Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Cheesecake al torrone

/5

PRESENTAZIONE

Avete scoperto una stecca di torrone bianco, avanzata dalle feste passate e non sapete cosa farne? Che ne dite di trasformarlo in un dolce al cucchiaio fresco e goloso: una deliziosa cheesecake al torrone.
La cheesecake al torrone si compone di una base di biscotti digestive tritati e mescolati con il burro fuso e una crema di formaggio spalmabile arricchita con croccante torrone tritato e panna montata!
La cheesecake al torrone richiede solo qualche ora per il rassodamento in frigorifero e un ultimo tocco decorativo, con delle guarnizioni di caramello e pezzi di torrone e poi... servitela!

INGREDIENTI

Ingredienti per la base
Biscotti Digestive 200 g
Burro 100 g
per la crema
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Torrone bianco 250 g
Panna fresca liquida 300 g
Gocce di cioccolato fondente 80 g
Gelatina in fogli 12 g
Preparazione

Come preparare la Cheesecake al torrone

Per preparare la cheesecake al torrone, iniziate preparando la base: frullate i biscotti in un mixer 1, trasferiteli in una citola, aggiungete il burro fuso 2 e mescolate bene il composto con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti 3.

Foderate uno stampo a cerniera da 22 cm 4 (guarda come fare con la Scuola di cucina: foderare una tortiera) e ponete al suo interno il composto di biscotti e burro, distribuendolo uniformemente e compattandolo bene con il dorso di un cucchiaio 5. Mettete la base di biscotto in frigorifero a riposare per 30 minuti (o in freezer per 10 minuti). Preparate ora la crema: mettete in ammollo, in acqua fredda, i fogli di gelatina per 10 minuti 6.

Quando la gelatina sarà ammorbidita, strizzatela bene e scioglietela in 30 ml di panna calda, presa dalla dose totale 7. Ammorbidite in una ciotola il formaggio spalmabile, con l'aiuto di un cucchiaio di legno 8; ammorbidite il formaggio fresco, se necessario, con un goccio di panna presa dalla dose totale. Unite ora la gelatina sciolta nella panna 9 e mescolate.

Tagliate a pezzetti il torrone con il coltello o in un mixer, che avrete tenuto in freezer per tutta la notte precedente (lasciatene da parte qualcuno più grande per la decorazione finale) 10 e aggiungete anche questo alla crema di formaggio 11; se risultasse troppo denso aggiungete ancora un po’ di panna. Montate, con la frusta di una planetaria o con le fruste di uno sbattitore elettrico, i restanti 250 ml circa di panna con un cucchiaio di zucchero a velo 12 (guarda la Scuola di cucina: come montare la panna) e

incorporateli alla crema, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto 13. Infine, aggiungete le gocce di cioccolato 14  (aggiungetele solo alla fine altrimenti si scioglieranno) e amalgamate bene per l'ultima volta la crema. Riprendete la base di biscotto 15 e

versate la crema su di essa 16, livellando bene la superficie con il dorso di un cucchiaio 17. Ponete la cheesecake in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore 18.

Trascorso questo tempo, sformate la vostra cheesecake e guarnitela con i pezzetti di torrone messi da parte 19 e, a piacere, con delle decorazione di caramello (guarda come farle con la Scuola di cucina: Caramello) da posizionare proprio al centro della torta 20. Ecco, la cheesecake al torrone 21 è pronta per essere servita!

Conservazione

Conservate la cheesecake al torrone, ben coperta, in frigorifero per 3-4 giorni.
Potete anche congelare la vostra cheesecake al torrone, intera o porzionata, e poi scongelarla in frigorifero al bisogno.

Consiglio

Potete realizzare la cheesecake al torrone con il torrone che preferite, per esempio quello al cioccolato!
Se volete una cheesecake più ricca, potete aggiungere nocciole o pistacchi tritati alla crema prima di versarla nella tortiera!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI39
  • elos55
    giovedì 13 gennaio 2022
    perché il torrone deve essere congelato prima ? 🙄
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 13 gennaio 2022
    @elos55:Ciao, sarà più facile tritarlo!
  • ilamai10
    domenica 19 dicembre 2021
    con quale procedimento inserisco l’agar agar? e quanto?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 20 dicembre 2021
    @ilamai10: ciao! Per convertire la colla di pesce in agar agar bisognerebbe dividere la quantità di colla di pesce per 2 o 3 volte in modo da ottenere la quantità di agar agar da utilizzare. Questo numero lo scegliamo in base alla consistenza che si vuole ottenere e in base all'acidità del composto. Si dividerà per 2 nel caso si voglia ottenere un composto molto gelatinoso, oppure se vi sono degli ingredienti acidi nella ricetta.

Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter