Castagnotti

PRESENTAZIONE

L'autunno ha due sapori caratteristici: quello della zucca, già protagonista di piatti amatissimi come lasagne o torte e quello della castagna. Il suo inconfondibile sapore, la buccia lucente che scoppietta quando si preparano le caldarroste, ne fanno il vero coprotagonista della stagione autunnale. Quale omaggio migliore a questo frutto se non creando una ricetta che ne ricalchi con originalità sia il gusto che la forma. Sono nati così i castagnotti, saporiti biscottini realizzati con farina di castagne, farina di riso e latte di mandorle. Una volta cotti i castagnotti hanno bisogno di essere immersi nel cioccolato fondente per suggellare non solo l'aspetto tipico delle castagne ma anche il loro gusto prevalentemente dolce, con un retrogusto terroso. Perciò, grazie alla miscela degli ingredienti che vi proponiamo, potrete ottenere dei biscotti che sanno proprio di castagne! Non ci credete? Provate i nostri castagnotti e poi fateci sapere!

Leggi anche: Muffin senza glutine

Preparazione

Come preparare i Castagnotti

Per preparare i castagnotti cominciate miscelando le polveri in un recipiente. Quindi farina di castagne 1, farina di riso 2, mettete un setaccio e versate lo zucchero a velo 3,

il cacao amaro in polvere 4 e il bicarbonato 5. Mescolate con le mani per uniformare 6,

quindi unite anche le uova 7, l’olio 8 e il latte 9.

Continuate ad impastare finché il composto non risulterà compatto 10, trasferite sul piano da lavoro e impastate ancora qualche istante per rendere omogeneo il tutto 11. Procedete preriscaldando il forno e intanto strappate dei pezzetti di impasto da cui ottenere 25 palline da circa 15 g ciascuna 12.

Modellatele ottenendo una sorta di goccia 13, la cui base è tondeggiante e larga mentre la punta più stretta e fina. Man mano disponete i pezzi su una leccarda 14 e cuocete in modalità statica a 200° per circa 9-10 minuti 15.

Non appena saranno cotti lasciateli raffreddare completamente su una gratella 16. Fondete il cioccolato a bagnomaria 17, versatelo in un bicchiere stretto e immergete i biscotti lasciando scoperta la base, proprio come fosse una castagna 18.

Appoggiate sulla gratella e ripetete per tutti gli altri 19. Una volta pronti mettete a rassodare in frigorifero per una mezzora prima di gustarli 20. Ecco pronti i vostri castagnotti 21!

Conservazione

I castagnotti si conservano per 3-4 giorni, meglio se in un luogo fresco e chiusi in una scatola di latta.
Si sconsiglia la congelazione.
L’impasto da crudo può essere congelato o conservato in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio

I castagnotti possono essere realizzati senza glutine e senza lattosio. Basterà scegliere sempre i prodotti che riportano la spiga barrata e l'indicazione specifica senza lattosio. L’aggiunta del cacao renderà più gustosi i castagnotti e manterrà la giusta colorazione. Se preferite potete sostituire il latte di mandorle con quello di riso o vaccino, il risultato sarà lo stesso. Potete aromatizzare l’impasto con della vaniglia o della scorza grattugiata di arancia. Infine aumentate o riducete la quantità di cacao del cioccolato per ottenere delle coperture interessanti e saporite.

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • glogloglo
    martedì 01 ottobre 2019
    ciao! Allora io li ho fatti ieri non mi sono piaciuti un granché hanno un sapore strano e sono molto farinosi
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 02 ottobre 2019
    @glogloglo: Ciao, ci dispiace che il sapore non sia stato di tuo gradimento. La consistenza ricorda abbastanza quella delle castagne e il sapore ha una predominante dolce ma con retrogusto terroso, proprio come indichiamo in presentazione smiley
  • robiloca
    venerdì 20 settembre 2019
    Ciao GZ! Vorrei farli subito oggi ma mi manca il latte di mandorle! posso usare quello vaccino? Se si in dose uguale? Se preferibile quello di mandorle x il risultato finale aspetto!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 20 settembre 2019
    @robiloca: Ciao, come indicato nel consiglio puoi utilizzare tranquillamente il latte vaccino... solo non saranno senza lattosio!
2 FATTE DA VOI
solelevante
Troppo belline e simpatiche! Dal sapore particolare e decisamente "castagnoso" a me sono piaciute moltissimo 😊
carla092
🌰 🍫
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo