/5

Cheesecake al tonno

PRESENTAZIONE

Cheesecake al tonno

Una base croccante sormontata da uno strato cremoso e per finire sfiziosi e colorati ingredienti a completamento del piatto... è così che si compone la tradizionale cheesecake, uno dei dolci anglosassoni più amati che qui vi proponiamo in una delle sue versioni salate più stuzzicanti: cheesecake al tonno. Graziose monoporzioni da proporre come antipasto per le vostre cene estive, un raffinato compromesso per chi ha voglia di preparare una pietanza gustosa e fresca che non richieda cottura.

Leggi anche: Tonno sott'olio

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 cheesecake del diametro di 9 cm
Tonno sott'olio sgocciolato 200 g
Crescenza 200 g
Pane mollica 100 g
Burro 120 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Erba cipollina qualche stelo
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per guarnire
Tonno sott'olio q.b.
Pomodorini datterini 4
Erba cipollina q.b.
Preparazione

Come preparare la Cheesecake al tonno

Per realizzare la cheesecake di tonno, ponete la mollica del pane nel mixer 1 e frullatela per ottenere delle briciole 2. Scaldate una padella antiaderente, versate le briciole di pane 3 e tostatele per qualche minuto

finché non saranno dorate 4. Ora sciogliete il burro nel microonde o a bagnomaria 5 e versatelo sulle briciole di pane 6,

mescolate per amalgamare 7 e versate un paio di cucchiai di briciole all’interno di un coppapasta del diametro di 9 cm 8. Pressate bene la base con il dorso di un cucchiaio 9. Ponete la base a rassodare in frigorifero per almeno 15 minuti.

Nel frattempo occupatevi della preparazione della crema: nel mixer versate la crescenza, il tonno sgocciolato 10 e l’erba cipollina, salate, pepate, aggiungete l'olio di oliva e frullate tutto per ottenere una crema omogenea 11. Trasferite il composto in un sac-à-poche usa e getta 12.

Una volta che la base si sarà rassodata, spremete uno strato di crema con il sac-à-poche 13, ricoprendo completamente il pane, e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaino. Riponete nuovamente in frigorifero a rassodare per 10 minuti. Intanto lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli a spicchi 14. Una volta che anche la crema si sarà rassodata, riprendete le cheesecake e guarnitele con gli spicchi di pomodorini, qualche pezzetto di tonno sgocciolato e per finire aromatizzate con l’erba cipollina. La cheesecake al tonno è pronta per essere servita 15.

Conservazione

Le cheesecake al tonno si conservano in frigorifero coperte per 2 giorni al massimo. Consigliamo di guarnirle solo al momento di servirle. Possono anche essere congelate, se avete utilizzato solo ingredienti freschi e non decongelati.

Consiglio

Potete arricchire la crema con qualche pomodoro secco sott’olio e profumare le cheesecake con scorze di limone e foglioline di timo. Se dovesse avanzare della crema sarà ottima spalmata su bruschette di pane tostato!

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • sofiadds
    lunedì 12 febbraio 2018
    al posto della mollica si può usare qualcos’altro? i taralli, per esempio? o I crackers?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 13 febbraio 2018
    @sofiadds: ciao! Puoi provare sia con i crackers che con i taralli! una volta frullati non dovrai tostarli, ma dovrai regolarti sulla quantità di olio che potrebbe essere diversa! 
  • Martina
    domenica 13 agosto 2017
    Al posto dei pomodorini si possono usare le noci?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 14 agosto 2017
    @Martina: ciao Martina! Se preferisci nessun problema smiley
6 FATTE DA VOI
Loredana_ley
in formato grande. Ottimo
Fanny29
Un antipasto sfizioso
chinnulidda
L'effetto ottico non era molto bello ma il sapore era buonissimo! Io l'ho fatto con ingredienti senza glutine e senza lattosio!
floisland
cheesecake al tonno con crema ala basilico
angela67s
L'ho rifatto! buono ...il primo era con formaggio Philadelphia e tonno, questo con ricotta, mascarpone e tonno (molto più delicato e buono) sopra una spolverata di noci tritate...
terry.g
facile, bello e gustoso
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo