Cake alle albicocche

/5
Cake alle albicocche
190
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le albicocche sono un frutto estivo e luglio è proprio il mese in cui gli alberi sono al pieno della loro produttività. Se anche le vostre case abbondano di questo fantastico frutto di color arancio e dopo aver realizzato la classica confettura siete alla ricerca di nuove idee per utilizzare il raccolto, siete nel posto giusto: la cake alle albicocche è quello che fa al caso vostro! Un dolce dalla consistenza soffice per iniziare la giornata al meglio, o da gustare insieme ad un bicchiere di tè freddo per una rifocillante merenda pomeridiana. La cake alle albicocche vi conquisterà con la sua delicatezza, e con i pezzi di frutta racchiusi al suo interno che scoprirete ad ogni fetta. E se durante i mesi invernali vi capiterà di avere un po’ di malinconia, potete coccolarvi realizzando ugualmente questo dolce, basterà sostituire alle albicocche fresche quelle sciroppate!

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

Albicocche 600 g
Farina 00 330 g
Zucchero 200 g
Burro a temperatura ambiente 180 g
Yogurt greco 300 g
Uova 3
Tuorli 1
Baccello di vaniglia 1
Lievito in polvere per dolci 16 g
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Cake alle albicocche

Cake alle albicocche

Per preparare la cake alle albicocche iniziate proprio dalla frutta. Scegliete delle albicocche dolci, mature ma dalla polpa soda. Lavatele delicatamente sotto l’acqua corrente (1). Tenete 5 albicocche da parte intere, che serviranno per la decorazione finale, e aiutandovi con un coltello dividete le altre albicocche a metà (2), quindi eliminate il nocciolo centrale e senza sbucciarle, tagliatele a cubetti di circa 1,5 cm (3) e teneteli da parte.

Cake alle albicocche

A questo punto dedicatevi a realizzare l’impasto della vostra torta. Versate il burro a temperatura nella ciotola di una planetaria, quindi aggiungete lo zucchero (4) e iniziate a sbattere con la frusta a velocità media. Nel frattempo prelevate i semi della bacca di vaniglia, incidendola e raschiandoli con un coltellino, quindi aggiungeteli nella crema di burro e zucchero (5). Una volta ottenuto un composto soffice e ben montato aggiungete anche lo yogurt poco per volta (6).

Cake alle albicocche

Versate le uova intere e il tuorlo, una per volta, e lasciatele incorporare all’impasto (7), quindi montate per qualche minuto e spegnete la macchina. Setacciate la farina, mescolata insieme al lievito, direttamente nella ciotola (8) e amalgamate con una frusta a mano (9), prestando attenzione a non smontare troppo il composto. Aggiungete a questo punto anche il sale.

Cake alle albicocche

Aggiungete nell’impasto anche i pezzi di albicocca (10) e mescolate fino ad amalgamare il tutto. Trasferite il composto in uno stampo da 24 cm di diametro, precedentemente imburrato e foderato con la carta forno (11) e livellate la superficie con una spatola (12).

Cake alle albicocche

Riprendete le albicocche tenute da parte, intagliatele a metà, levate il nocciolo e adagiatele delicatamente sulla superficie della torta con la parte cava rivolta verso il basso (13). Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 60 minuti (se utilizzate il forno ventilato cuocete a 160° per circa 40 minuti) (14). Per assicurarvi che la torta sia effettivamente cotta provate a punzecchiarla al centro con uno stecchino da spiedo: se fuoriesce asciutto la vostra cake alle albicocche è cotta. Una volta sfornata, lasciate intiepidire il dolce prima di sformarlo, quindi ponetelo su una gratella a raffreddare completamente, poi su un piatto da portata (15). Se preferite potete spolverizzare la vostra cake alle albicocche con lo zucchero a velo e servitela.

Conservazione

Conservate la vostra cake alle albicocche sotto una campana di vetro per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Una volta che la vostra cake alle albicocche si sarà raffreddata, per rendere le albicocche più lucide potete spennellarle con della confettura di albicocche.

Leggi tutti i commenti ( 190 ) Le vostre versioni ( 2 )

Altre ricette

I commenti (190)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Elekris ha scritto: venerdì 08 dicembre 2017

    ciao a tutti! ho della farina di riso, si può sostituire a quella 00 prevista in questa ricetta? ringrazio in anticipo x la risposta! saluti

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 dicembre 2017

    @Elekris: Ciao, puoi provare ma tieni conto che ogni farina ha un diverso grado di assorbimento dei liquidi quindi dovrai regolare la dose degli altri ingredienti in base alla consistenza dell'impasto smiley

  • Jauls ha scritto: giovedì 15 giugno 2017

    Ciao!! Si può conservare la torta in frigo visto il caldo che fa o è meglio evitare? Grazie mille!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 15 giugno 2017

    @Jauls:Ciao, puoi anche conservarla in frigo considerate le alte temperature di questa stagione.

Leggi tutti i commenti ( 190 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Irasky
    La mia versione della cake alle albicocche...l'ho fatta con le pesche e non avendo la farina 00 ho usato quella di kamut...è venuta più compatta ma comunque buona. Completamenti a GZ!!!
  • Denise97N
    Davvero ottima! L ho realizzata per il mio compleanno ed è piaciuta a tutti, è sparita subito. L'impasto è soffice, gustoso e saporito.

Ultime ricette

Dolci

La torta zucca e cioccolato è un dolce soffice e goloso dai sapori autunnali. La ricopertura di cioccolato la rende irresisitibile!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min

Dolci

Il risolatte allo zafferano è un dolce al cucchiaio che si ispira al tradizionale dolce casalingo, perfetto da servire come dessert a fine pasto.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Piatti Unici

Il ghormeh sabzi è uno dei piatti tradizionali più famosi dell'Iran: uno stufato aromatico di carne, fagioli e cipolle da gustare con riso basmati!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 200 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni