Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Canederli di riso

/5

PRESENTAZIONE

Canederli di riso

Conosciamo bene i canederli, e chi non li conosce deve assolutamente andare in Trentino e in Alto-Adige per assaporarli! Oggi proviamo una ricetta originale che si ispira a questo primo piatto di montagna: canederli di riso! Sono realizzati con un condimento a base di speck ed erba cipollina, si servono accompagnati con verza o cavolo cappuccio... sono un piatto delizioso e sfizioso, per gustare il riso in maniera insolita. Il riso ideale per questa preparazione è il riso vialone nano che assorbe alla perfezione i condimenti. Gusto, profumo, consistenza, originalità: i canederli di riso sono un piatto che ha dentro tante sfumature!

Preparazione

Come preparare i Canederli di riso

Per preparare i canederli di riso iniziate facendo bollire il riso in una pentola con abbondante acqua salata a piacere, per circa 12 minuti 1. Trascorso questo tempo scolate il riso 2 e fatelo raffreddare in una ciotola in frigorifero 3; potete coprire con pellicola.

Nel frattempo tagliate a pezzettini sottili lo speck 4 e rosolatelo in una padella antiaderente senza aggiungere grassi 5. Tagliate anche il formaggio a cubettini molto piccoli 6.

Tritate finemente l'erba cipollina 7. A questo punto è il momento di impastare: in una ciotola unite il riso, lo speck 8, il formaggio 9 e le uova.

Insaporite con un pizzico di sale 10, erba cipollina e pepe 11. Mescolate, poi aggiungete la farina (potete regolarvi con la consistenza aggiungendone poca alla volta per capire se servirà tutta la dose indicata) 12.

Impastate fino a che il composto non risulterà compatto 13. Formate dei medaglioni di circa 90 g l'uno 14 e rosolateli in padella antiaderente con un filo d’olio a fiamma media 15.

Una volta rosolati da un lato girateli dall'altra parte 16 17. Impiattate i canederli di riso accompagnando con la verza tagliata finemente e condita con olio, aceto, sale, pepe e cumino 18! Potete aromatizzare con altra erba cipollina a piacere.

Conservazione

I canederli si possono conservare per un paio di giorni in frigo, chiusi ermeticamente.

Si sconsiglia la congelazione.

 

Consiglio

Potete utilizzare altri tipi di formaggio, come l'Asiago oppure l'Emmental!

Per ogni ricetta il suo Curtiriso

Curtiriso, il grande classico italiano, è il tuo alleato in cucina dal 1875 ed è perfetto per ogni tua ricetta. Prova anche i nostri sfiziosi snack! Scopri di più!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter