Cheesecake al cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Cheesecake al cioccolato

La Cheesecake è il dolce al formaggio più conosciuto al mondo, declinato in mille varianti a seconda della stagione e della fantasia: a partire dalla New York Cheesecake alla cheesecake alle fragole, passando per la versione alla zucca, per finire con gli evergreen da gustare tutto l’anno come la cheesecake al cioccolato! Una versione dark della classica cheesecake cotta al forno, realizzata con una base di biscotti al cacao e una deliziosa crema alla ricotta, guarnita con una cascata di riccioli di cioccolato fondente… cosa desiderare di più? Un ciuffo di panna montata con cui accompagnarla, per esempio! Golosi di tutto il mondo, questa ricetta è per voi: con la cheesecake al cioccolato a ogni boccone il piacere è assicurato.

Scoprite anche queste varianti di cheesecake al cioccolato:

INGREDIENTI

Per la base (per uno stampo del diametro di 22 cm)
Biscotti secchi al cioccolato 250 g
Burro 100 g
Per la crema
Ricotta vaccina 450 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Cioccolato fondente al 55% 200 g
Zucchero 120 g
Uova (circa 2 medie) 110 g
Amido di mais (maizena) 50 g
Cacao amaro in polvere 20 g
Baccello di vaniglia i semi 1
Per guarnire
Cioccolato fondente q.b.
Preparazione

Come preparare la Cheesecake al cioccolato

Per realizzare la cheesecake al cioccolato, per prima cosa preparate la base di biscotti: sciogliete il burro in un pentolino e lasciate intiepidire, nel frattempo versate i biscotti al cioccolato in un mixer 1 e frullate per ridurli in polvere 2. Trasferite i biscotti frullati in una ciotola e aggiungete il burro fuso intiepidito 3.

Mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo 4. Versate il composto in uno stampo a cerchio apribile del diametro di 22 cm che avrete precedentemente imburrato e foderato con carta forno, poi compattatelo con il dorso di un cucchiaio sia sul fondo che sui bordi 5. Lasciate rassodare la base in frigorifero per almeno un’ora (o in freezer per almeno 30 minuti) 6.

Nel frattempo preparate la crema: tritate il cioccolato fondente al coltello 7 e fatelo sciogliere a bagnomaria o al microonde, poi lasciatelo intiepidire. Intanto versate in un mixer la ricotta 8 e il formaggio spalmabile 9.

Aggiungete i semi della bacca di vaniglia 10 e lo zucchero 11. In una ciotolina a parte setacciate l’amido di mais con il cacao 12.

Unite anche le polveri 13 e azionate il mixer per amalgamare il tutto. Aggiungete le uova 14 e frullate ancora, poi versate il cioccolato fuso intiepidito 15.

Azionate nuovamente il mixer fino ad ottenere un composto corposo e omogeneo 16. A questo punto riprendete lo stampo con la base di biscotti e versate la crema all’interno 17, poi livellate la superficie 18. Cuocete in forno statico preriscaldato a 165° per 60 minuti, inserendo nel forno un pentolino con poca acqua per creare la giusta umidità: in questo modo è meno probabile che si formino crepe durante la cottura o il rassodamento. Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare la cheesecake nello stampo, poi trasferitela in frigorifero per almeno 2 ore.

Nel frattempo create i riccioli di cioccolato fondente per la decorazione con l’aiuto di un pelapatate 19 e teneteli al fresco fino al momento dell’utilizzo. Trascorso il tempo di rassodamento, rimuovete lo stampo 20 e guarnite con i riccioli di cioccolato: la vostra cheesecake al cioccolato è pronta per essere servita 21!

Conservazione

La cheesecake al cioccolato si può conservare in frigorifero per 3 giorni.

Consiglio

Se la ricotta dovesse essere molto acquosa è consigliabile scolarla prima dell’utilizzo per far sgocciolare il liquido in eccesso.

Chi ama il gusto fondente può utilizzare un cioccolato al 70%.

Potete aromatizzare la crema con fava di tonka per una nota più esotica!

Per la base è preferibile utilizzare biscotti secchi: in caso di biscotti più morbidi e ricchi di grassi dovrete ridurre la dose di burro.

Potete sostituire i semi della bacca di vaniglia con un cucchiaino di estratto di vaniglia.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI626
  • pl_133018
    giovedì 09 giugno 2022
    dalla foto 20 si intravede qualcosa. la foto 15 è dell'impasto
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 09 giugno 2022
    @pl_133018: Ciao, non ci è chiaro il tuo messaggio, a cosa ti riferisci? Hai difficoltà nella visualizzazione delle foto?
  • SibillaBorghi
    sabato 09 aprile 2022
    Si può usare la farina al posto dell'amido di mais?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 11 aprile 2022
    @SibillaBorghi: Ciao, non abbiamo provato e consiglieremmo per una riuscita ottimale di non variare gli ingredienti indicati.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.