Cannoncini di sfoglia con crema pasticcera

/5

PRESENTAZIONE

I cannoncini di sfoglia con crema pasticcera sono dolci classici della pasticceria italiana, immancabili in un cabaret ben assortito di pasticcini mignon. Tra le delizie da banco sono quelli più amati per il loro ghiotto involucro di fragrante pasta sfoglia avvolta a spirale, abbondantemente farciti con delicata e deliziosa crema pasticcera. Una vera esplosione di dolcezza al primo assaggio, una tentazione intramontabile che non teme le mode e che oggi potrete preparare anche voi con la nostra facile ricetta che prevedere la pasta sfoglia pronta. La crema pasticcera invece si prepara facilmente in casa fatta. Realizzare questi squisiti cannoncini è davvero semplice e poterete prendere spunto da questa preparazione di base per sperimentare anche delle versioni salate, come quelle con caprino e pancetta o i conetti primavera con verdure, da servire come stuzzicante antipasto.

Arricchite il vostro buffet con altri pasticcini fatti in casa:

INGREDIENTI

Ingredienti (per 16 cannoncini)
Pasta Sfoglia (1 rotolo rettangolare) 230 g
Zucchero a velo q.b.
per la crema pasticcera
Latte intero 500 g
Tuorli (circa 5) 75 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
Zucchero 120 g
Amido di mais (maizena) 40 g
Per guarnire
Farina di nocciole q.b.
Preparazione

Come preparare i Cannoncini di sfoglia con crema pasticcera

Per preparare i cannoncini di sfoglia con crema pasticcera iniziate da quast’ultima: scaldate il latte in un pentolino, al massimo a sfiorare il bollore. In un altro tegame mescolate i tuorli con lo zucchero usando una marisa, fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite l'amido di mais e mescolate ancora per incorporarlo completamente.

Aromatizzate con l’estratto di vaniglia 4. Ora versate nel composto di tuorli, zucchero e amido poco latte caldo per stemperare e mescolate. 5 Poi versate il latte restante, mescolate e riportate sul fuoco, basso 6. Portate al bollore mescolando spesso 6.

Una volta raggiunto il bollore togliete dal fuoco 7, versate la crema in una pirofila bassa e larga, copritela subito pellicola a contatto8, lasciatela raffreddare prima fuori dal frigo e poi riponetela in frigo per almeno 1 ora. Occupatevi dei cannoncini: prendete la sfoglia, srotolatela e ricavate striscioline di 1 cm 9. Dovrete ottenere circa 16 cannoncini

Arrotolate le striscioline sugli appositi cilindri adatti alla cottura in forno, che abbiano un diametro di 1 cm 10. Fate aderire bene la pasta e sigillate le estremità con una leggera pressione. Spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo 11. Cuocete i cannoncini in forno statico preriscaldato a 200° per 8 minuti. Poi passate alla modalità grill per 2-4 minuti o fino a doratura 12.

 

Una volta cotti, sfornate i cannnocini e lasciateli raffreddare, quindi estraete il cilindro e riponeteli su un vassoio 13. Trasferite la crema pasticcera in un sac-à-poche senza bocchetta 14 e farcite l’interno dei dolcetti 15.

Una volta farciti tutti i dolci 16, ricoprite le estremità con della farina di nocciole 17. I cannoncini di sfoglia con crema pasticcera sono pronti per essere serviti 18.

Conservazione

Conservate i cannoncini di sfoglia alla crema pasticcera per circa 2 giorni in frigorifero, anche se una volta farciti tenderanno ad assorbire l’umidità della crema perdendo progressivamente la loro friabilità e croccantezza. Potete conservare i cannoncini cotti ma non farciti in una scatola di latta per 4-5 giorni e poi farcirli al momento: così i cannoncini risulteranno fragranti come appena fatti!

Consiglio

Per estrarre più facilmente i cannoncini stringere leggermente il cilindro.

Per un sapore più deciso aggiungere scorza di limone e arancia alla crema pasticcera.

È possibile chiudere il cannoncino sui latianche con granella di mandorle o pistacchi.

Chiudi