua fredda la colla di pesce per almeno 10 minuti 10, poi tritate il cioccolato fondente 11, trasferite di nuovo in un tegame la purea di castagne e aggiungete la panna fresca e lo zucchero 12 e fate cuocere a fuoco dolce.

Unite il cioccolato fondente tritato 13, mescolate per farlo sciogliere, poi con un frullatore ad immersione frullate il composto 14, fino ad ottenere una consistenza cremosa e liscia. Strizzate quindi la colla di pesce, versatela nel composto 15

e mescolate con la frusta fino a quando si sarà sciolta completamente 16, quindi spegnete il fuoco. Riempite i vostri stampini 17, lasciateli intiepidire a temperatura ambiente e poi riponeteli in frigo per circa 2 ore. Al momento di servire i budini, immergeteli in acqua bollente 18 per qualche secondo, in modo che sia più facile estrarli dallo stampo. 

Quindi capovolgeteli su un piatto da portata per sformarli 19. Con un pelaverdure grattugiate il cioccolato fondente sopra i budini per decorare con dei riccioli 20 e i vostri budini di castagne sono pronti per essere gustati! 21

Conservazione

Potete conservare il vostro budino di castagne in frigorifero per 3-4 giorni, coperto con pellicola.

Si sconsiglia la congelazione che potrebbe alterare la consistenza del budino.

Consiglio

Se volete aggiungere una nota aromatica al vostro budino, potete usare i semini di una bacca di vaniglia o della scorza d'arancia.

35 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • DarkLady91
    martedì 06 novembre 2018
    In realtà questo budino è buonissimo anche consumato al momento, inoltre la farinosità delle castagne permette di omettere i gelificanti
  • sara
    giovedì 16 novembre 2017
    io o la farina di castagna è lo stessso?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 17 novembre 2017
    @sara: Ciao Sara! Si potrebbe provare con la farina di castagne ma bisognerebbe verificare e ridosare tutti gli altri ingredienti e... quindi sperimentare questa nuova ricetta smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo