Caramelle di brisè con bresaola robiola e pistacchi

PRESENTAZIONE

Rotoli, torte salate e barchette croccanti, la creatività in cucina si può esprimere con tante forme fantasiose da realizzare con impasti base come la pasta sfoglia o la pasta brisè, che è la protagonista della nostra ricetta delle caramelle di bresaola e pistacchi. Queste piccole delizie salate sono farcite con bresaola, robiola e pistacchi, un mix saporito dal perfetto equilibrio di sapori e consistenze. Friabili fuori e morbide dentro, le caramelle si prestano a essere servite in occasione di un aperitivo a buffet come finger food sfiziosi da gustare in un boccone!

Leggi anche: Schiacciate con involtini di bresaola

INGREDIENTI

Ingredienti per la pasta brisè (per 12 caramelle)
Burro freddo 100 g
Farina 0 200 g
Acqua fredda 60 g
per il ripieno
Bresaola 120 g
Robiola 180 g
Pistacchi sgusciati 80 g
per guarnire
Uova 1
Granella di pistacchi q.b.
Preparazione

Come preparare le Caramelle di brisè con bresaola robiola e pistacchi

Per preparare le caramelle con pistacchi bresaola e robiola innanzitutto preparate la pasta brisè. In una terrina, o nella ciotola della planetaria, mettete la farina. Aggiungete il burro a cubetti 1 e unite l’acqua poco alla volta 2. Sia il burro che l’acqua dovranno essere ben freddi. Lavorate la pasta brisèe velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo 3.

Formate un panetto 4 e fatelo riposare i in frigorifero per 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, prendete il panetto, spolverizzate il piano di lavoro con un po’ di farina e stendete la pasta brisè con il matterello 5 ottenendo una sfoglia sottile 6.

Con una rotella rifinite i bordi della sfoglia 7 dandogli una forma pressoché rettangolare. Ritagliatela poi formando dei rettangoli di dimensione 10x12 cm. Con queste dosi otterrete 12 caramelle 8. Ora prendete ciascun rettangolo 9

e adagiate sopra una fetta di bresaola 10. Spalmate la robiola 11 e aggiungete i pistacchi sgusciati 12.

Ripiegate verso il centro i bordi superiori 13 e inferiori 14. Stringete le estremità (15-16)

Così da formare le caramelle 17. Spennellate la superficie con un uovo sbattuto 18.

Adagiate le caramelle su una leccarda rivestita con carta forno, cospargetele la granella di pistacchi 19 e cuocete in forno statico a 180° per circa 20 minuti fino a doratura 20. A cottura ultimata sfornate le vostre caramelle e lasciatele intiepidire prima di gustarle 21.

Conservazione

Le caramelle di brisè con pistacchi e bresaola si conservano per 2-3 giorni chiusi in un contenitore ermetico in frigorifero. Si possono congelare da crude.

Consiglio

Divertitevi a sperimentare nuovi abbinamenti farcendo le caramelle con gli ingredienti che più preferite: prosciutto cotto, stracchino e granella di nocciole è una delle possibili varianti!

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo