Cheesecake al tonno

/5

PRESENTAZIONE

Cheesecake al tonno

Una base croccante sormontata da uno strato cremoso e per finire sfiziosi e colorati ingredienti a completamento del piatto... è così che si compone la tradizionale cheesecake, uno dei dolci anglosassoni più amati che qui vi proponiamo in una delle sue versioni salate più stuzzicanti: cheesecake al tonno. Graziose monoporzioni da proporre come antipasto per le vostre cene estive, un raffinato compromesso per chi ha voglia di preparare una pietanza gustosa e fresca che non richieda cottura.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 cheesecake del diametro di 9 cm
Tonno sott'olio sgocciolato 200 g
Crescenza 200 g
Pane mollica 100 g
Burro 120 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Erba cipollina qualche stelo
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per guarnire
Tonno sott'olio q.b.
Pomodorini datterini 4
Erba cipollina q.b.
Preparazione

Come preparare la Cheesecake al tonno

Per realizzare la cheesecake di tonno, ponete la mollica del pane nel mixer 1 e frullatela per ottenere delle briciole 2. Scaldate una padella antiaderente, versate le briciole di pane 3 e tostatele per qualche minuto

finché non saranno dorate 4. Ora sciogliete il burro nel microonde o a bagnomaria 5 e versatelo sulle briciole di pane 6,

mescolate per amalgamare 7 e versate un paio di cucchiai di briciole all’interno di un coppapasta del diametro di 9 cm 8. Pressate bene la base con il dorso di un cucchiaio 9. Ponete la base a rassodare in frigorifero per almeno 15 minuti.

Nel frattempo occupatevi della preparazione della crema: nel mixer versate la crescenza, il tonno sgocciolato 10 e l’erba cipollina, salate, pepate, aggiungete l'olio di oliva e frullate tutto per ottenere una crema omogenea 11. Trasferite il composto in un sac-à-poche usa e getta 12.

Una volta che la base si sarà rassodata, spremete uno strato di crema con il sac-à-poche 13, ricoprendo completamente il pane, e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaino. Riponete nuovamente in frigorifero a rassodare per 10 minuti. Intanto lavate e asciugate i pomodorini e tagliateli a spicchi 14. Una volta che anche la crema si sarà rassodata, riprendete le cheesecake e guarnitele con gli spicchi di pomodorini, qualche pezzetto di tonno sgocciolato e per finire aromatizzate con l’erba cipollina. La cheesecake al tonno è pronta per essere servita 15.

Conservazione

Le cheesecake al tonno si conservano in frigorifero coperte per 2 giorni al massimo. Consigliamo di guarnirle solo al momento di servirle. Possono anche essere congelate, se avete utilizzato solo ingredienti freschi e non decongelati.

Consiglio

Potete arricchire la crema con qualche pomodoro secco sott’olio e profumare le cheesecake con scorze di limone e foglioline di timo. Se dovesse avanzare della crema sarà ottima spalmata su bruschette di pane tostato!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI6
  • bettuccia85
    venerdì 20 marzo 2020
    Posso usare la certosa invece della crescenza? Grazie mille!!
    Redazione Giallozafferano
    sabato 21 marzo 2020
    @bettuccia85: ciao! certamente!
  • sofiadds
    lunedì 12 febbraio 2018
    al posto della mollica si può usare qualcos’altro? i taralli, per esempio? o I crackers?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 13 febbraio 2018
    @sofiadds: ciao! Puoi provare sia con i crackers che con i taralli! una volta frullati non dovrai tostarli, ma dovrai regolarti sulla quantità di olio che potrebbe essere diversa! 

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>