Capesante su crema di carciofi ed erbe aromatiche

/5

PRESENTAZIONE

Capesante su crema di carciofi ed erbe aromatiche, un piatto prelibato e delicato da offrire ai vostri ospiti per una cena di pesce a sorpresa! Una ricetta molto semplice da preparare eppure decisamente accattivante e perfetta per fare bella figura! Le capesante vengono scottate in padella, il modo migliore per assaporarne la delicatezza delle carni e la loro burrosità. Si sposano perfettamente con un letto di cuori di carciofo trasformati in una crema vellutata aromatizzata con finocchietto, menta e maggiorana, dalle note fresche e profumate. Tuffatevi in questo incredibile piatto semplice, d'effetto e delizioso!

INGREDIENTI
Capesante 4
Cuori di carciofo (surgelati) 150 g
Acqua 250 g
Patate (a pasta gialla) 250 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Maggiorana q.b.
Finocchietto selvatico q.b.
Menta q.b.
Peperoncino fresco 3
Fiocchi di sale q.b.
Pepe misto in grani (da macinare al momento) q.b.
Preparazione

Come preparare le Capesante su crema di carciofi ed erbe aromatiche

Per preparare le capesante su crema di carciofi ed erbe aromatiche, iniziate dalla crema: pelate 1 e tagliate le patate a tocchetti di circa 2 cm 2, versatele in un pentolino con i cuori di carciofi 3.

Versate 250 g di acqua 4, salate e pepate a piacere 5, quindi cuocete per circa 20 minuti a fiamma medio alta, con coperchio 6.

Quando sarà pronta, potete frullare tutto con un mixer ad immersione 7, fino ad ottenere una crema omogenea. Nel frattempo preparate l’olio piccante: tagliate in 3 parti i peperoncini freschi 8, versateli in un pentolino con 20 g di olio extravergine d'oliva 9.  Lasciate insaporire a fiamma bassissima per circa 7 min, poi spegnete il fuoco e tenete da parte.

Tritate le erbe aromatiche (maggiorana, finocchietto e menta) 10, tenendo da parte intera solo qualche fogliolina di maggiorana. Quando la crema di carciofi e patate sarà tiepida aggiungete le erbe tritate 11 e mescolate bene, se necessario aggiustate di sale e pepe. Da ultimo occupatevi delle capesante: lavate e asciugatele bene, ungetele accuratamente con olio extravergine d'oliva 12.

Scaldate bene una padella antiaderente, la base dovrà essere rovente: scottate da entrambe i lati a fiamma alta le capesante 13 14, in pochissimi istanti le capesante si doreranno. Componete il piatto: versate due cucchiai di crema ai carciofi su ciascun piatto, posate una capasanta al centro, versate qualche goccia di olio al peperoncino. Condite con una spolverata di mix di grani di pepe macinati al momento, due foglioline di maggiorana 15 e qualche fiocco di sale sulla capasanta.

Conservazione

La crema si conserva in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico per 2 giorni.

Sconsigliamo di congelare.

Virtù di Zuppa - Il gusto e la bontà delle migliori verdure coltivate in Italia

Sono ben sette le possibilità di scelta della linea Virtù di Zuppa Orogel: da quelle classiche e leggere con Legumi e Cereali ad alternative più sfiziose come la Zuppa Montanara con funghi e castagne o la tradizionale Ribollita toscana. Scopri di più

Chiudi