Caviale di melanzane

PRESENTAZIONE

Il caviale di melanzane è una crema a base di verdura dal gusto intenso ma delicato; la presenza della menta fresca conferisce profumo decisamente fresco e piacevole al palato. L’accompagnamento ideale per questo caviale è un variegato pinzimonio di verdure fresche oppure può essere direttamente spalmato su golosi crostoni di pane croccante. Il caviale di melanzane è una ricetta molto in uso soprattutto nel sud Italia dove, a seconda delle regioni, possono variare le dosi e profumi che lo caratterizzano: può infatti essere arricchito con erbe diverse o con varietà di oli extravergini dal carattere più o meno corposo.

Leggi anche: Caviale di zucchine con crema di gorgonzola

INGREDIENTI
79
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti
Melanzane tonde (circa 3) 1 kg
Aglio 1 spicchio
Succo di limone ½
Paprika dolce 1 cucchiaino
Menta 4 foglie
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare il Caviale di melanzane

Per preparare il caviale di melanzane lavate le melanzane sotto abbondante acqua fresca corrente, poi asciugatele. Disponetele su una leccarda foderata con un foglio di carta da forno senza bucarle 1. Fatele cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per almeno 60 minuti (oppure a 160° per 50 minuti se in forno ventilato). Trascorso questo tempo 2, togliete le melanzane dal forno, con un coltello eliminate la buccia 3 e

con un cucchiaio prelevate la polpa contenuta al loro interno 4. Ponete la polpa ottenuta su di un colino a maglie strette 5 e col dorso di un cucchiaino premetela 6,

in modo che rilasci il liquido in eccesso 7 (in alternativa potete utilizzare anche un telo di cotone o di lino). Mettete la polpa in un mixer dotato di lame e aggiungete l’aglio schiacciato 8 e l’olio 9.

Regolate di sale 10 e unite anche le foglioline di menta 11, dopodiché azionate le lame fino ad ottenere una purea densa ed omogenea 12.

Trasferite il tutto in una ciotolina 13, poi spremete il succo di mezzo limone 14 che andrete ad aggiungere alla purea che avete ottenuto 15.

Da ultimo unite anche la paprika 16 e mescolate con le fruste in modo da amalgamare bene gli ingredienti 17: il vostro caviale di melanzane è pronto per essere servito 18, accompagnato da un fresco pinzimonio oppure spalmato su crostoni croccanti.

Conservazione

Potete conservare il caviale di melanzane per al massimo 3-4 giorni coperto con la pellicola trasparente oppure in un contenitore ermetico.

Consiglio

Per questa ricetta sono perfette le melanzane viola e tonde, dalla polpa più dolce. In alternativa alla menta si possono utilizzare il basilico fresco, oppure il coriandolo o il prezzemolo tritati, in modo da variare il gusto del caviale a seconda della pietanza a cui lo si vuole accompagnare.

64 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Manilamanila
    lunedì 28 ottobre 2019
    Buongiorno, volevo sapere se era possibile conservare il cavile di melanzane in barattoli sterilizzati per tenerli in dispensa per più tempo Grazie in anticipo
    Redazione Giallozafferano
    martedì 29 ottobre 2019
    @Manilamanila:Ciao, noi consigliamo di congelarlo in alternativa.
  • Pispola1979
    domenica 29 luglio 2018
    Ciao a tutti! Qualcuno ha usato il caviale di melanzane per condire gli spaghetti di zucchine? Secondo voi è un buon abbinamento? Grazie a chi risponderà smiley Marta
1 FATTA DA VOI
MaraRanco
ottimo... servito come pre antipasto con crostini croccanti.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo