/5

Burger di riso e barbabietola con salsa di Grana Padano

PRESENTAZIONE

Il tradizionale hamburger conosce tantissime varianti, una più ghiotta dell’altra: quello all'italiana, il classico cheese o il veggie. In questa ricetta ci siamo divertiti a sostituire la carne di manzo, con un risotto alla barbabietola dal gusto davvero stuzzicante. A prima vista potreste cadere nell’inganno di un hamburger convenzionale ma dopo aver addentato questa delizia, il suo sapore insolito e la sua appetitosa salsa al formaggio vi conquisteranno senza riserve. Questi burger di riso e barbabietola con salsa al Grana Padano sono un'ottima alternativa alla carne che desterà curiosità tra i vostri ospiti e siamo certi che non ne avanzerà neanche una briciola!

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 burger
Barbabietole (circa 1 intera) 100 g
Riso Ribe 100 g
Panini integrali 6
Lattuga iceberg q.b.
Pomodori ramati 1
Olio extravergine d'oliva q.b.
Menta q.b.
Sale fino q.b.
per la salsa al formaggio
Grana Padano DOP Riserva oltre 20 mesi 80 g
Latte intero 200 g
Preparazione

Come preparare i Burger di riso e barbabietola con salsa di Grana Padano

Per realizzare il burger di riso e barbabietola con salsa al Grana Padano per prima cosa lavate con cura la barbabietola e poi cuocetela da cruda e con tutta la buccia in abbondante acqua non salata per circa 70 minuti o fino a quando non sarà morbida 1. Ricordate di conservare l’acqua di cottura della barbabietola perché vi servirà per cuocere il riso. Quando la barbabietola sarà cotta pelatela 2 e frullatela con un frullatore a immersione 3;

Dovrete ottenere una consistenza cremosa 4. Scaldate un filo d’olio in una padella 5 e tostate il riso a fuoco vivace per un minuto 6.

Proseguite la cottura del riso aggiungendo l’acqua della barbabietola ben calda 7. Salate, aggiungete foglioline di menta 8 e, a circa a metà cottura, versate la purea di barbabietola 9. Mescolate per insaporire e proseguite la cottura aggiungendo il brodo di barbabietola al bisogno.

Dopo circa 25 minuti il risotto sarà pronto, dovrà risultare ben compatto 10. Stendete il riso su un vassoio 11, distribuendolo in modo omogeneo, copritelo con pellicola a contatto 12 e riponetelo in frigo a freddare poiché dovrà risultare ben freddo per poter formare i burger.

Ora prendete i panini, divideteli a metà 13, poneteli su una teglia da forno, irrorateli con un filo di olio 14 e tostateli in forno preriscaldato a 200 gradi per circa cinque minuti, tenete in caldo il pane 15 e proseguite con le preparazioni.

Preparate la salsa al Grana Padano DOP: portate a bollore il latte 16, aggiungete il Grana Padano DOP grattugiato 17 e mescolate per bene 18;

fino a quando non avrete ottenuto una consistenza piuttosto fluida 19. Formate i vostri burger: riprendete il riso ormai freddo 20, prelevate circa 60 gr di riso e coppatelo con un coppa pasta da 7,5 cm 21. Avendo cura di pressare bene il riso.

man mano che formate i burger, adagiateli su un vassoio rivestito con carta forno 22. Versate un filo d’olio in una padella e quando sarà ben caldo scottate i vostri burger da una parte e dall’altra 23 per un paio di minuti 24.

Tagliate finemente l’insalata iceberg 25 e affettate il pomodoro ramato  26. Adesso componete i vostri burger nel seguente modo: adagiate metà di un panino su un piatto e poi farcite con i burger 27,

abbondante salsa al Grana Padano DOP 28, una fetta di pomodoro, l'insalata 29 e chiudete con l’altra metà del panino 30. I vostri burger di riso e barbabietola con salsa al Grana Padano sono pronti, gustateli subito!

Conservazione

Conservate i burger di riso e barbabietola con salsa al Grana Padano in frigo e consumateli entro 3 giorni. I burger di riso già formati possono essere congelati prima della cottura in padella.

Consiglio

Accompagnate i vostri burger con patate al forno, verdure grigliate oppure una spadellata di funghi di stagione!

CUCINARE HA UN SAPORE MERAVIGLIOSO

Se una forma di formaggio ci racconta di un aroma fragrante, di un sapore delicato, del piacere di sperimentare in cucina, allora sì, è Grana Padano DOP.  Un formaggio gustoso e genuino per scoprire accostamenti insoliti e piatti originali. Grana Padano rende ogni tuo piatto speciale, perché cucinare ha un sapore meraviglioso, scopri le ricette che puoi realizzare.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • Letizia Carlino
    lunedì 12 novembre 2018
    ciao, non ho mai mangiato le barbabietole, mi domando con cosa si potrebbero sostituire rimanendo fedeli per la consistenza. grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    martedì 13 novembre 2018
    @Letizia Carlino: Ciao, se preferisci puoi provare a realizzare i burger di riso con verdure del nostro blog "Gigy's corner" oppure i burger di riso e ceci del nostro blog "Nota dolce" .)