Canestrelli al cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Questi biscotti friabili e a forma di fiore si riconosco lontano un miglio... anche nella versione che vi proponiamo oggi! I canestrelli al cioccolato sono realizzati con una pasta frolla dalla consistenza speciale, realizzata grazie all'aggiunta di un ingrediente segreto: il tuorlo sodo. La ricetta ligure è sicuramente quella più conosciuta, insieme a quella piemontese realizzata con la farina di nocciole, ma siamo sicuri che dopo averli assaggiati vi innamorerete anche della nostra variante! I canestrelli al cioccolato sono perfetti per la colazione o la merenda, vediamo cosa occorre per prepararli! 

INGREDIENTI

Ingredienti per 42 canestrelli
Farina 00 200 g
Fecola di patate 50 g
Burro morbido 130 g
Zucchero a velo 100 g
Tuorli cotti (circa 5) 70 g
Cioccolato fondente al 70% 20 g
per decorare
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare i Canestrelli al cioccolato

Per preparare i canestrelli al cioccolato iniziate cuocendo le uova per farle diventare sode: saranno necessari 8 minuti in acqua bollente 1. A questo punto scolate le uova, sgusciatele 2 e tenete solo i tuorli. Pesate 70 g di tuorli e trasferiteli in una ciotola 3.

Schiacciate i tuorli con una forchetta 4. Tritate il cioccolato e fondetelo a bagnomaria o nel microonde, poi lasciate intiepidire. Aggiungete il burro morbido ai tuorli 5 e lavorate con una spatola di gomma fino ad ottenere una consistenza cremosa 6

Unito il cioccolato fuso tiepido 7 e amalgamate il composto con una spatola 8, poi  aggiungete lo zucchero a velo 9.

Unite anche la farina e la fecola 10. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo 11, poi trasferitelo su un piano e lavorate ancora un paio di minuti 12

Formate un panetto 13, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo riprendete la frolla, posizionatela su un piano infarinato e spolverizzate leggermente anche il panetto 14. Stendete la pasta con un mattarello 15 fino ad ottenere uno spessore di 4 mm.

 

Utilizzando uno stampino a forma di fiore da 5 cm coppate i biscotti 16 e trasferiteli man mano su una leccarda foderata con carta forno 17. Impastate nuovamente i ritagli, stendeteli e coppateli fino a terminare tutto l'impasto 18

Utilizzando una bocchetta da 1 cm realizzate un foro al centro dei biscotti 19. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° nel ripiano medio-basso per 15 minuti. Sfornate i canestrelli al cioccolato 20 e lasciateli raffreddare completamente prima di decorarli con lo zucchero a velo e servirli 21.

Conservazione

I canestrelli al cioccolato si conservano per una settimana chiusi in una scatola di latta. Potete congelare l'impasto dei biscotti o i biscotti già formati, ma ancora crudi.

Consiglio

Aromatizzate l'impasto con un pizzico di cannella o con mezzo baccello di vaniglia.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • fralu97
    mercoledì 01 aprile 2020
    non posso utilizzare il burro perché allergica in caso posso sostituire con l’olio?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 01 aprile 2020
    @fralu97: Ciao, va bene usare la margarina vegetale!
  • brummel
    martedì 24 marzo 2020
    buongiorno,ho fatto i canestrelli al cioccolato. Tutto come descritto nella ricetta. ottima presentazione ma nota negativa si sente molto forte il sapore delle uova tanto da non far apprezzare i biscotti. come rimediare? Grazie. maurella
    Redazione Giallozafferano
    martedì 24 marzo 2020
    @brummel: ciao! puoi provare ad aggiungere un aroma, come vaniglia o cannella!