Cannoli di Grana ripieni

PRESENTAZIONE

Cannoli di Grana ripieni

I cannoli di Grana ripieni sono la variante salata dei tradizionali dolci siciliani. Realizzare le versioni salate di dolci tradizionali è infatti la nostra passione! Lo abbiamo fatto con la cassata, la charlotte, il claufotis, la cheesecake e oggi vi proponiamo anche i cannoli. Sfiziose e croccanti cialde di Grana Padano grattugiato farcite con una crema di ricotta profumata e aromatica. I cannoli di grana ripieni sono perfetti come finger food e daranno un tocco originale ed elegante ai vostri buffet, stuzzicando la curiosità dei vostri ospiti e naturalmente il loro appetito!

Leggi anche: Cannoli siciliani

INGREDIENTI

236
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 10 cannoli
Grana Padano DOP da grattugiare 150 g
per la crema
Ricotta vaccina 650 g
Granella di pistacchi 50 g
Erba cipollina q.b.
Scorza di limone 1
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per guarnire
Granella di pistacchi q.b.
Granella di nocciole q.b.
Preparazione

Come preparare i Cannoli di Grana ripieni

Per realizzare i cannoli di Grana ripieni per prima cosa grattugiate il Grana Padano con la grattugia a maglie strette 1, prendete una leccarda, adagiate sopra un foglio di carta da forno e distribuite 15 g di Grana 2 e stendetelo con il dorso di un cucchiaio in un disco ovalizzato di 10 cm circa 3.

Cuocete la cialda di Grana, una alla volta, in forno statico preriscaldato a 200° per 5-7 minuti circa, fino a quando il formaggio non sarà diventato dorato. A cottura ultimata sfornate la cialda 4 trasferite il foglio di carta da forno su un piano di lavoro e adagiate sopra un cannello per cannoli 5, quindi arrotolatela ancora calda ripiegando la carta forno per aiutarvi a staccare la cialda inizialmente 6

Arrotolate tutta la cialda attorno allo stampino 7 per creare i classici cannoli 8, pressando delicatamente per sigillare le due estremità. Quindi adagiateli su una gratella 9 e lasciateli raffreddare.

Ora occupatevi della farcitura: setacciate la ricotta attraverso un colino 10, aromatizzatela con la scorza del limone 11 e condite con sale, pepe 12,

olio di oliva 13, l’erba cipolla tagliata a pezzettini 14 e per finire unite anche la granella di pistacchi 15, mescolate la crema per amalgamarla.

Trasferite la crema di ricotta in una sac-à-poche con bocchetta liscia 16. Prendete i cannoli e sfilate delicatamente il cannello 17, quindi farciteli spremendo all’interno la crema di ricotta da un'estremità 18 e dall'altra.

Proseguite in questo modo fino a realizzare 10 cannoli di Grana 19. Per concludere condite le due estremità con la granella di pistacchi 20 e di nocciole. I cannoli di Grana ripieni sono pronti per essere gustati 21.

Conservazione

Conservate i cannoli di Grana ripieni in frigorifero coperti da pellicola per un paio di giorni. Potete congelarli se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Se non disponete dei tradizionali cannelli di latta vuoti all'interno, potete realizzare dei cannelli arrotolando un foglio di carta di alluminio largo circa 12 cm fino a raggiungere un diametro di 2 cm.

13 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Martina
    domenica 01 ottobre 2017
    La ricotta può essere anche zuccherata?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 01 ottobre 2017
    @Martina:Ciao Martina,  è una variante un pò audace, considera che la cialda è piuttosto sapida e la ricotta viene aromatizzata con l'erba cipollina.
  • MANU
    sabato 26 novembre 2016
    per chi è allergico a noci, nocciole ecc. ma non a pinoli, cosa posso usare?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 27 novembre 2016
    @MANU: Ciao, puoi anche usare dei semi di papavero o sesamo neri in alternativa se sono ingredienti che possono consumare.
2 FATTE DA VOI
eneri88
Cannoli di grana con ricotta e pistacchio
cate.gb
deliziosi!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo