Castagnole al cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Scherzi, coriandoli ma soprattutto dolci fritti! Questi proprio non possono mancare in occasione del Carnevale: le castagnole classiche e quelle ripiene sono imbattibili, ma proviamo anche le castagnole al cioccolato! La versione "dark", un'idea super golosa per arricchire il cabaret di dolci accanto alle chiacchiere fritte e al forno! Golosoni da ogni angolo, fatevi avanti! Questa ricetta sfiziosa è pensata per voi: un aromatico impasto con gocce di cioccolato e una spolverata di cacao, aromatizzato alla sambuca, per dei bocconcini così morbidi che uno tira l'altro! E dopo la frittura, non mancherà il classico passaggio nello zucchero per renderli ancora più invitanti!

Per non farvi mancare nulla a Carnevale, provate le morbide e profumatissime castagnole di ricotta o quelle salate!

INGREDIENTI

Farina 00 170 g
Cacao amaro in polvere 30 g
Uova (circa 2 medie) 106 g
Sambuca 10 g
Sale fino 1 pizzico
Baccello di vaniglia 1
Lievito in polvere per dolci 8 g
Zucchero 50 g
Burro morbido 40 g
Gocce di cioccolato 90 g
per friggere
Olio di semi di arachide 700 g
per guarnire
Zucchero 200 g
Preparazione

Come preparare le Castagnole al cioccolato

Per preparare le castagnole al cioccolato versate in una ciotola ampia la farina e il cacao 1, il lievito 2 e lo zucchero 3.

Insaporite con la sambuca 4 e i semi della bacca di vaniglia 5. Versate poi le uova 6

un pizzico di sale e il burro morbido 7, impastate il tutto con le mani fino a ottenere un composto compatto e omogeneo 9.

Incorporate infine le gocce di cioccolato 10. Impastate il tutto, trasferite il composto su un piano da lavoro 11 e formate un filone 12

Arrotolatelo 13 e tagliate dei pezzi di 12-13 g l’uno 14. Formate delle palline tonde con le mani 15

Man mano che formate le palline, adagiatele su un vassoio 16. Con queste dosi otterrete circa 40 castagnole. Ora friggete in olio caldo a 170-175° (da misurare con termometro da cucina) per 2-3 minuti. Ricordate di friggere pochi pezzi per volta, per non abbassare la temperatura dell'olio 17. Scolate con una schiumarola 18.

Adagiate man a mano su un vassoio rivestito con carta assorbente da cucina 19. Una volta finito di friggere, rotolate le palline nello zucchero semolato 20. Le vostre castagnole al cioccolato sono pronte 21!

Conservazione

Si consiglia di consumare le castagnole al cioccolato al momento, o al massimo nell'arco della giornata. L'impasto si può conservare in frigorifero per 1 giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Al posto della sambuca potete usare del limoncello, della grappa o del succo d'arancia.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI5
  • Rosmary64
    lunedì 15 febbraio 2021
    posso usare l’olio invece del burro.
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 15 febbraio 2021
    @Rosmary64: Ciao, puoi provare tenendo conto che a 100 g di burro corrispondono circa 80-85 g di olio di semi ma non avendo testato questa variante non possiamo garantirti lo stesso risultato.
  • napolimania 78
    venerdì 12 febbraio 2021
    posso mettere io Rhum??
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 12 febbraio 2021
    @napolimania 78: ciao! nessun problema!