Bundt cake

PRESENTAZIONE

Bundt cake

Tutti conosciamo la ciambella, ma non tutti conoscono ancora la bundt cake, una torta originaria degli Stati Uniti realizzata con uno stampo davvero speciale, chiamato bundt pan! In realtà, non esiste una ricetta specifica di bundt cake, poiché qualsiasi torta cotta in questo stampo può prenderne il nome. L’elemento distintivo di una bundt pan è il tubo centrale, che permette una diffusione del calore più uniforme e quindi agevola la cottura del dolce; tuttavia, la caratteristica esteticamente più notevole è il motivo decorativo, che qui potete ammirare nella sua versione originale ma che nel tempo è diventato sempre più intricato e complesso, tanto da trasformare semplici torte in vere opere d’arte! Noi ovviamente abbiamo voluto proporvi una versione tutta nostra di questo bellissimo dolce, una soffice ciambella al gusto di limone e aromatizzata ai semi di papavero, decorata con una candida glassa al limone! Che sia per colazione, a merenda o come fine pasto, la nostra bundt cake inebrierà i vostri sensi col suo profumo agrumato, la soffice morbidezza e la meravigliosa presentazione… lasciatevi ispirare dalla sua bontà e liberate l’immaginazione, poi create anche voi la vostra personale bundt cake!

Leggi anche: Gingerbread bundt cake

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo di 20 cm di diametro
Zucchero 200 g
Farina 00 175 g
Latte intero a temperatura ambiente 140 g
Burro a temperatura ambiente 115 g
Amido di mais (maizena) 15 g
Uova a temperatura ambiente 2
Scorza di limone 2
Succo di limone 45 g
Semi di papavero 10 g
Lievito in polvere per dolci 4 g
Sale fino 1 pizzico
Per la glassa
Zucchero a velo 155 g
Succo di limone 25 g
Per imburrare e infarinare lo stampo
Burro q.b.
Farina 00 q.b.
Preparazione

Come preparare la Bundt cake

Per preparare la bundt cake, per prima cosa setacciate la farina in una ciotola 1, poi unite l’amido di mais 2 e il lievito, sempre setacciandoli 3, aggiungete un pizzico di sale, mescolate e tenete le polveri da parte.

Spremete il succo di limone 4 e filtratelo attraverso un colino 5 (ve ne serviranno 45 g per l’impasto e 20 g per la glassa), poi preriscaldate il forno a 170° in modalità statica. In un’altra ciotola capiente, aggiungete il burro ammorbdito a pezzetti e grattugiate direttamente in ciotola la scorza di 2 limoni, facendo attenzione a prelevare solo la parte gialla della buccia 6.

Lavorate il burro con le fruste elettriche a velocità medio-bassa fino a ridurlo a pomata; una volta raggiunta questa consistenza, aggiungete lo zucchero poco per volta 7, continuando a sbattere con le fruste per circa 3-4 minuti, sempre a velocità medio-bassa 8. Poi versate le uova a temperatura ambiente, una per volta 9,

e continuate a lavorare fino ad incorporarle del tutto 10. A questo punto potete aggiungere gradualmente le polveri con un cucchiaio 11 e il latte a temperatura ambiente, a filo 12, alternandoli fra di loro, mantenendo sempre le fruste in funzione.

Infine unite 45 g di succo di limone filtrato 13 e i semi di papavero 14 e lavorate il composto fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti: il vostro impasto è pronto 15.

Ora imburrate 16 e infarinate lo stampo specifico della bundt cake, di circa 20 cm di diametro e 9 cm di altezza. Riempite lo stampo con l’impasto 17 e infornate nel forno statico già caldo a 170° per circa 60 minuti; se durante la cottura la torta dovesse scurirsi troppo, copritela con un foglio di alluminio. Una volta cotta (fate sempre la prova stecchino per verificare il grado di cottura), sfornate la bundt cake 18 e lasciatela raffreddare nello stampo per 10-15 minuti,

poi capovolgetela su una gratella e lasciatela raffreddare completamente 19. Mentre la torta si sta raffreddando, potete preparare la glassa: versate lo zucchero a velo in una ciotolina, aggiungete il restante succo di limone filtrato 20 e mescolate con un cucchiaino fino ad ottenere una consistenza densa e omogenea 21.

Trasferite la glassa in una sac-à-poche e, quando la bundt cake si sarà ben raffreddata, ponete sotto la gratella un vassoio (servirà a raccogliere la glassa che colerà prima di essersi asciugata); decorate la ciambella ricoprendo uniformemente la parte superiore 22 e disegnando delle linee verticali in prossimità delle scanalature laterali, partendo dall'alto e scendendo con la sac-à-poche verso il basso lungo ciascuna scalanatura del dolce 23 oppure create un motivo decorativo a vostro piacimento; in alternativa alla sac-à-poche potete utilizzare un cucchiaino. Una volta asciugata la glassa, la vostra profumatissima bundt cake è pronta per essere gustata 24!

Conservazione

La bundt cake si può conservare sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. Se volete, potete dividerla a fette e congelarla senza glassarla, per poi scongelare solo la quantità di cui avete bisogno.

Consiglio

Anche se abbiamo detto che la bundt cake prende il proprio nome proprio dallo stampo, se non doveste riuscire a reperirlo potete sostituirlo con un classico stampo da ciambella che abbia però lo stesso diametro e la stessa altezza di quello utilizzato in questa ricetta! Se volete sperimentare qualche variante, provate a sostituire il succo e la scorza di limone con il lime o l’arancia.

Curiosità

L’originale bundt pan venne messa in commercio negli Stati Uniti negli anni ’50 ma non ebbe grande successo, tanto che la ditta produttrice pensò di interromperne la produzione. Fu solo nel 1966 che la bundt cake raggiunse la vera popolarità, quando una torta chiamata “tunnel of fudge” vinse il secondo posto a un contest di Pillsbury e la conseguente pubblicità innescò una richiesta sempre maggiore di questo genere di stampo!

40 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • ElisabettaG85
    giovedì 31 ottobre 2019
    mi rendo conto che sia una domanda strana ma il diametro dello stampo si considera da lato a lato nella parte aperta o dalla base della parte chiusa!? nel caso anche se lo stampo è un po’ più largo, posso utilizzarlo con le stesse dosi? o bisogna adeguarle? e quali sarebbero per uno stampo da circa 25 cm? grazie
    Redazione Giallozafferano
    domenica 03 novembre 2019
    @ElisabettaG85: ciao! Si considera da lato a lato nella parte aperta! Se le dimensioni sono diverse, bisognerà adeguare le dosi della ricetta. Non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. Puoi provare a fare una dose e mezza della ricetta, o raddoppiare la dose e regolarti sulla quantità! Nel caso con l'avanzo potresti fare dei muffin! 
  • Andrea0593
    lunedì 15 luglio 2019
    Ciao ho acquistato uno stampo da 10cup 2,36 litri di capienza come dovrei fare con le dosi aggiungo di 1/2??
    Redazione Giallozafferano
    martedì 16 luglio 2019
    @Andrea0593: Ciao, per un calcolo più preciso delle dosi degli ingredienti possiamo consigliarti il post di una nostra blogger: ad ogni torta il suo stampo dal blog: Il chicco di Mais.
5 FATTE DA VOI
Lindy76
Bundt cake con glassa di zucchero e frutti di bosco
elena090
morbidissima!!
Vicky_p
Bundt cake al limone con mirtilli al posto dei semi di papavero. Divertente sia da fare, ma soprattutto da decorare! Un dolce d'effetto e facilissimo!
flygirl0402
Bundt cake
marmara 2003
Bundt Cake en mi restaurante a Madrid " El Picaporte"
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo