Carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa

PRESENTAZIONE

Il carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa è un saporito piatto di pesce, da servire sia come antipasto che come secondo, accompagnato da un contorno di verdure.
La preparazione è molto semplice: basterà far marinare, in un’emulsione di olio, latte e grani di pepe verde e rosa, le fettine di spada e passarle qualche minuto in forno.
Il carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa è un piatto leggero da gustare sia freddo che tiepido.

Leggi anche: Pesce spada con salsa ai pomodori

Preparazione

Come preparare il Carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa

Per preparare il carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa iniziate dal taglio delle fette di pesce spada. Con l'aiuto di un'affettatrice, tagliate il trancio di spada in 16 fettine da circa 30 gr l'una e dello spessore di 3-4 mm 1. Per facilitare l'operazione, tenete il trancio di spada per compattarlo in freezer per un'ora prima di affettarlo. Se non avete a disposizione un'affettatrice, comprate lo spada già tagliato in fette per il carpaccio oppure fatelo tagliare nella vostra pescheria di fiducia. Eliminate con un coltello la pelle del pesce spada 2 e disponete le fette in una pirofila 3.

Iniziate a preparare la marinatura: in una ciotola versate il latte 4 e l'olio 5. Unite il pepe verde in grani 6,

il pepe rosa 7  e il sale rosa dell'Himalaya 8. Emulsionate il composto con una frusta 9 per amalgamare tutti gli ingredienti.

Versate la marinatura nella pirofila dove avrete sistemato le fette di pesce spada (10-11) e coprite con la pellicola 12. Il carpaccio dovrà marinare in frigorifero per almeno 4 ore.

Trascorso questo tempo togliete il carpaccio di pesce spada dal frigo e, con l’ausilio di una paletta, sollevate ad una ad una le fette di spada 13, scolando un po' la marinatura, e sistematele in una pirofila da forno 14. Infornate a 180 gradi per non oltre 5 minuti, in modo che il pesce rilasci la marinatura assorbita 15. Fate intipiedire il carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa prima di servire in tavola.

Conservazione

Il carpaccio di pesce spada al pepe verde e rosa si conserva al massimo un giorno in frigorifero, ben coperto.

Consiglio

Potete usare anche delle fette di spada dallo spessore più grande, anche 1 cm. In questo caso, lasciate il pesce in forno per 10 minuti.
Potete usare la marinatura anche per altri pesci come filetti di platessa o di persico, oppure per fare un carpaccio di salmone o tonno.
Se vi piace il carpaccio crudo allora eliminate il passaggio in forno e servite il vostro carpaccio dopo averlo scolato dalla marinatura.

Per un consumo sicuro del pesce crudo, marinato o semicotto

Prima di consumare il pesce crudo, marinato o non perfettamente cotto, si raccomanda di congelare per almeno 96 ore a -18 gradi in congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come da linee guida del Ministero della salute.

30 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Laura
    venerdì 19 febbraio 2016
    salve! volevo chiedere come posso tagliare il pesce spada per il carpaccio non avendo l'affettatrice in casa. Lo vendono già tagliato a fette così sottili? grazie
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 19 febbraio 2016
    @Laura: ciao Laura! Puoi chiedere alla tua pescheria di fiducia di affettarlo, oppure nei supermercati più forniti potresti trovarlo! 
  • francesca
    mercoledì 16 dicembre 2015
    se uso il pesce spada affumicato. lo lascio crudo? che faccio salto la cottura e basta?
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo