Cheesecake al prosecco

/5
Cheesecake al prosecco
8
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min
  • Dosi per: 4 pezzi
  • Costo: medio

Presentazione

Quante bottiglie di prosecco avete stappato per celebrare l'arrivo del nuovo anno? Speriamo ve ne sia avanzato un po' perché abbiamo la ricetta perfetta per riutilizzarlo! Stiamo parlando della cheesecake al prosecco, che per l'occasione abbiamo pensato di declinare in versione mono porzione, così da risultare più chic e accattivante! Un dolce molto semplice che vi farà riutilizzare sia lo spumante che il pandoro... fermo restando che l'inzuppo nel latte è sempre una delle soluzioni più gettonate! Una volta che avrete assaggiato le nostre cheesecake al prosecco sentirete l'esplosione di bontà e di leggerezza, la consistenza vellutata e il suo aspetto convincono da subito. Potrete facilmente riproporre questo dessert non solo durante le festività natalizie ma anche nel resto dell'anno, magari in una seratina romantica o con ospiti importanti. Siete pronti ad affondare il cucchiaino nella nostra cheesecake al prosecco? Preparatela con noi!

Ingredienti per 4 stampini da 7,5 cm x 4,5 cm

Pandoro 200 g
Burro 55 g

Per la crema

Formaggio fresco spalmabile 300 g
Panna fresca liquida 50 g
Gelatina in fogli 9 g
Zucchero a velo 50 g
Prosecco 100 g
Baccello di vaniglia 1

Per decorare

Ribes 4 rametti
Preparazione

Come preparare la Cheesecake al prosecco

Cheesecake al prosecco

Per preparare la cheesecake al prosecco cominciate dalla base fatta di pandoro. Tagliatelo a pezzetti di 1-2 cm (1) e versatelo in una padella antiaderente. Cuocete i pezzetti di pandoro per 7-8 minuti a temperatura media mescolando di frequente (2), eviterete in questo modo che bruci. Infatti il pandoro dovrà risultare soltanto asciutto, dorato e ben tostato (3).

Cheesecake al prosecco

Trasferite i pezzi nel mixer e ottenete delle piccolissime briciole azionando le lame (4). Versatele in una ciotola (5), aggiungete il burro fuso (6)

Cheesecake al prosecco

e mescolate (7). Trasferite il composto all’interno di 4 stampini da 7,5 cm di diametro e 4,5 cm di altezza appoggiati su un vassoio con carta forno. Inoltre abbiate cura di rivestire la circonferenza con della carta acetata o carta forno (8). Appiattite per bene con il dorso del cucchiaio e trasferite in frigorifero per 30 minuti (9).

Cheesecake al prosecco

Intanto occupatevi della crema. Mettete in ammollo la gelatina in acqua fresca (10) e nel frattempo scaldate la panna in un pentolino ma senza portarla a bollore (11). Non appena sarà sufficientemente calda scolate la gelatina e tuffatela nella panna. Mescolate bene con una frusta facendo molta attenzione che non restino dei grumi: se dovesse accadere basterà rimettere per un attimo sul fuoco (12).

Cheesecake al prosecco

Mentre il composto si intiepidisce per bene versate il formaggio fresco in un’altra ciotola e lavoratelo qualche istante con una frusta (13). Poi versate il prosecco (14), i semi estratti dalla bacca di vaniglia (15)

Cheesecake al prosecco

e per finire lo zucchero a velo (16). Mescolate accuratamente (17). A questo punto potete incorporare anche la crema di latte (18).

Cheesecake al prosecco

Recuperate gli stampini con la base di pandoro dal frigorifero e riempiteli con la crema (19). Metteteli in frigorifero e fateli rassodare per almeno 4 ore (20). Trascorso il tempo le cheesecake si saranno rassodate per bene. Quindi sfilate lo stampo (21)

Cheesecake al prosecco

e poi la carta acetata o forno (22). Guarnite ogni sformatino con un rametto di ribes freschi (23) ed ecco pronte le vostre cheesecake al prosecco: non vi resta che gustarle (24)!

Conservazione

Potete conservare le cheesecake al prosecco per 2-3 giorni in frigorifero, tenendole sotto una campana o in un recipiente. È possibile anche congelarle se preferite: lasciatele scongelare all’occorrenza.

Consiglio

Decorazione e non solo! Scegliete della frutta secca o un mix di frutta un po’ esotica come lici, kumquat o passion fruit! Anche del mango darà una nota di colore e una sferzata di sapore in più alla vostra cheesecake al prosecco: provate!

Leggi tutti i commenti ( 8 ) Le vostre versioni ( 5 )

Altre ricette

I commenti (8)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • chiara.bellei ha scritto: giovedì 17 gennaio 2019

    Ok grazie mille!

  • chiara.bellei ha scritto: mercoledì 16 gennaio 2019

    cosa posso usare per decorare la torta al posto dei ribes?e posso sostituire il pandoro con dei biscotti? Quali consigliate?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 17 gennaio 2019

    @chiara.bellei: Ciao, puoi usare biscotti secchi come Digestive. Puoi decorare con mirtilli, lamponi e foglioline di menta, ma anche scorzette di arance candite... largo alla fantasia!

Leggi tutti i commenti ( 8 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • lucapoli2085
    Molto molto molto buona
  • maffy85
    magica
  • cicetta22
    mini cheesecake al prosecco all'arancia.

Ultime ricette

Dolci

I biscotti semplici decorati sono un pensiero dolcissimo da personalizzare come preferite: preparate la frolla, la glassa e scatenate la fantasia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

Il rotolo di frittata gratinato è un secondo piatto veloce e stuzzicante: una base perfetta da farcire con gli ingredienti che si preferiscono!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

La torta melarancia combina il gusto delle mele all'aroma dell'agrume per un dolce soffice, alto e profumato ideale per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 70 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni