Burger di cereali e riso rosso con hummus di avocado

PRESENTAZIONE

Tutto il buono dei cereali e del riso integrale in un piatto unico che farà gola a grandi e piccoli! I burger di cereali e riso rosso con hummus di avocado sono una soluzione pratica e gustosa per mettere in tavola un pasto leggero e nutriente senza troppa fatica. Ideali anche da preparare in anticipo, i burger vengono accompagnati da una crema saporita a base di avocado e da un semplice contorno di patate e pomodori da gustare a temperatura ambiente. Una ricetta appetitosa a base di ingredienti genuini che dovremmo inserire quotidianamente nella nostra dieta alimentare… e quale modo migliore di farlo se non con i burger di cereali e riso rosso con hummus di avocado?

Leggi anche: Hummus di avocado

INGREDIENTI

414
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 6 burger
Mix di cereali riso integrale, farro, orzo, grano, avena e riso rosso 180 g
Pangrattato 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g
Uova medie 2
Erba cipollina q.b.
Timo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per l'hummus di avocado
Avocado 1
Tahina 5 g
Olio extravergine d'oliva 50 g
Succo di limone ½
Prezzemolo q.b.
Sale fino q.b.
per accompagnare
Pomodori ramati 2
Patate grandi 2
Semi di coriandolo ½ cucchiaino
Rosmarino 2 rametti
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Burger di cereali e riso rosso con hummus di avocado

Per preparare i burger di cereali e riso rosso con hummus di avocado, per prima cosa cuocete il mix di cereali e riso rosso in acqua bollente salata rispettando i tempi indicati sulla confezione 1. Una volta cotto, scolatelo 2 e versatelo in una ciotola, che metterete in frigorifero a raffreddare. Lavate e pelate le patate, poi tagliatele a tocchetti di media dimensione 3.

Trasferite le patate in una teglia foderata con carta forno e conditele con il coriandolo in grani 4, olio 5, sale, pepe e rosmarino 6. Cuocete le patate nel forno statico preriscaldato a 220° per circa 40 minuti.

Nel frattempo occupatevi dell’hummus di avocado: dividete l’avocado a metà, rimuovete il nocciolo e scavate la polpa con un cucchiaio 7. Mettete la polpa in un bicchiere alto e stretto, poi unite l’olio 8, la tahina 9,

il succo di mezzo limone 10 e il prezzemolo 11. Frullate con un frullatore a immersione 12 fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea, poi aggiustate di sale. Conservate l’hummus di avocado in frigorifero fino al momento dell’utilizzo; se desiderate, potete trasferirlo all’interno di una sacca da pasticciere.

Una volta che il mix di cereali e riso rosso sarà ben freddo, potete occuparvi della preparazione dei burger: rimuovete la ciotola dal frigorifero e aggiungete l’erba cipollina tritata 13, le foglioline di timo 14, le uova 15,

il pangrattato 16, il Parmigiano 17, sale e pepe, poi impastate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Ora poggiate un coppapasta del diametro di 10 cm su un vassoio foderato con carta forno e riempitelo con circa 2 cucchiai dell’impasto di cereali, pressando bene con il dorso del cucchiaio per compattarlo 18.

Sfilate il coppapasta e proseguite in questo modo per formare i 6 burger 19, poi trasferite il vassoio in frigorifero per raffreddarli prima della cottura. Quando le patate saranno cotte, sfornatele e lasciatele raffreddare 20. Nel frattempo lavate i pomodori e tagliateli a cubetti molto piccoli, avendo cura di eliminare i semini interni 21.

Una volta che le patate si saranno raffreddate, unitele ai pomodori 22 e aggiustate eventualmente di sale e pepe. A questo punto rimuovete i burger dal frigorifero, riscaldate bene una padella antiaderente con un filo d’olio e cuocete i burger per circa 4 minuti per lato 23. Servite i vostri burger di cereali e riso rosso con un ciuffo di hummus di avocado e una cucchiaiata di patate e pomodori 24!

Conservazione

I burger di cereali e riso rosso si possono conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Potete conservare l'hummus di avocado in frigorifero per 2-3 giorni, coperto con pellicola trasparente o in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete insaporire ulteriormente l’insalata di pomodori e patate aggiungendo della cipolla rossa tagliata finemente e della scorza di limone. Se cercate un’alternativa all’hummus di avocado, potete preparare la versione classica dell’hummus oppure un delizioso guacamole!

2 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Tatiana123
    mercoledì 28 novembre 2018
    Perché non riesco a creare un bel Burger compatto? Si "sbriciolano" tutti... Dove sbaglio?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 30 novembre 2018
    @Tatiana123: ciao! Probabilmente il composto era troppo asciutto. La prossima volta prova a ridurre un po' la dose di pangrattato, altrimenti aggiungi ancora un po' d'uovo! 
  • Ornella1969
    mercoledì 27 giugno 2018
    Buongiorno. Ma dove si trova la thaina e se non fosse reperibile e’ sostituibile? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 27 giugno 2018
    @Ornella1969: Ciao! Puoi trovare la tahina nei supermercati più forniti nel reparto dei prodotti etnici, oppure nei negozi di alimentari etnici... se invece vuoi prepararla in casa, ti suggeriamo la ricetta della Tahina dal blog "I pasticci di casa mia". Se infine preferisci sostituirla puoi realizzare un classico guacamole!  
1 FATTA DA VOI
SaraSacco93
Io ho preparato il burger con riso integrale, farro, avena, lenticchie, semi di canapa e lino. Davvero buono e soprattutto veloce! L’ho poi accompagnato da gamberi in salsa all’arancia e avocado:)
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo