Carbonara di mare viareggina

/5

PRESENTAZIONE

La pasta alla carbonara è un caposaldo della cucina laziale. Unica, insindacabile, inimitabile. Ma sul litorale viareggino è possibile gustare una pasta speciale, nata proprio qui: la carbonara di mare viareggina! Un primo piatto di pesce che è entrato a far parte dell’identità culinaria di questa zona della Toscana. Una versione che si differenzia dalla carbonara di mare o di salmone perché arricchita con cozze, vongole, gamberi e calamari! La crema di uova, invece, non si realizza con il Pecorino ma con un goccio di panna… un’aggiunta che i puristi della carbonara non approveranno, ma che vi permetterà di ottenere un condimento avvolgente e saporito, perfetto per gli spaghetti. Siete perplessi? Non vi preoccupate, la carbonara di mare viareggina vi convincerà alla prima forchettata!

Provate anche queste gustose varianti:

INGREDIENTI
Spaghetti 320 g
Cozze (da pulire) 500 g
Vongole (da pulire) 500 g
Calamari (da pulire) 300 g
Gamberi 12
Uova 2
Tuorli 1
Panna fresca liquida 50 g
Aglio 2 spicchi
Prezzemolo da tritare q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Carbonara di mare viareggina

Per realizzare la carbonara di mare viareggina, per prima cosa preparate gli ingredienti: pulite i calamari e tagliateli ad anelli, poi rimuovete il carapace dai gamberi 2 ed estraete il filo nero. Pulite anche le vongole e le cozze 3. Per ulteriori indicazioni potete guardare le nostre schede: come pulire i calamari, come pulire i gamberi, come pulire le vongole, come pulire le cozze.

In una pentola scaldate un giro d’olio con uno spicchio di aglio, poi aggiungete le cozze 4 e le vongole 5, chiudete con il coperchio 6 e fate andare a fiamma vivace per qualche minuto.

Quando i molluschi saranno tutti aperti 7, spegnete il fuoco e filtrate il liquido di cottura 8. Sgusciate le cozze e le vongole, lasciandone qualcuna intera per la decorazione 9.

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua per cuocere la pasta e aggiungete quasi tutto il liquido dei molluschi 10, tenendone un po’ da parte. In un’altra padella fate scaldare un filo di olio con uno spicchio di aglio 11, poi aggiungete i calamari 12.

Unite anche i gamberi 13 e fate rosolare per 3-4 minuti, poi sfumate con il liquido tenuto da parte 14 e rimuovete l’aglio 15.

Aggiungete le cozze e le vongole nella padella con i calamari e i gamberi 16, mescolate e spegnete il fuoco 17. Nel frattempo l’acqua sarà arrivata a bollore, quindi salate moderatamente e cuocete gli spaghetti 18.

Intanto preparate la crema di uova: versate le uova intere e il tuorlo in una ciotola, salate 19, pepate e unite la panna 20, poi mescolate bene con una frusta per ottenere un composto omogeneo 21.

Scolate gli spaghetti direttamente nella padella 22, aggiungete un mestolo dell’acqua di cottura della pasta 23 e saltate brevemente il tutto. A questo punto spegnete il fuoco e versate la crema di uova, mescolando velocemente per evitare che si rapprenda 24.

Profumate con il prezzemolo tritato 25 e mescolate ancora 26. Servite subito la vostra carbonara di mare viareggina 27!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito la carbonara di mare viareggina.

Consiglio

Potete personalizzare il condimento utilizzando i frutti di mare e i crostacei che preferite!

Chiudi