Cassata salata

PRESENTAZIONE

Non fatevi ingannare dal suo aspetto, a prima vista può sembrare il tradizionale dolce siciliano ma in realtà si tratta della sua gustosa versione salata.
Divertente e stuzzicante la cassata salata è un piatto per le grandi occasioni che una volta portata in tavola catalizzerà l’attenzione e la curiosità di tutti gli ospiti. Si tratta di una semplice torta di patate farcita con ricotta e prosciutto cotto.  La tipica frutta candita usata per decorare è qui sostituita da pomodorini, zucchine, carote e porri sapientemente intagliati per un risultato stupefacente.
Realizzarla è più semplice di quello che pensate, leggete la ricetta per scoprirne tutti i trucchi!

Leggi anche: Cassata siciliana

INGREDIENTI

Ingredienti per la base (per uno stampo da 28 cm)
Patate a pasta gialla 1,6 kg
Uova (medie) 2
Parmigiano Reggiano DOP (da grattugiare) 100 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per il ripieno
Prosciutto cotto (a fette) 120 g
Ricotta vaccina 300 g
Basilico 4 foglie
Panna fresca liquida 60 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per la besciamella
Porri 1
Farina 00 25 g
Latte intero 250 ml
Burro 25 g
Sale fino q.b.
per decorare
Carote 2
Cheddar 60 g
Pomodorini ciliegino 9
Zucchine (media) 1
Succo di limone ½
Menta 2 foglie
Basilico 2 foglie
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Cassata salata

Per realizzare la cassata salata iniziate dall’impasto di base: bollite le patate in abbondante acqua 1, poi, ancora calde riducetele ad una polpa con lo schiacciapatate 2 aromatizzate con la noce moscata grattugiata 3,

il parmigiano reggiano grattugiato 4 e unite le uova, salate e pepate e mescolate con un cucchiaio per amalgamare l’impasto 5 (è importante che le patate siano ben calde in questo passaggio così l’uovo non rimarrà crudo) . Imburrate e infarinate una tortiera per cassata dal diametro di 28cm e ponete nella teglia metà dell’impasto di patate 6,

pressate il composto sul fondo e intorno a tutto il bordo 7. Occupatevi della farcitura: stemperate la ricotta con la panna 8, profumate con le foglioline di basilico tritate 9

e poi farcite la cassate con uno strato di crema di ricotta, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e adagiate sopra le fette di prosciutto 10. Ricoprite con la restante metà di purea di patate, livellate la superficie conil dorso di un cucchiaio  (11-12) e lasciate in frigo a rassodare per almeno 3 ore.

Sfogliate il porro 13 e tagliate la parte verde a forma di trapezio della misura di 5x4,5x6,5 cm 14, sbollentateli qualche minuto 15

e metteteli in acqua e ghiaccio per raffreddarli e mantenere vivo il colore 16. Poi scolateli e asciugateli con un panno carta 17. Affettate sottilmente la parte più chiara del porro 18

e rosolatela a fuoco dolce in padella con un filo di olio per 5 minuti così da renderla morbida 19. Preparate la besciamella: in un pentolino sciogliete il burro a fuoco basso, poi incorporate la farina setacciata 20 e mescolate per creare il roux, stemperate con il latte caldo 21

e continuate a mescolare a fuoco basso per far addensare la salsa 22 .Trasferite la besciamella in un contenitore stretto, unite i porri rosolati 23 e frullate con il mixer ad immersione per ottenere una crema omogenea, passatela al setaccio per renderla liscia e tenetela da parte a raffreddare coperta con pellicola trasparente. Intanto preparate le decorazioni: lavate e spuntate le zucchine, affettatele con il pelaverdure nel senso della lunghezza per ottenere delle strisce sottili 24, tenete da parte le fette esterne con la buccia

e ponetele tutte le altre in una pirofila e conditele con olio, succo di limone 25, sale, pepe, basilico e menta, coprite con la pellicola trasparente 26 e lasciatele marinare per almeno 30 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo di marinatura scolate le zucchine e asciugatele con un panno carta 27.

Poi occupatevi delle carote: pelatele e affettatele sottilmente con pelaverdure nel senso della lunghezza per ottenere delle strisce sottili come avete fatto per le zucchine 28.Arrotolate 15 strisce di carote per ottenere delle roselline 29. tente da aprte altre 8 strisce che serviranno come petali. Tagliate a fettine il cheddar 30 e poi ritagliate da queste dei piccoli rombi.

Ritagliate anche le fette di zucchine tenute da parte in rombi leggermente più piccoli delle carote perché poi andranno sovrapposti a queste ultime 31. Tutto è pronto per comporre la cassata: su un piatto di portata rovesciate la base ormai rassodata 32, fate aderire le foglie del porro sul bordo distanziandole l’una dall’altra, spalmate la superficie con la besciamella 33 e tenete in frigorifero quella che avanza,

piegate le zucchine per creare i petali e adagiatele sulla parte più esterna della torta per creare un motivo a fiore 34 serviranno 8 fettine di  zucchine, all’interno di ciascun petalo inserite anche le carote, tra un petalo e l’altro adagiate un pomodorino 35, poi create un cerchio con le roselline di carote e al centro mettete un pomodorino. Proseguite inserendo all’interno di ciascun petalo il rombo di cheddar e sovrapponete sopra quello più piccolo di zucchine. Per terminare trasferite la besciamella avanzata in una sac-à-poche con punta stretta e ripercorrete la sagoma delle verdure sia sopra che sui lati creando un bordo ondulato 36. La vostra cassata salata è pronta per stupire i vostri ospiti!

Conservazione

Conservate la cassata salata in frigorifero per un paio di giorni. E’ possibile congelarla se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Se volete variare la farcitura potete usare la robiola e altri ingredienti sfiziosi come le olive e i pomodori secchi.

26 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • martina
    domenica 12 giugno 2016
    Ma mai nella vita uovo crudo! rischiosissimo!
  • Paola Greco
    domenica 03 gennaio 2016
    Ciao Sonia ho fatto la ricetta che è molto bella ma un Po da rivedere a mio parere.l'impasto andrebbe cotto e risulterebbe meno uovoso.la ricotta con le foglie di basilico tritate dentro è immangiabile,quindi o la lascerei al naturale o cambierei formaggio,il porro nella besciamella che funge da glassatura è una nota stonata.insomma bellissima a vedersi ma poi nn ha avuto l'effetto desiderato
2 FATTE DA VOI
fenix79
Cassata senza ghiaccia reale
pippina21
Cassata salata un figurone
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo