Burek con spinaci e ricotta

/5

PRESENTAZIONE

Il burek o byrek è una particolare torta salata che fa parte della tradizione culinaria turca e balcanica che si prepara con la pasta fillo, la tipica sfoglia sottile mediorientale che è alla base di moltissime ricette sia dolci che salate, farcita con carne o verdura, a seconda del paese di provenienza. Del burek abbiamo già provato la sua variante con il formaggio skuta, molto simile alla ricotta, e ora vogliamo riproporre in una delle sue versioni più popolari con una farcia semplice ma appetitosa di ricotta e spinaci. Per l’occasione abbiamo realizzato la pasta fillo in casa, stendendola pazientemente, per ottenere una sfoglia sottilissima che in cottura avvolgerà la farcia, strato dopo strato, garantendo un ripieno morbido e un friabile guscio esterno.

INGREDIENTI

Ingredienti per una teglia da 33 cm
Farina 00 500 g
Acqua tiepida 260 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino q.b.
Aceto di vino bianco 10 g
per il ripieno
Spinaci 700 g
Cipollotto fresco da pulire 160 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Uova 2
Ricotta vaccina 300 g Galbani
Burro fuso 270 g
Amido di mais (maizena) q.b.
Preparazione

Come preparare il Burek con spinaci e ricotta

Burek con spinaci e ricotta

Per preparare il burek iniziate dall’impasto della pasta fillo: in una ciotola versate la farina, il sale 1, l’aceto 2 e l’olio 3.

Burek con spinaci e ricotta

Impastate con le mani aggiungendo l’acqua a filo 4, una volta raccolti tutti gli ingredienti, trasferite l’impasto sulla spianatoia 5 e formate un panetto omogeneo. Coprite con pellicola 6 e lasciate riposare a temperatura ambiente mentre proseguite con la preparazione.

Burek con spinaci e ricotta

Affettate il cipollotto 7, lavate e tagliate anche gli spinaci 8. In un tegame ampio scaldate l’olio 9 e fate rosolare il cipollotto qualche stante.

Burek con spinaci e ricotta

Aggiungete per ultimi gli spinaci 11 e fateli appassire per 5 minuti con il coperchio finché non saranno morbidi. Quindi salate 12 e pepate.

Burek con spinaci e ricotta

Trasferite gli spinaci cotti in una ciotola e fate raffreddare 13. Unite al ripieno la ricotta, le uova 14 e mescolate per amalgamare 15.

Burek con spinaci e ricotta

Riprendete ora la pasta fillo e stendetela con le mani per formare un salsicciotto 16, dividetelo con un tarocco in 14 pezzetti uguali 17 e arrotolateli per formare delle palline 18.

Burek con spinaci e ricotta

Conservate le palline in un canovaccio per non farle seccare 19 e lavoratele una alla volta. Stendete la palline con poca maizena utilizzando un mattarello sottile 20, la pasta deve risultare molto sottile, quasi trasparente 21.

Burek con spinaci e ricotta

Spennellate una teglia da forno da 33 cm con il burro fuso 22 e stendete una prima sfoglia arrotolandola prima sul mattarello e poi srotolandola sulla teglia 23, lasciate cadere sul bordo la pasta in eccesso. Spennellate anche la sfoglia con il burro fuso 24.

Burek con spinaci e ricotta

Proseguite stendendo in totale 8 sfoglie 25 26, ungendole sempre con il burro. Ora farcite con il ripieno, distribuendolo con un cucchiaio 27.

Burek con spinaci e ricotta

Proseguite stendendo le restanti sfoglie, spennellando sempre con il burro fuso la superficie 28. Stendete l’ultima sfoglia 29 e ripiegate i bordi per sigillare bene 30.

Burek con spinaci e ricotta

Spennellate ancora la superficie 31 e praticate dei tagli con il coltello per far uscire l’aria ed evitare che la pasta si gonfi in cottura 32. Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 50 minuti. A cottura ultimata, sfornate il burek e lasciatelo intiepidire prima di servirlo 33.

Conservazione

Il burek si conserva in frigo per 2-3 giorni, consigliamo di scaldarlo prima di servirlo. Potete congelare anche il burek crudo e cuocerlo direttamente da congelato, avendo cura di prolungare i tempi di cottura.

Consiglio

E’ possibile utilizzare la pasta fillo già pronta mantenendo invariato il procedimento. Non è necessario scolare gli spinaci, è corretto che rimangano un po’ acquosi così la pasta rimarrà morbida in cottura e non si seccherà.

COMMENTI6
  • Vale N
    venerdì 26 febbraio 2021
    Ciao!! È possibile usare la cipolla in sostituzione al cipollotto? Se sì, quale? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 26 febbraio 2021
    @Vale N: ciao, si va bene la cipolla bianca!
  • francarme
    sabato 05 dicembre 2020
    posso usare olio invece che burro?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 05 dicembre 2020
    @francarme: ciao! Ci dispiace ma potresti non ottenere lo stesso risultato. Non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise, se preferisci puoi fare ugualmente un tentativo! 
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.